Tris di riso in crema di verdure

Appetitoso e colorato piatto per la felicità dei bambini!
Ingredienti per il riso:

250gr. di Riso Parboiled Thaibonnet
1 dado vegetale senza lievito
1 filo di olio di oliva

Ingredienti per la crema 1:
6 carote piccole
il succo di 1/2 limone

Ingredienti per la crema 2:
2 zucchine di media grandezza
1/2 cipolla rossa

Ingredienti per la crema 3:
4 pomodori di media grandezza
1 ciuffo di foglie di basilico fresco

Procedimento:
Cuocere il riso con il dado vegetale in poca acqua per circa 12 minuti. Nel frattempo sbollentare  le carote, le zucchine e la mezza cipolla a parte nel cestello per la cottura a vapore. Condire il riso con l’olio d’oliva e dividerlo in tre recipienti. Preparare le tre creme: frullare le carote e unire il succo del mezzo limone, frullare le zucchine con la mezza cipolla ed infine frullare i pomodori col basilico. Aggiungere ogni crema ad ogni parte di riso mescolando.

Note:
I bambini impareranno ad apprezzare le verdure con questo piatto gustoso e buonissimo anche per i grandi!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. …ma oltre a questo post, ci sono anche altrisapori che avete pubblicato in giornata???? :mrgreen:

    ahahahahah :mrgreen:

    Ho fatto la battuta O__o

    Complimenti 😉

  2. hahahah! 😀
    Eh si, oggi eravamo ispirati!

  3. Gustosa ricettina!!!!

  4. Leggero e digeribile, per grandi e piccini 🙂

  5. Buonissimi e bellissimo!!! bella presentazione 🙂

  6. Non solo per la felicità dei bambini… anche per la mia (con tutta quanta la mia infantilità)!
    Buonissimi!

  7. Che bella idea! 😀 Molto invitante!!!

  8. Concordo con Leonora…questa ricettina è sfiziosa anche per i grandi che come me amano i colori 🙂

  9. questo tris mi ispira parecchio anche se non sono più una bambina!! 😀

  10. Wow con questo tris c’è l’imbarazzo della scelta: io, indecisa come sempre, sai cosa farei? Li mischierei tt assieme: adoro i pastrocchi.

  11. 3 volte complimenti !
    a gara per decidere la più buona !
    … e con la scusa si mangiano tutt’e tre : – )

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti