Burger di lupini

35 commenti


Questa farina di lupini non finisce mai!!! Non so più come farla…!!! Però troverò sicuramente il modo di smaltirla!! Intanto oggi ho preparato questi per cena per tenermi un pò leggero visto che in mezzo a tutti gli altri guai mi è spuntato un gran herpes nel braccio simile al fuoco di sant’Antonio enorme e il medico scaltramente ha detto a mia madre che potrebbe essere dovuto al fatto che non mangio carne…! Vabbhè  tralasciando questi piccoli dettagli passiamo alla ricetta.

Ingredienti (per 8 burger):
200 gr di farina di lupini
70 gr di farina di ceci
2 cucchiai di olio di oliva
rosmarino fresco
sale
paprika dolce
curry
1 cucchiaio di tahin
3 cucchiai di lievito in scaglie
80 gr di okara di soia

Ingredienti per la panatura:
1 cucchiaio di farina di ceci
1 cucchiaio di fecola di patate
acqua gasata ghiacciata
pane grattugiato

Ingredienti per i fagiolini “ammollicati”:
fagiolini cornetti
pane grattugiato
aglio
burro di soia
peperoncino
pinoli
lievito in scaglie

Procedimento per i burger:
Mettiamo nel robot da cucina tutti gli ingredienti per formare i burger e facciamo girare le lame a massima velocità in modo che si amalgamino per bene. A questo punto, sempre con lame in movimento, cominciamo ad aggiungere acqua minerale fredda fino a formare un impasto ben compatto tipo pasta frolla. Non appena vedremo che la consistenza è quella adatta per poter essere lavorata, la estraiamo dal bicchiere del mixer e la versiamo su un foglio di carta da forno. La lavoriamo per bene e la poniamo in frigo a rassodare. Questa è la consistenza che deve avere una volta uscita dal frigo:

A questo punto con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta con uno spessore di circa 1 cm e tagliatelo con il coppapasta della forma desiderata.

Procedimento per la pastella:
In una ciotolina mettiamo eguali parti di farina di ceci e fecola di patate (in alternativa la farina di riso è un ottimo sostituto). Piano piano cominciamo a versare un pò di acqua gasata freddissima fino a creare una pastella semi-fluida.

Fatto anche questo impaniamo i burger passandoli prima nella pastella e poi nel pane grattugiato ed avrete questo risultato:

Metteteli su una placca da forno e cuocete a 180 gradi per 15 minuti + 5 minuti sotto il grill per fare la crosticina.

Procedimento per i fagiolini “ammollicati”:
Versare nel robot da cucina il pane grattugiato ( se lo fate voi meglio ancora) i pinoli e il lievito in scaglie. Frullate il tutto ma non troppo in modo che rimangano visibili i pezzettini di pinoli
Sbollentiamo i fagiolini in acqua bollente salata e raffreddiamoli subito in acqua e ghiaccio per lasciare vivo il coloro verde. In una padella antiaderente facciamo sciogliere una noce di burro di soia e aggiungiamo uno spicchio di aglio in camicia e il peperoncino. Quando l’aglio comincerà a cambiare colore lo leviamo dalla padella e aggiungiamo i fagiolini. Li facciamo saltare 5 minuti e aggiungiamo il mix di pane. Abrrustoliamo bene il tutto e impiattiamo insieme ai nostri burger di lupini.

Note:
Ho il braccio praticamente in fiamme! Non vi metto la foto per risparmiarvi un infarto ma per chi mi ha come amico su facebook sa di cosa sto parlando! Poi questi altri medici io credo che prima di parlare dovrebbero un minimo riflettere invece di sparare a zero su qualunque cosa non sia la dieta mediterranea solo perchè ormai è diventata patrimonio di non si sa che cosa… Vabbhè speriamo passi pure questa, in effetti era un pò che non prendevo pillole! Anzi se avete qualche consiglio su come sconfiggere questa cosa ve ne sarei grato! Una ricetta personale per chi darà la soluzione migliore!

   
  1. Gemma86 17 dicembre 2010 alle 10:23
    Gemma86

    Ottimi questi burgher, hanno un aspetto fantastico e che panatura!!!!!!!!!! Io opterei con una bella e fresca insalata mista al posto dei fagiolini che oramai non ci sono :( Rimettiti presto, le tue ricette sono sempre interessanti ;)


  2. Mimi 17 dicembre 2010 alle 10:26

    Davvero sfiziosi, anch’io ho ancora tanta farina di lupini, ma non mi dispiace ho imparato ad impiegarla in svariate preparazione e anche questa versione lupinosa mi piace :)
    Non so aiutarti per il braccio e non perder tempo e umore dietro le chiacchiere dei medici sulle scelte alimentari diverse dalle “comuni” :)


  3. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 10:28
    Pepo88

    @ gemma86 si anche l’insalata va bene ma volevo qualcosa di caldo visto che anche qui è arrivato il freddo!!
    @ Mimi.. il problema non sono io ma i miei visto che ancora sto con loro purtroppo!


  4. Luu 17 dicembre 2010 alle 10:49

    pensa che io sto diventando matta a cercare la farina di lupini, ..non la trovo!!! :( non vedo l’ora di provare questi burgers…!


  5. Mirko 17 dicembre 2010 alle 10:53
    Mirko

    Ottimi! Li voglio!


  6. monica 17 dicembre 2010 alle 11:02

    che buoni gli hamburger li adoro, vai al pronto soccorso e ti fai visitare dal dermatologo, e cambia medico…


  7. Katy 17 dicembre 2010 alle 11:24

    Buonissimi! per quanto riguarda il braccio io, personalmente, proverei con una crema alla calendula o all’iperico completamente naturali (prive di petrolati e simili)…per tutto ciò che è prurito, escoriazione, bruciore sono una mano santa!
    ovviamente non prenderlo come un consiglio medico, diciamo che è un rimedio di “primo soccorso”…ma se la situazione è molto grave non saprei proprio…:-(


  8. Monica86 17 dicembre 2010 alle 11:55
    Monica86

    veramente ottimi!!!!!!!!


  9. moonraven 17 dicembre 2010 alle 11:57

    belli i burger, proverò a farli di sicuro.
    Per l’Herpes vecchio rimedio:
    da fare alla sera preferibilmente
    fai pipì in una bacinella pulita
    tampona l’herpes con detta pipì
    poi lascia asciugare magari avvolgendo il braccio in un vecchio calzettone con la punta tagliata.
    la mattina lava con acqua tiepida, o con una tisana tiepida di acqua e salvia. e vedi come va.
    Magari prima prova su una piccola superficie.
    la pipì (propria ) funziona anche per l’herpes labiale e (dicono i vecchi) anche per la psoriasi.
    Auguri tanti


  10. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 12:09
    Pepo88

    @ Luu.. la farina di lupini la trovi facilmente sul sito di Aldo e su Tibiona
    @ Mirko.. quando scendi te li porto!
    @ monica il dermatologo mi ha visitato.. sul cambiare medico purtroppo non è cosi semplice visto che e quello di famiglia da un secolo!
    @ Katy il dermatologo me ne ha data una da comprare in farmacia a base di “ACICLOVIR” che è la stessa cosa che prendo anche per bocca .. bho vediamo.!!
    @ Monica86 grazie mille!!!
    @ moonraven.. quella della pipi la sapevo anche io soprattutto nei casi in cui vieni punto dalla medusa e io infatti siccome ho fatto diverse traversate questo metodo lo conosco molto bene ma non credevo andasse bene anche per questo tipo di herpes qui.. magari provo!!!


  11. Elettra 17 dicembre 2010 alle 12:32
    Elettra

    Favolosi questi burger, Pepo…
    Oggi ho comprato i lupini in salamoia, andranno bene anche loro ?

    Mi dispiace tanto per il braccio, spero che ti passi presto.


  12. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 12:41
    Pepo88

    @ elettra… in effetti la ricetta prevedeva i lupini in salamoia da frullare per ridurli in farina.. quindi credo che vadano benissimo ugualmente. Grazie!


  13. Mignao 17 dicembre 2010 alle 12:55
    Mignao

    Che ottusi certi medici!!! Comunque i burger hanno un’aspetto delizioso! :)


  14. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 14:46
    Pepo88

    @ mignao.. purtroppo è così…. il problema è che stando ancora coi miei non posso cambiare se no lo avrei fatto da un bel po! Grazie dei complimenti!


  15. alessandra 17 dicembre 2010 alle 14:51

    Pepo!con dei burger così ti aiuterei io a finire presto presto la tua farina di lupini!splendidi!


  16. Nicole 17 dicembre 2010 alle 14:51
    Nicole

    Cambia medico, voglio dire non avendo 10 anni uno può scegliere il medico che meglio preferisce, no? ciaociao.


  17. EliMarVal 17 dicembre 2010 alle 15:03
    EliMarVal

    Peppo88: per l’herpes io ti direi spassionatamente: Digiuno a sola acqua e Riposo, ma informati prima sul digiuno, nulla si deve fare se non si è informati e consapevoli, neanche prendere medicinali a mio avviso.
    Ulteriori informazioni sulla digiuno terapia le trovi tranquillamente sul web, come siti ti consiglio Digiuno.it, e dai una sbirciatina anche a questo blog valdovaccaro.blogspot.com dove trovi a destra anche una casella per la ricerca, e poi dietasenzamuco.it con il suo illustre libro di Arnold Ehret… i medicinali non servono a nulla se non si rimuovono le cause.

    P.S. il tuo medico è un’ignorante, ma chi gliel’ha data la laurea!


  18. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 15:21
    Pepo88

    @ alessandra grazie!!! te ne spedisco un po!
    @ nicole .. oi prof… si ma sai e un casino.. questo e il medico di famiglia da 100 anni… non so come la prenderebbero i miei
    @ elimarval.. grazie delle info ora do una occhiata.. il problema non e che gli ha dato la laurea ma invece perchè di fare congressi su str…ate… non fanno degli aggiornamenti su cose serie come l’alimentazione… La risposta è facilissima… perchè ci sono troppi soldi in mezzo


  19. EliMarVal 17 dicembre 2010 alle 15:49
    EliMarVal

    Pepo! Perdonami se sono troppo invedente ma questa proprio non riesco a tenermela… Non pensare a come la prendono i tuoi! Pensa alla tua salute! Ad una certa età bisogna a tagliare il cordone ombelicare dalla famiglia e fare i propri passi autonomamente, perchè non iniziare da una cosa semplice (ma importante) come questa… capisco la paura di lasciare le cose vecchie per quelle nuove, ma tu dai Pepo sei diventato vegetariano, un grande e coraggioso passo avanti l’hai fatto perchè fermarsi su queste cose, attenzione non è un rifiutare la famiglia, questo dovresti spiegarlo ai tuoi, ma è solo l’inizio della tua crescita (come individuo singolo) e della tua affermazione, anche quando nel tuo profilo dici che sei vegetariano e non vegano perchè la famiglia ti crea problemi, lo so che è difficile stare a combattere tutti i giorni con chi non vuol capire ma se ci pensi è più frustrante e dannoso invece sottomettersi al pensiero di chi non vuol capire piuttosto che affermare il proprio per quanto a volte possa essere difficoltoso… e poi ci credo che ti vengono le malattie nervose/somatiche…
    (per “somatici” si intendono tutti quei disagi che non risolti trovano la propria espressione a livello corporeo e l’Herpes ne è un esempio)


  20. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 15:53
    Pepo88

    @ EliMarVal… grazie per la sincerità hai ragione da vendere..! Vedremo cosa fare ancora oggi dopo due giorni di antivirali continua ad essere abbastanza rosso ma comunque sembra non essersi allargato ulteriormente. Oltretutto io sinceramente non saprei nemmeno a chi rivolgermi come medico generale qui nella mia citta perche comunque non avendo mai avuto particolari problemi generali ( specifici purtroppo chi mi consoce sa che ne ho avuti non tanti ma esageratamente troppi)!!!!


  21. Chicca66 17 dicembre 2010 alle 15:55
    Chicca66

    I burgher sono spettacolari, la foto rende benissimo l’idea :-)
    PEr tutto il resto spero tu riesca a stare bene presto e condivido quanto ti ha detto Eli qua sopra :-)


  22. Andrada 17 dicembre 2010 alle 16:40
    Andrada

    Mi piacciono un sacco i tuoi burger di lupini! Bravo bravo ;-)
    Quanto all’herpes potrebbe essere una reazione cutanea a uno stato di stress. Certo, i medici a volte sembrano santoni (che si inventano cose di sana pianta. Niente carne=herpes?) e si scordano del metodo scientifico. Un salutone.


  23. Mannu 17 dicembre 2010 alle 21:04
    Mannu

    Voto burgher di lupini: 10!
    Io son fabica(allergia maxima alle fave)e vorrei essere certa al 100 per cento che i lupini sono alimento ok per me… Giuseppe abuso della conoscenza: sai qualcosa in proposito? O se non Giuseppe altri vegan-chef? Baci manu


  24. Nello 17 dicembre 2010 alle 21:12

    Pepo perdona la mia domanda, ma l’herpes non esce solo sulle labbra???? o_O ora anche sulle braccia??? O_O

    …mica bevi coi gomiti???? O___O

    A parte la mia scemenza :-( spero ti passi presto :-P

    Complimenti per i burgher :-P Adoro i fagiolini, ed in inverno li mangio pure surgelati :-P non sto stare senza :-P


  25. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 21:17
    Pepo88

    @ chicca66… lo spero anche io perchè non ne posso veramente piu!
    @ andrada… purtroppo hai ragione… molti sono rimasti a 4 secoli fa!
    @ mannu ora do una occhiata e ti rispondo
    @ nello… purtroppo no… anzi ti posso dire che per i maschi la parte più esposta al rischio di herpes sono proprio quelle intime.. Grazie dei complimenti!


  26. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 21:37
    Pepo88

    @ Mannu… ho letto un pò in giro e mi sembra di capire che le persone affette come te di favismo non possono introdurre soltanto le fave e i piselli. In alcuni casi anche alcuni tipi di frutta e verdure ma soltanto se acerbe come le pesche che invece se mature non comporterebbero problemi. Quindi stando così le cose credo che tu possa tranquillamente farne uso dei lupini e della loro farina però non sono un medico per cui la sicurezza certa non te la posso dare, ma mi sembra che tra i tanti siti che ho letto ce n era uno proprio che si chiamava associazione del favismo o una cosa del genere, magari li hanno uno spazio per le domande e potresti farla in modo che persone competenti ti diano una risposta certa!


  27. Mannu 17 dicembre 2010 alle 21:44

    Giuseppe, molte grazie dell’attenzione con cui mi hai risposto.
    Conosco bene il sito di cui parli, ed infatti mi appoggio lì normalmente.
    Chiedevo in proposito perchè mi capitò di leggere in proposito al favismo qualche cosa sui lupini, per questo ho affronato il discorso. Mi informerò a modo comunque, potrebbe aprirsi un nuovo mondo con questi lupini…
    Grazie di cuore.
    BYe manu


  28. Pepo88 17 dicembre 2010 alle 21:53
    Pepo88

    @ Mannu… se posso fare qualcosa con le mie infinitamente piccole conoscenze mi fa piacere!! Poi fai sapere magari pure a me perche anche mio padre soffre di favismo ma lui è molto scettico sulla mia alimentazione, ma magari gliela camuffo inq ualche modo!


  29. Luu 17 dicembre 2010 alle 23:23

    ciao Pepo, grazie della dritta! :) per il fuoco di S.Antonio quoto Eli, prova a cercare su google il sito di Valdo Vaccari, è una miniera di sapienza…
    auguri di cuore! :)


  30. Titti 18 dicembre 2010 alle 00:52

    Ottimi questi burger! Stai superando te stesso! Bravo!


  31. Pepo88 18 dicembre 2010 alle 09:23
    Pepo88

    @ Luu grazie ora guardo!
    @ Titti… non ci si supera mai secondo me!


  32. EliMarVal 18 dicembre 2010 alle 16:44
    EliMarVal

    @Nello: magari quando beve alza un pò il gomito ;-)
    scherzo, comunque di sono tanti tipi di herpes simplex, genitale, zoster (il più brutto) altre info le trovi qui: it.wikipedia.org/wiki/Herpes


  33. Pepo88 18 dicembre 2010 alle 16:52
    Pepo88

    @ elimarval.. ti ho risposto in pvt


  34. EliMarVal 18 dicembre 2010 alle 17:35
    EliMarVal

    Uh! Ma come si fa a mandare i PVT? Da dove si mandano?


  35. Pepo88 18 dicembre 2010 alle 17:38
    Pepo88

    ti ho mandato una mail privata alla tua elisa….. @……!



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com