Pasta al forno

Sempre senza glutine!!

Ingredienti (per 2 persone):
250 g pasta riso mais saraceno tipo maccheroncini
1/2 barattolo di lenticchie (le mie avanzate)
600 ml latte di riso soia (un avanzo…)
50 g farina di riso
30 ml olio evo
zafferano 1 bustina
sale qb

Procedimento:
Lessare la pasta al dente e nel frattempo preparare la bechamel. Scaldare l’olio, togliere dal fuoco e aggiungere pian piano la farina, aggiungere il latte lentissimamente per non formare grumi. Mettere sul fuoco e quando inizia a bollire, cuocere per altri minuti fino a raggiungere una consistenza densa. Salare, aggiungere lo zafferano e mescolare bene. Scolata la pasta, condire con la bechamel e le lenticchie e mescolare. Versare in una teglia da forno e cuocere a 180° finchè è cotta (crostare sotto il grill fino a doratura).

Il punto:
E’ da troppo tempo che ammiro le ricette vostre, le sperimento, le gusto… ma non pubblico!! E così, fra vacanze e lavoro non ho dedicato tempo a VeganBlog!! Vergogna!!! 🙁 Metto qualche foto dei pranzettini estivi… tutto ovviamente, veg!! I wurstel di lupino, trovati!!! Buonissimi!!

Ragù bianco di tempeh con piattoni “Adelina” (ricetta di una amica del mare che mi ha fatto scoprire questa bontà!!)

Bottoni d’oro (lupini)

… e tornata a casa… pizzaaaaa!! Nuova ricetta sempre senza glutine col fauxmage… ma questa è un’altra storia…

… e i risultati del veg… ehehe…

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. ma che spettacolo!!!!!! 🙂
    tu sei stupenda, la tua pasta perde un po’ di smalto accanto a te 🙂 ma è comunque da capogiro (e tu di piu’)
    mi stavo giusto chiedendo che fine avessi fatto proprio ieri ed eccoti qua 🙂
    deve essere strabuona!!!
    non oso scrivere nulla altro perchè la pizza davvero è da infarto secco, fa cadere in deliquio…
    mi mangerei tutto quello che hai fotografato compresi i piatti di plastica e le posate, una birra per digerire il tutto e via 😀
    ottima come tutte le tue stupende ricette, quando non ci sei manchiii tantiiiissiiiiimooooo 🙂
    bacioni

  2. Wurstel di lupini senza glutine?? Che marca sono??

  3. Ciri!! Che dire? sono emozionata nel leggere tutto il tuo affetto!! Caspita non pensavo di fare ricettuole così appetitose!! 😀 Grazie!!! La foto sul balcone non è ritoccata, sono proprio io a luglio…e a settembre farò ben 49 anni…oh mamma mia!! Grazie, grazie, grazie per l’esplosione di complimenti!! :-*

  4. bentornata T!! che bello risentirti , un enorme abbraccio!!

    bless and love!

  5. Annalisa, i wurstel sono della marca ConBio, ma non so se hanno la spiga barrata. Sono intollerante ed evito il glutine, ma non esendoo celiaca posso “concedermi” le eventuali “contaminazioni”. Gli ingredienti (copiati dal pacchetto): Tofu* 55% (acqua, soia*, cloruro di magnesio), acqua, lupino* 11%, olio di semi di girasole*, sale marino, zucchero di canna*, addensanti: carragenina, farina di semi di carrube*, gomma di guar, gomma di xantano, spezie*, aroma naturale. Dai per una volta ci si può concedere la “gomma di xantano”, ecc… 😳

  6. uff, ho scritto esendoo…volevo scrivere essendo!! Mannaggia alla fretta!!

  7. Luca!! Grazie!! Mi sento tanto “meteorina” in questo periodo!! Spero di riuscire a dedicare un po’più di tempo…è che da me il sito “gira” piano, è lentissimo!! Ho impiegato un’ora per assemblare una ricetta così semplice…sigh…

  8. eh beh, di anni ne dimostri 19, altro che 🙂
    la vita sottile come una fata, sei perfetta 🙂
    tuo marito ha trovato un vero tesoro 🙂
    …l’unica cosa che non è a posto è il posto vuoto accanto a te…non posso fare a meno di pensarti in due…difficile la vita…
    un bacione pieno di affetto

  9. Ciri, grazie!! 😀 Hai proprio ben memoria…in due…sì, non è facile a metà…

  10. Divorerei ogni piatto specialmente quello con ragù bianco di tempeh che ancora devo trovare e provare.

  11. Che bei piatti ! Complimenti 🙂

  12. Mmmmmmh … 😯 ! Alla pasta al forno proprio non so dir di no ! 😆
    Ehm… ! A me una doppia porzione 😎 !!!

  13. @Veruska: grazie! Il ragú bianco l’ho preparato con il tempeh, credo di aver pubblicato la ricetta 😀
    @Lydiaincucina: grazie mille! Mi fa piacere 😀
    @Laly: ciao, carissima Laly!! Per te una teglia intera!! 😀

  14. Ho controllato su internet… I wurstel possono contenere traccia di glutine… Peccato… 🙁
    In Italia e’ difficilissimo trovare prodotti vegan e senza glutine

  15. @Annalisa, mi spiace di averti dato false speranze…starò più attenta (in genere scrivo se hanno spiga barrata o meno), come ti dicevo sono fortunata perchè anche se ci fossero contaminazioni a me non fanno fastidio. 🙁

  16. Ciao Terri! 😀 Ora ti dico cosa la tua ricetta ha combinato: vedendo questa deliziosa besciamella alo zafferano mi è venuta subito voglia di provarla (adoooro lo zafferano!), così ho anche cercato come preparare una besciamella glutenfree senza usare farina… e sono giunta alla ricetta della besciamella addensata con farina di semi di carrube! Messo tutto nel carrello e ora sono in sperimentazione, le proprietà di questa farina mi hanno stimolato la fantasia! Ahahah! Vedremo cosa salterà fuori, grazie dell’ispirazione 😉

  17. PS: quella pizza… :Q_

  18. Julia!! Grazie 😀 😀 purtroppo non riesco a usare il sito VB e quindi latito un po’…bella l’idea di usare la carruba…bisogna provare… magari addensa di più delle altre 😀 La pizza è gluten free…mamma che buona!!

  19. E “Terri ” sono io, ma la mia nuova immagine è in attesa di approvazione.

  20. Cavolo Terry! che fisichino!!!! come hai fatto ad adattare la dieta del gruppo sanguigno all’alimentazione vegan?! io sono gruppo 0 ma non saprei come gestirmi!
    Se posso chiederlo qui non vorrei uscire fuori dal seminato….scusatemi!
    la ricettina è molto invitante anche per gli occhi….si assapora una morbidezza solo a guardarla!

  21. Da quel che so, Cristina, il gruppo sanguigno 0 mal si concilia con l’alimentazione vegana 🙁 … ma con la volontà tutto si ottiene 😉
    Io ho messo su dei chili di troppo ma non importa… 🙂

  22. Lalina tu sei bellissima! macchè kg di troppo!
    infatti ho letto un po in giro ma toglie quasi tutti i cereali tranne riso-saraceno-miglio-quinoa…e anche i legumi che adoro e le crucifere(vivrei di quelle!)…..c’aggià fa?!!!

  23. Ciao Giulia, non capisco cosa sia successo…è sparita la risposta che ti avevo fatto…ormai è tardi….pazienza…innanzitutto grazie per i complimenti!! La pizza che vedi l’ho fatta anche lei senza glutine 😀 😀 Anch’io adoro lo zafferano! Come ti è venuta con la farina di carrube? 😀

  24. ….mah…rimango sempre più stranita!! Che succede?? Ora sono apparsi tutti i commenti di ieri!!! Helppppp :'( :'(

  25. Beh io sono molto scettica sulle diete e quella di gruppi sanguini in primis 😉 La mia personale opinione è molto negativa in questo senso ma naturalmente è solo mia ma visto che se ne parla…Quando la mia amica ha scoperto che sono vegana mi ha detto: Noooo che gruppo sanguigno hai??Io: 0.Perchè? Tu devi mangiare la carne!! La cosa mi ha fatto sorridere al momento ma poi ho fatto la ricerca su internet.In effetti c’è scritto proprio così.Io nel veganismo ho ritrovato me stessa, la mia salute,la mia pace ecc ecc. Il mio mito rimane sempre e solo Colin Campbell e la mia bibbia sempre e solo The China Study ;-)Ripeto è solo il mio punto di visto.

  26. @Cristina: grazie!! 😀 😀 😀 Il fisichino è un grazie a madre natura…che mi ha dato il gruppo “A”, che, per fortuna mia ben si addice al veg!! Anche io devo comunque rinunciare a tante cose, tipo le solanacee (patate, pomidoro, peperoni, melanzane), no ai ceci, no banane, no borlotti, e niente glutine…solo per citarne alcuni…certo per chi è “zero” le cose si complicano, ma una mia amica è “zero” e sta benissimo (veg) ha perfino il ferro troppo alto!!! Ha i denti favolosamente bianchi e forti ed è bella come una modella!! Secondo me bisogna trovare un buon nutrizionista che ci segua e che indirizzi le nostre scelte.
    @Lali, ma dove sarebbero i kg di troppo?? Sei bellissima!! 😀 😀 Non lo si direbbe proprio!! Ma scommetto che ognuno di noi trova sempre quel qualcosina…. 😉

  27. @Veruska: concordo!! Come vedi, ognuno di noi deve fare la scelta che fa star bene in ogni senso, fiico, e morale!! Io ammiro moltissimo Gary Yourofsky è…un grande!!! Avete visto su youtube come ha “tartassato” la giornalista non veg?? Va beh, lui è un signore!!!!

  28. Un’ultima considerazione, a me la dieta dei gruppi sanguigni fa bene, prima ero sempre raffreddata, malaticcia, tachicardica, stanca, avevo fastidi intimi in tutti i sensi…e, ho notatao che se non “sto in riga” pago le conseguenze…quest’inverno ho fatto una polmonite!!! 🙁 solo un piccolo passo e ci arrivo anch’io….al total veg!!!

  29. Terri importante è trovare equilibrio per se stessi. Stare bene con se stessi.Se tu vedi che stai bene è giustissimo che continui a fare la tua strada.Ognuno conosce il proprio fisico e sa benissimo cosa dargli e cosa invece no.Io nel periodo preveg pesavo 80 chili!!! E sono alta 160 cm 🙁 quindi immagina 🙂 Non ho fatto certo la mia scelta veg per dimagrire non mi importa il peso. Il benessere invece che ho ottenuto è strabiliante. Poi ho scoperto con grande gioia che senza soffrire la fame il mio fisico sta ritrovando forse il peso più normale alla mia statura. Sono andati giù 12 chili in 1 anno!Certo non nascondo che ne sono contenta 😀

  30. Wow, Veruska!! Che meraviglia!!! Al contrario sono riuscita a mettere su quei chiletti che mi fan stare meglio!! 😀 😀 Insomma una scelta che…fornisce equilibrio 😀 Lo conosci Gary Yourofsky? Hai visto l’intervista?

  31. No non lo conosco.Non ho visto ma mi metto alla ricerca.

  32. se l’equilibro che si riesce a instaurare tra mente e corpo è perfetto e fa stare bene l’obiettivo è raggiunto, ognuno lo instaura a proprio modo in fondo la bellezza dell’essere vivente, di ogni essere vivente, è la sua unicità

    bless and love!

  33. Avevo raggiunto il peso forma anni fa con una dieta non veg da 1200 kal al giorno. Poi la scelta vegana e il problema di come gestire le proteine vegetali (i legumi sono molto calorici e i srmi non ne parliamo… 🙄 ) cosí sono ingrassata 😕
    Non seguo la dieta dei gruppi sanguigni ma sono cicciottella xché mangio condito 😉 ! Non mi piace la pappa scondita… che posso farci? 😕 I cereali li peso tutti e generalmente sto in riga fino al venerdì ma poi esagero nei weekend 🙄 !
    Vabbé se non altro il viso delle cicciottelle invecchia più tardi e meglio 🙂

  34. @Luca: sei un filosofopoetasaggiogourmet!! 😀 😀
    @Veruska: fammi sapere, se lo guardi!! 😀
    @Lali: non sei cicciottella!! 😀 sei bellissima!! 😀 😀

  35. Grazie Terri … 😳 … mi consoli 😉 …
    Tu sei davvero uno schianto e mi piace da matti anche la tua nuova foto del profilo 😉 😉 😉 !
    Tanti bacini 🙂

  36. Meravigliosa Terri, adoro te, le tue gattone e questa tua bella pasta…quella cremina che hai fatto mi fa venire l’acquolina!!!! Mamma mia…..che fame…. 😛 😛 😛 Sei bellissima….e diciamo che non è solo l’alimentazione veg, ma ballare…ballare…e gioia di vivere e amare ed essere amata 🙂

  37. @Lali: grazie!! 😀 La foto l’ha scattata mio marito in un bel pomeriggio di sole al lago…che bei momenti…
    @Ametista: grazie!! uanti bei complimenti!! 😀 Hai ragione, la gioia me la da il ballo, oltre al fatto che rispetto gli animali, anche se da poco, ahimè…

  38. tesoro tu sei anoressica, dovresti mangiare più panna di soya e tenerti meno a dieta, non c’è bisogno che ti si vedano le ossa per essere bella, anzi… Mangia e goditi i piaceri vegani 🙂 Un abbraccio!

  39. Byakuya kuchiki: sbagliato. Le mie razioni di cereali non mancano mai (credo si aggirino sui 120 g a piatto – non peso gli alimenti – ). Quando faccio la pizza ne mangio 1 teglia intera…Non rinuncio proprio a niente, mangio tanta frutta secca, tofu, tenpeh, panna di soia, di riso, di miglio, crepes, bechamel…mangio perfino i dolci (oh mamma, stupito/a?)… fare la “dieta” dei gruppi sanguigni significa dieta di benessere, non di certo dieta dimagrante!! Lo vedo anch’io che sono magra, e purtroppo porto ancora i “segni” di un corsetto che mi ha strizzato per correggere la scoliosi quand’ero piccina…forse è questo che mi fa sembrare come dice lei…

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti