Laura(w) gelato

Questo gelato l’ho “studiato” per Darmasin che, come si sa, si chiama Laura ed il titolo già lo descrive un po’: gelato al cioccolato raw (crudista); amante dei dolci e dei datteri ed in più col suo nuovo fiammeggiante Bimby 😉 .20140626-211122-76282507.jpg
Ingredienti:
4 banane (3 congelate a pezzetti)
8 datteri naturali congelati
3 cucchiai di cacao crudo

Procedimento:
Prima di tutto vi spiego come ho congelato i datteri: li ho denocciolati e lasciati in ammollo in acqua per 1 notte; dopodiché scolati, messi in un sacchetto di plastica e messi in freezer. Mi raccomando!!! Non gettate l’acqua di ammollo!!! Solitamente faccio delle gelatine, stavolta l’ho utilizzata per farci del latte di soia, ma potrebbe andar bene anche per dei frullati o creme pasticcere. Allora ritorniamo al gelato: mettiamo tutto (banane congelate, la fresca, datteri e cioccolato) nel boccale; tappo e facciamo andare a V8 sin che sentiamo che i pezzi si sono un po’ “spatellati”; fermiamo, mettiamo spatola e facciamo andare a V7 per 40 secondi circa; scegliere se poi spatolare a V4 per mantecatura o semplicemente con la farfalla, sempre a V4. Eccolo pronto da gustare!!!

Considerazioni:
Per chi non avesse il Bimby dovrebbe esser fatta una crema/mousse con le 4 banane, il cioccolato e i datteri solo ammollati; poi eseguire il procedimento congelatore-fuori-mescolata-congelatore. Con la gelatiera non saprei perché non l’ho mai avuta e nemmeno visto come funziona. Per il cioccolato va benissimo uno qualsiasi in polvere, se non vi interessa che sia crudista al 100%, purché amaro perché i datteri son proprio bei dolci; parlando di questi frutti… Che dire? Buonissimi e regalano al gelato un sapore proprio cioccolatoso; sin mio marito mi ha detto “Se non dici che è vegano, crudista e fruttariano, lo puoi proprio spacciare per normale”, intanto scucchiaiava la sua scodella. Buona gelatata a tutti 😀 .

  1. Gio ancora una volta mi regali sorrisi a bocca larga!!! Intanto sei tenera che fai questo dono gradito a Darma e fai il gioco di parole col suo nome!! Ma è moooooolto gradito anche a me! Sai che voglio provare con la gelatiera?? Invece quando sento il Bimby per me è ostrogoto!!! Hai capito Michi come scucchiaia???? 😀 😀 😀

  2. Che squisitezza tRAWolgente… 🙂 Chissà come resterà contenta Darma! 😛 Sei bravissima anche nella raw cousine :;-) !!! Complimentoni e bacioni 😀

  3. Ametista mi metti sempre allegria 😉 Pensa che sino a 4 anni fa ero scettica col Bimby, poi ho deciso di prenderlo e devo dire che per tante cose è fantastico: mi ha ridotto in crema dei pezzettoni giganti di frutta ghiacciata!!! Certo che non è che gli si da 5€ e si va a far spesa da solo e ti cucina come crede certa gente 😉 (una mia familiare hihihihi) Se provi con gelatiera facci sapere !!! A proposito gelaterie che fan vegan dalle tue parti ?
    Lali 😳 questa è speedy cuisine!!! Non ha certo una bella presentazione: sbattuto dentro una scodella, punto e stopppppp. Ma il sapore è fantastico. Ne ho già un altro pronto, ancor più semplice ma ugualmente godurioso. Finalmente posso dar libero sfogo ai gelati senza star male, da quando ho scoperto la frutta congelata
    Un bacione a tutte 2 😀

  4. La presentazione non é affato brutta, anzi 🙂 ma io soprattutto mi riferivo all’originalità della ricetta ed al sapore: riesco ad immaginarlo leggendone gli ingredienti (é un dono del buon Dio) 😀 !

  5. Che meravigliaaaaaaa *.* in questo periodo di esami e con questo caldo un gelato a cioccolato è sempre la soluzione a tutto 😛 …se poi è anche crudo è davvero perfetto!! 😀 …noi purtroppo abbiamo scoperto che è meglio non congelare determinati frutti (tra cui le banane) perché vengono danneggiati, ed infatti abbiamo smesso di fare gelati 🙁 ….abbiamo tempo troviamo una soluzione, nel frattempo probabilmente proveremo questa tua versione gustosissima 😀 bacioniiii :*

  6. Lali sei sempre tanto dolce 😳 anche a me piace immaginare il composto finale leggendone gli ingredienti
    Gemelline !!! Non lo sapevo sul fatto della banana, o comunque in parte, cioè che qualsiasi frutti già di per sè consumato freddo (di frigo non va bene). Non per questioni di regole, ma proprio di gusto, a parte per il gelato, io non tollero la frutta fredda: nemmeno il cocomero. Comunque esiste anche altra alternativa con altra frutta congelata e la banana fresca. Però come dico io, e tanti di voi, meglio una banana congelata che un gelato super industriale. 3 bau (di saluti) al vostro miao
    Ed uno allo “squittt” Erwin

  7. Giopepi, è bellissimo!! 😀 😀 Che regalone hai fatto a Darma!!

  8. Favoloso ed è MIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! Ti ho risposto sulla ricetta di Lali ma se vuoi puoi contattarmi tramite e-mail.. il mio indirizzo dovrebbe essere visibile. Baci!

  9. Accipicchia che slurpata !!!!!! 😀

  10. Ottimo visto che ho il bimby e sto dandomi al fruttariano 😉
    Ma perch+ è impossibile fare il login??

  11. Anzi no adesso il login funziona … boh!
    comunque gelato sempre ottimo, anche dopo averlo riguardato bene mentre cercavo di fare il login! :-))

  12. Bellissimo e assolutamente buonissimo!!! É vero che la frutta non va congelata, perché durante il congelamento le cellule che contengono acqua si espandono fino a rompersi (e quando si comincia a scongelare il processo di ossidazione inizia immediatamente e i batteri cominciano a decomporre prontamente). Chiaro che se vogliamo fare i pignoli ogni tipo di cottura o processo (diciamo, pure il grattugiare) denatura i prodotti. Peró taaaanto meglio che qualsiasi altro gelato processato ovviamente, questa é una ricetta A della quale sono assolutamente fan!!! 😀

  13. Grazie fanciulle 😀
    Momo anch io mi sto dando a frutta a gogo
    Furbilla ti ho risposto e colgo l’ occasione per dirti che anch’ io ho messo su un paio di kg da quando evito la roba cotta e cerco di stare attenta alle combinazioni
    Dragoparlante grazie per le info, però come abbiam detto ambedue: sempre molto più buono e salutare questo genere che gli industriali 😉

  14. Ciao Giorgia! Anch’io lo faccio così! Anche con l’aggiunta di frutta fresca è una bontà 🙂 🙂

  15. Gala così l’ ho fatto con marasche: ho ancora la goccia 😳

  16. Gioirgia scusa l’intrusione :*
    Drago forse non mi sono spiegata bene, non volevo affatto essere pignola! Volevo solo dare un’informazione che magari non tutti conoscono 😳 …poi è ovvio che ognuno fa le sue scelte, ma io penso sia meglio farle avendo un più vasto campo di conoscenze 🙂 …Il congelamento che dici tu è caratteristico di tutti gli alimenti messi a congelare (anche carne e, soprattutto, verdure) proprio perché nel freezer di casa si congela e non si surgela!! Io intendevo i cosiddetti “danni da freddo” cioè riguardanti perdita di nutrienti del prodotto, non rottura delle membrane dello stesso e seguente fuoriuscita di protoplasma. È un dato di fatto che la banana (ad esempio) sotto i 14,4ºC inizi a subire danni irreversibili legati al suo metabolismo, composizione e maturazione. ( Non a caso anche solo tenendo le banane in frigo si iniziano presto a formare sulla sua buccia macchie e pustole). Poi è ovvio che anche il tempo è una componente fondamentale…congelare le banana 4/5 ore estrarle, frullarle e gustare il gelato non comporta quasi nessun danno alla proprietà del frutto!!

  17. Che meraviglia! Posso chiederti un suggerimento su come sostituire i datteri? Purtroppo non posso mangiarli perché mi danno fastidio allo stomaco 🙁 ma sarei curiosa di provare questo gelato magari con un altro ingrediente!

  18. Ma perchè ieri ho commentato due volte qui e non si vede??

  19. ah no adesso sono ricomparsi i commenti … boh ultimamente mi accadono cose strane, tipo fantasmi informatici :-))

  20. Ihihih Momo… 🙂 Sei troppo carina 😉 !

  21. Gemelline mmmmma che scuse!!! Siam tutti qui per cercare di dar consigli per il meglio di tutti noi 🙂 un bacccccio
    Loestress che dici dell’ uvetta o albicocche disidratate? Se lo provi fammi sapere 😀
    Momo cara!!! Ancora problemucci coi commenti? Uffiiiii. Comunque a me le mail dei tuoi son arrivate!
    Lali anche tu sempre carinissima 😳

  22. Le albicocche mi ispirano molto! Proverò e ti farò sapere 😀

  23. Loestress ok provaci !!Anzi quasi quasi nel prossimo proverò albicocche disidratate (ed ammollate) con un altro frutto che vedo molto bene insieme: mango!! Mi associo anch io a Furbilla: ho visto che sei emilianromagnola!!!! Di dove?

  24. Albicocche e mango? Due dei miei frutti preferiti, dev’essere paradisiaco! Una di queste sere farò questo bell’esperimento al posto della cena 😀 sono di Cesenatico, vicino a Rimini!

  25. Allora, visto che sono in ferie, poi vicino a te, credo che proverai prima tu di me 🙂 Se così proverò taaaaaanta invidia 😳

  26. wow!!!!! un gelato tutto x me???? troooppo buona… anzi era troppo buono il gelato! un superbacione! riguardo alle considerazioni sulla frutta pure io cerco di evitare perfino il frigo infatti d’estate compro la frutta quasi tutti i giorni apposta x non farla passare dal frigo però considero questo tipo di gelato che faccio anche io uno sfizio sicuramente + sano di tanti altri! 🙂

  27. dimenticavo mi spiace di aver visto questa slurperia solo ora, ma x quasi tutto giugno sono stata in un posto speduto senza internet e quindi ora recupererò il tempo perduto curiosando nelle ricette pubblicate durante il mio isolamento!

  28. Bbe l’ isolamento in mezzo alla natura: che relaxxxxx!! Visto che ce l’ ho fatta a farlo come si deve? Son contenta ti sia piaciuto 😉 Aggiungo che anch’ io non amo frutta da frigo, ma ho la fortuna di aver cantina (mi mancaaaaaaaaa) e ciò che la rovina di più è l’ avantindietro dai frigoriferi dei supermercati o fruttivendoli tutti i giorni, anche solo 2/3 volte perché “suda”.

  29. Cara Giorgia appena ri-compro i datteri lo faccio!
    Grazie e sempre molto fantasiosa! 😀

  30. Gio sto partendo in questo momento e tornerò per il 9. Sarò senza PC dove vado, ma appena torno ci sentiamo e ti chiamo. Verrò certamente a farti visita!!!!! Baci a te e a Pepi!!!! La Notte Rosa è un casino che non puoi immaginare!!! 😉

  31. Vero: provaaasaa
    Ametista: prima volta che vengo e mi sto “bevendo” tutti i preparativi di Notte Rosa: aaaaaahhhhhrg!!! Aspetto!!!

  32. Cara Giorgia ho messo in freezer le banane e i datteri. Domani lo faccio poi ti dico.
    Baci :-$

  33. Eccomi,
    Il gelato è venuto cremosissimo! Davvero buono! Peccato non abbia superato la prova gusto della mia cinquenne Giulia…. “mamma ma ci hai messo dentro la banana?”
    Sempre la solita schizzinosa…..
    Grazie Giorgia. Baci

  34. Ohhh Vero!!! Mi spiace x Giulia, ha sin superato la prova Penelope 🙁 ; ho ancora 2 giorni di vacanza e poi potrò rifarmi con altri gelati cioccolatosi che ho già in mente: la mia dolce metà ha tanta nostalgia dei gelati e di me e Pepi. Appena ne ho uno adatto lo posterò. Un bacione

  35. Gio abbiamo provato qualche giorno fa questa delizia!!! Abbiamo usato la farina di carrube anziché il cacao e aggiunto la granella di nocciole…davvero superbo 😛 ….noi però l’abbiamo fatto frullando tutto a temperatura ambiente, mettendo poi il composto nei bicchieri di plastica con infilzato un cucchiaino….ma così facendo abbiamo mangiato un sacco di composto prima di mandarla in freezerrrr!! 😀 …grazie per l’idea, davvero fantastica *.* già l’abbiamo fatto 2 volte e stiamo aspettando che maturino le banane per farlo la terza 😛 bacioniiii :*

  36. Gemelline son contenta. Ora devo provare in versione “ficosa”. La granella di nocciole immagino che bella e bbbbuona sporca figura faccia, sluuuuuurp

  37. ..comprerò oggi mega barattolo cioccolato crudo…domattina il gelato…sarà mmmmiooooo!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti