Riso Gange con castagne

… e visto, che vi siete stancati dai miei kiwi, eccovi un mandarino come decorazione. 🙂

Ingredienti:
1 confezione di riso Gange integrale bio (500  g)
olio evo
1 dado vegetale
1 cipolla dorata
1 tazza di piselli surgelati
1 bel fiore di cavolfiore (100 g)
50-100 g di uvetta
100 g di castagne cotte
sale qb
1 mandarino
prezzemolo (per la decorazione)

Procedimento:
Cuocere il riso come da vostra abitudine.  Preparare la cipolla fine-fine. Io la taglio in 4 prima di affettare. La faccio appassire su un filo d’olio evo, poi aggiungo le castagne a pezzettini. Per essere onesta, ho comprato una confezione già pronta per facilitare la mia vita. Ora tocca al mio fiore tagliato a fiorellini piccolini, poi i piselli, il dado vegetale, l’uvetta e il sale (se serve). Non ha bisogno di una cottura lunga, le verdure possono anche rimanere croccanti. Il riso in questa forma può tranquillamente andare in freezer, se fossi una casalinga probabilmente non mi farei questi problemi, ma purtroppo non la sono… Ho un cavolfiore da 1 chilo in casa, ora preparo una bella zuppina ungherese, e poi ve la metto su. Tutto qui. Poco lavoro, tanto gusto. 🙂

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Che ricetta sfiziosa!

  2. Ma poi il mandarino si mangia insieme al risotto o è solo per decorare?

    Mi mancano i kiwi! 🙂

  3. che carina! complimenti…

  4. oggi tutti i risotti con le castagne…buoni buoni!

  5. Un mix di sapori molto invitante e ben impiattato…brava!

  6. Che carino! Un mix imperdibile! 🙂 🙂

  7. Io mangio sempre la decorazione 🙂
    Mirtilla, questo non è un risotto, non riuscirei metterlo in freezer. 🙂 Il riso rimane staccato tipo con la cottura cinese, mai amalgamato. Quando faccio il risotto vero (rigorosamente con il Bimby, perchè non sono brava), faccio solo 2 porzioni perchè deve essere fresco.

  8. ottimo consiglio per la mia cena, tra l’altro stavo proprio pensando come cucinare il mio cavolfiore, qualche castagna in giro per casa ancora c’è…vado a cucinare!
    Ho anche il mandarino!!!!!!

  9. Emily, puoi aggiungere anche delle olive, capperi e mandorle se sono in giro per casa. 🙂

  10. questa ricetta è davvero completa, buona, bella e originale!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti