Pizza di Pasqua vegan

23 commenti

IMG_1330
Ingredienti:

500 g di farina
150 g di zucchero
100 g di margarina vegetale
25 g di lievito di birra
200 g di latte di soia
1 pizzico di sale
scorze di 1 arancia e di 1 limone grattugiate
1-2 cucchiai di cannella in polvere
1 grattatina di noce moscata
1 cucchiaino di alkermes, mistrà e maraschino
1 fialetta di mandorla amara
2 bustine di vanillina

Procedimento:
Tutti gli aromi vanno uniti insieme in un bicchiere almeno 1 ora prima. Fate sciogliere il lievito nel latte di soia, aggiungete lo zucchero e mescolate, poi la margarina fatta fondere prima, gli aromi, il pizzico di sale ed infine la farina, mescolate con cura e per molto tempo in modo che l’impasto risulti soffice, se lo avete usate un robot da cucina cosicche la pizza quando sarà cotta risuti più morbida e lavorata al suo interno. A questo punto mettete l’impasto a lievitare nella sua teglia alta e stretta e svasata, unta in precedenza con la margarina. Quando l’impasto arrivera al bordo si cuoce in forno caldo a 180° per circa 40 minuti.

   
  1. Lisa 27 marzo 2013 alle 18:59
    Lisa

    Ciao Aeternum, benvenutissima tra noi! ;-)


  2. GaiaCerere 27 marzo 2013 alle 19:21

    Ciao Paola, anche io sono arrivata da poco. Benvenuta anche a te!! :-)


  3. Renata Balducci 27 marzo 2013 alle 19:29
    Renata Balducci

    Davvero Benvenuta !! Ma che bella ricetta hai scelto per il tuo ingresso nella grande famiglia di Veganblog!!
    Proprio per festeggiare il tuo arrivo e la Santa Pasqua !!
    Un abbraccio !!!
    :-)


  4. UNAhotelRegina 27 marzo 2013 alle 20:00
    UNAhotelRegina

    Che bell’aspetto questa super pizza! Alta alta! Trova comunque un modo per sostituire, oppure si può penso omettere del tutto l’Alchermes che contiene la coccinilia E120. Ah dimenticavo… benvenutissimaaaaa :-*


  5. Aeternum 27 marzo 2013 alle 20:18
    Aeternum

    Grazie a tutte del benvenuto, sono contenta che la mia ricetta vi sia piaciuta. Credo che l’alchermes lo puoi anche non mettere. Qui in Umbria invece degli aromi si trovano sia nei supermercati che nelle drogherie delle goccie gia pronte per le pizze di Pasqua non so se si trovano anche in altre regioni.


  6. Aeternum 27 marzo 2013 alle 20:31
    Aeternum

    Sono andata a vedere l’alchermers che ho io ma non ha il colorante E120. i suoi coloranti sono E122 E110 E151 che leggendo su internet ho visto che sono coloranti sintetici, comunque lo puoi anche sostituire con il rum.


  7. Sauro Martella 27 marzo 2013 alle 20:56
    Sauro Martella

    Ciao Aeternum e benvenuta, anche io abito in Umbria (da pochi giorni) nel Comune di Giove (TN) e anche alla Coop del paese hanno l’alchermes Vegan… :-)


  8. Terri 27 marzo 2013 alle 21:31
    Terri

    Benvenuta Aeternum!! Che stupenda la tua ricetta di esordio! Leggendo la tua scheda sono rimasta sorpresa…in genere sono le donne a spingere per il veg…ma nel tuo caso è sorprendente che sia tuo marito a voler essere veg per primo!! :D


  9. Nica 27 marzo 2013 alle 21:42
    Nica

    benvenuta tra noi! è che torta giganteee! complimenti!


  10. Niki 27 marzo 2013 alle 21:55
    Niki

    Benvenuta carissima :) stupenda la tua Pizza Pasquale ;-)


  11. UNAhotelRegina 27 marzo 2013 alle 22:49
    UNAhotelRegina

    Alchermes vegan? Non pensavo esistesse!!! Grazie mille per la notizia :-)


  12. Catmat 27 marzo 2013 alle 23:21
    Catmat

    benvenuta!!!


  13. Memy 28 marzo 2013 alle 13:09
    Memy

    wow!! benvenuta e che ricetta …casca proprio a fagiuolo!!!! proprio ieri guardavo le pizze pasquali al forno e mi chiedevo se fossi mai riuscita a farne una in versione vegana…ed eccoti qui!!!!


  14. different 28 marzo 2013 alle 14:09

    Bellissima!!! Benvenuta su veganblog!!!


  15. Annarella 28 marzo 2013 alle 14:12
    Annarella

    Ricetta fantastica! Benvenutaaaaaaaaaaaaaa :D
    p.s. fai una dolcissima carezza a Cleo da parte mia :D


  16. Gala 28 marzo 2013 alle 14:16
    Gala

    Ciao e benvenuta!


  17. Antonella 28 marzo 2013 alle 18:22

    Complimenti, l’ho riconosciuta subito che era umbra!!!
    Avrei una proposta per tutti gli umbri o che vivono in Umbria: mi piacerebbe incontrarci e conoscerci, io sono di Todi quindi al centro della regione, rientro domani sera (perche vivo a Milano)e poi sono a Todi qualche giorno. Cosa ne pensate?


  18. Aeternum 28 marzo 2013 alle 19:44
    Aeternum

    Grazie ancora a tutti per il benvenuto.


  19. EnricaAnnalisa 28 marzo 2013 alle 20:34
    EnricaAnnalisa

    Che buonaaaaaaaaaa *.* benvenutissima :)


  20. Lali_64 2 aprile 2013 alle 13:24
    Lali_64

    Che bella ricetta! Chissà come é buona… Benarrivata :-P


  21. Furbilla 10 aprile 2013 alle 10:17
    Furbilla

    Eh che spettacolo! Benvenutaaaaaaa!


  22. M. Paola Gragnani 17 aprile 2014 alle 16:46

    L’alkermes non può essere vegan perché il colore rosso si ottiene da una cocciniglia che si chiama appunto “Kermes”. A meno che non sia fatto chimicamente.


  23. Aeternum 21 aprile 2014 alle 18:34
    Aeternum

    Si ma non tutti sono fatti con la cocciniglia, quando mi e’ stato detto sono andata a controllare e ho visto dalla sigla che quello che adopero io non e’ fatto con la cocciniglia



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com