Amaro MMM

Perché non dedicare questo liquore a Luca Celtics che mi ha dato questo gradito soprannome? Il liquore deriva da una miscela che ho fatto con l’Amaro viola (molto amaro) e l’Amaro Monterosso più dolce, miscelando 2 fondi bottiglia, poi l’ho ricostruito portando piccole modifiche. Ne risulta un amaro abbastanza deciso, ma con un risvolto dolce (ma non troppo) che lo rende gradevole. La classica via di mezzo.
Amaro_MMM
Ingredienti:
400 cc di alcol per alimenti
10 g di rabarbaro
5 g di assenzio
5 g di radice di genziana
10 bacche di ginepro
10 bacche di cardamomo
3 chiodi di garofano
10 g di karkadè
15 g di zenzero spezzettato
5 foglie di alloro
2 caramelle alla menta
4 spezzatine di liquirizia
3 cm di cannella
buccia di 1 arancio
150 g di zucchero di canna
500 cc di acqua

Procedimento :
Mettere a macerare tutti gli ingredienti nell’alcol per 15 giorni. Trascorso il periodo togliere l’alcol e conservarlo in un recipiente chiuso, aggiungere alle erbe l’acqua e tenere il tutto in ammollo per 24 ore circa. Passare e filtrare. Volendo, pressare la parte solida delle erbe, per guadagnare in essenze e sapore. Aggiungere l’alcol assieme allo zucchero. Agitare fino a soluzione; 38° per 1 l di prodotto. Voto 8,5.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. onorato della dedica MMM, davvero, grazie di cuore mi hai commosso.

    bless and love!

  2. Non c’é che dire… un altra creazione coi fiocchi MMM 😀 😀 😀 !!! Secondo me se ti apri un’enoteca con piccole proposte di cucina diventi ricco 😉 !

  3. Michele da quanto tempoooo!! 🙂 che piacere ritrovare i tuoi magnifici liquori 🙂 Luca non poteva trovare un soprannome migliore per te!! :* comunque siamo d’accordo con Lali…enoteca enoteca!! :mrgreen: Noi corriamo subito lì… 😀 bacioni

  4. Le tue creazioni sono uniche

  5. Prima di tutto un ringraziamento a tutti. A Lali_64 dico se fossi stato più giovane ci avrei provato, ci vogliono licenze e tanta burocrazia da superare. EnricaAnnalisa, mi sa che vi siete perse qualche ricetta. In media ogni 15 giorni ne ho postato uno. Adesso ne ho pronto un’altro, ma aspetto, non voglio portar via troppo spazio. Sono in ritardo invece col Glicine Gelsomino. Il glicine è fiorito ma i miei gelsomini ancora no. A presto !

  6. un liquore intensamente speziato. da bere a piccoli sorsi? freddo , come il liquore al mirto?
    ps:non so se ti piacciono i dolci,ma il colore della Violet vegvelt della chef Bionutrichef ti rallegrerà.

  7. Madda mica mi trovi impreparato ! A marzo ho comprato due piante di mirto per farne il liquore. Non so quante bacche mi faranno . Mi piacciono i dolci, mi piacciono andrò a “sfuticchiare” tra le ricette

  8. Oh Michele, che amaro da MMM DOC!!!! Grandioso!!! Un abbraccio 🙂

  9. E’ buono, Ametista, veramente buono, sono rimasto molto contento del risultato nato miscelando prodotti diversi. Poi ho ripreso le erbe base e l’ho rifatto da nuovo .

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti