Dancing in the rain

“Ballando sotto la pioggia”. Da qualche giorno è iniziato a piovere. Tutti si apprestano a coprirsi per bene, a munirsi di ombrello, e a ripararsi com’è giusto che sia. Qualcuno però si comporta diversamente…
Ingredienti:

spinaci
piselli surgelati
lenticchie
grano di pepe nero
carota
limone
prezzemolo

Procedimento:
Con gli spinaci cotti ho fatto i contorni. Con i piselli cotti e frullati ho colorato il corpo. Con le lenticchie cotte e frullate ed il grano di pepe ho fatto l’occhio. Con dei pezzi di carota ritagliati ho fatto la cravatta ed il cilindro. Con una fetta di limone, e qualche ritaglio della scorza ho fatto l’ombrello. Con il prezzemolo ho fatto le braccia, le mani, le gambe, i piedi, e la pioggia.

Il punto:
L’idea è nata per puro caso. Pioveva, e stavo seduto all’interno del mio chiosco. In quel momento non ero affaccendato, ed ero assorto a fantasticare mentre guardavo la pioggia venire giù. In quel preciso istante ho immaginato un ranocchio danzante, che spensierato e indisturbato se ne va nonostante il maltempo. E al contrario di tutti che si riparano dall’acqua, lui sposta l’ombrello, e sfoggiando la sua dirompente vitalità si lascia bagnare senza alcun timore 😉 .

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Nello, ma è meraviglioso!! E’ bellissimissimo, complimenti a te e alle tue bellissime idee! 😀

  2. 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀

  3. ed ecco il mio animaletto preferito!!!!! *___________* (parlo del batrace,neh?,non di Nello 😛 )

  4. …sei un artista Nello.. 🙂 è carinissimaaaaaaaaaaa !! 🙂 🙂

  5. ……….adesso è chiaro 🙂 sei un vero artista Nello !! è carinissimaaaaaaaaaaaaa 🙂 🙂

  6. questo é uno dei miei preferiti.é troppo simpatico.

  7. Nello è bellissimo! L’avevo già visto su fb, è davvero carinissimo! troppo bravo!!! 🙂

  8. @ Proinseas: grazie mille Francesca, son contento che le mie idee ti colpiscano tanto. Un abbraccio 😛

    @ Xuxa: ciao Maria Cristina, che sorpresa!!!! Un abbraccio 😛

    @ Catmat: grazie Serena, un abbraccio anche a te 😛

    @ Vika: ahahahah quanto sei forte Vika 😆 …per un attimo avevo creduto che ti stessi riferendo proprio a me 😆 …non mi sarebbe dispiaciuto l’accostamento :mrgreen: Un abbraccio 😛

    @ Niki: grazie Niki, sei gentilissima. Ho appena intravisto la tua prima ricetta in grafica, ne approfitto per darti il mio benvenuto su veganblog.it! Complimenti sia per i cornetti, sia per il budino. Un abbraccio 😛

    @ Valentina: ti ringrazio per la tua preferenza. Un abbraccio Vale 😛

    @ Eli: grazie ancora Eli, un abbraccio anche a te 😛

    …buon fine settimana a tutti 😉

  9. come danza, leggiadro, nel tuo piatto..

  10. scarno, essenziale, ma espressivissimo! non sarò certo la prima a dirtelo e magari l’hai già fatto ma i tuoi disegni dovrebbero far parte di un libro x bambini.. (che i grandi si ruberebbero 🙂 )

  11. Grazie Nello 🙂 🙂 🙂

  12. ma daiii, questa e’ la canzone che preferisco…l’ascolterei per ore, la canterei sempre…forse perche’ io amo molto la pioggia..adoro camminare sotto la pioggia con l’ombrello, non perdo mai l’occasione per fare passeggiate quando piove, canticchiando la canzone..come facevi a saperlo? forse anche se non ci conosciamo c’e’ qualcosa che ci unisce…..bravissimo e grazie…un abbraccio

  13. Che amore questo ranocchietto 🙂 …anche noi da piccole, con le piogge estive facevamo come lui 😀 uscivamo dalla casa al mare senza scarpe e senza ombrello e ballavano sotto la pioggia 😛 e onestamente adesso ogni tanto ci manca un po’ quella “dirompente vitalità” 🙂 tanti baciniiii :***

  14. sono sotto il segno della vergine…e mi corrisponde la mania per i particolari…e questo tuo radioso (anche se uggioso!) quadro è una delizia per i miei occhi!! Il manico dell’ombrello arricciato, il puntale, la cravatta a punta, la manina sinistra che stringe l’ombrello…è proprio bello il tuo “Kermit”!! 😀

  15. @ Rumorfree: grazie carissima Claudia, un abbraccio 😛

    @ Darmasin: no, non ho ancora fatto un libro o qualche altro tipo di materiale cartaceo con i miei disegni. Mi piacerebbe tanto poter metter su un qualcosa del tipo, ma per il momento non ho le forze economiche giuste per affrontare da solo le spese di un progetto editoriale. Ti ringrazio per i complimenti cara Laura, un abbraccio 😛

    @ Giovanna: quando ho fatto questo disegno ho pensato anche io alla stessa canzone “Singing in the rain” di Gene Kelly. Mi piace molto il ritornello. Potrà sembrarti strano, ma io lo canticchio anche quando fuori c’è il sole :mrgreen: Grazie a te per aver gradito ancora una volta un mio piatto decorativo. Un abbraccio cara Giovanna 😛

    @ EnricaAnnalisa: che bello il ricordo legato alla vostra infanzia, e alle piogge vissute quando andavate a casa al mare. Certo, alcune cose fatte da piccoli hanno un altro sapore, ma se avete la possibilità di ritrovarvi nella stessa casa, e con la pioggia che inizia a cadere, non fatevi scappare di mano l’occasione di rifare quelle danze, e quei balli di gioia. Vi abbraccio 😛

    @ Terri: i Muppet! Ecco cosa mancava!!! Ora mi tocca fare loro nei miei disegni!!! :mrgreen: Scherzi a parte, li metto in cantiere, e prima o poi proporrò sicuramente anche loro :mrgreen: Sai Terri, io invece sono nato sotto il segno del toro, ed una delle mie virtù dovrebbe essere la pazienza. Proprio quella che mi aiuta a fare il manico arricciato, il puntale, la cravatta a punta, e tutto il resto dei particolari che noti in questo, ed altri miei disegni :mrgreen: Ti ringrazio tantissimo per aver apprezzato questo simil Kermit. Ti mando un bacione 😛

    ….buona serata a tutti 😉

  16. Ciao Nello, ecco perchè sei così paziente!! 😀 Scommetto che sai anche che i “toro” tengono molto alla famiglia e conservano la freschezza/spensieratezza dei bambini! I Muppett sono troppi…e poi tu non eri ancora nato!! Secondo me ci vorrebbe un raggio di sole…qui sta per arrivare la neve e io non la tollero 🙁 !! L’unica cosa che me la fa tollerare è la mia Alfa, che tiene la strada come nessun’altra sa fare :D.

    Baci

  17. @ Terri: purtroppo conosco ben poco sull’astrologia e gli oroscopi, anche se è un tema che mi piacerebbe approfondire. Nonostante ciò sapevo alcune cose riguardanti il mio segno zodiacale. Non sapevo però dell’attaccamento alla famiglia e al saper conservare alcuni atteggiamenti infantili nel tempo 😛

    Eh già, i Muppet sono troppi, troppissimi :mrgreen: Per quanto non siano miei coetanei, sono abbastanza noti a molte generazioni. Alcuni di loro li trovo simpatici (miss piggy, fozzie, gonzo, lo stesso kermit ecc. ecc.) ma alcuni di loro, specialmente se messi assieme, li trovo un po’ inquietanti o_O

    Anche qui a Salerno è stata una giornata pessima. Non nevica, però piove da diversi giorni e c’è un vento forte pure adesso. Mi raccomando, sii prudente con la tua Alfa! Ciao Terri, un abbraccio 😛

    …buona serata a tutti 😉

  18. Nello, ma no!! Non sei infantile 😀 !! Sei fresco, spensierato e sognatore!! :D. Hai perfettamente ragione a proposito di alcuni personaggi un po’ inquietanti…

    Mi hai portato foruna…qui oggi solo acqua!! Benedetta acqua!! 😀

  19. @ Terri: ops, mi sono espresso male 😆 Comunque avevo capito bene cosa volevi insinuare :mrgreen: …e ti posso assicurare che alcuni atteggiamenti infantili li ho conservati sul serio, non me ne vorgogno. Pensa che da piccolo ero talmente legato al mio ciuccio, che me ne separai da esso soltanto intorno ai miei sei anni di età. Lo tolsi perché crescendo mi sentivo un po’ a disagio con gli altri bambini, i quali erano già più maturi di me dato che non lo usavano più.

    Non ci crederai, ma con la lingua, messa in particolar modo tra i denti, riuscii a simulare la forma del ciuccio. E anche se apparentemente non lo portavo più con me, riuscivo a non sentire la mancanza grazie alla mia nuova attività “segreta” o_O

    Anche oggi, a quasi trent’anni, lo uso ancora quando ne ho voglia 😆 …e nessuno se ne rende conto o____O 😆

    Per quanto riguarda il meteo, ho visto che il tempo sarà brutto per tutta la settimana, e più o meno riguarderà tutta la penisola 🙁 Speriamo venga presto lunedì prossimo 😛 😛 😛

    Ciao Terri, un abbraccio e buona serata. Buona serata a tutti 😉

  20. @Nello, sta volta mi ispiri tu…ho preparato una pizza senza glutine…e presto la posterò! 😀 Spero di essere all’altezza 😀 Ah, ho dimenticato di dirti che da piccolina ho trascorso le mie estati più belle in un campeggio proprio alla foce del Sele. Era un caping spartano, ma per me era fantastico. E ricordo le bufale che facevano il bagno nel fiume! Ricordo anche tanti prodotti locali, le zeppole calde…e ora…tristemente mi ritrovo qui, al freddo e umido :(. Spero arrivi presto la primavera :D!! A presto!

  21. @ Terri: per caso vuoi dire che ti sei ispirata ad una delle mie pizze??? :mrgreen: La zona intorno alla foce del Sele è molto bella, ci sono stato, e ci vado diverse volte, specialmente in estate. Non so di preciso dove vivi attualmente, ma ti posso assicurare che anche qui da me piove, e c’è un freddo umido nell’aria 🙁 Ho fatto anche un disegno, ma se non esce un filo di luce, mi sa che dovrò rifarlo un altro giorno perché la foto esce troppo scura 🙁 Mannaggia a me, e alla mia capa tosta!:-( Lo sapevo che oggi non era cosa per disegnare 🙁 Ciao Terri, un bacio 😛

    …buona giornata a tutti 😉

  22. Eheheh !!! Lo adoro!! 😀 bravobravobravo! :-***

  23. @ Federica: grazie carissima Fede, un bacione 😛

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti