Cupoletta di ricotta estiva


Un piatto molto fresco che può essere anche un ottimo secondo.
Ingredienti per una cupoletta:
4 cucchiai di ricotta di soia
1 -2 cucchiai di yogurt di soia
qualche cucchiaino di panna di soia
pomodori secchi
pomodori ciliegino
prezzemolo
erba cipollina
scorzette di limone
olio
sale
pepe
Procedimento:
Con una forchetta,   amalgamate alla ricotta lo yogurt, qualche cucchiaino di panna di soia se volete arrotondare il gusto, più un pizzico di sale.
Mettete la morbida ricotta ottenuta in uno stampo da budino foderato di pellicola trasparente e riponete in frigo per almeno un paio d’ore, per stabilizzare la forma.
Sciacquate qualche pomodoro secco  e tagliuzzatelo, tagliate a dadini piccoli anche i pomodorini, triturate il prezzemolo, l’erba cipollina; riunite tutti questi ingredienti in una ciotolina e conditeli con un pò di olio evo, sale, pepe e scorzette di limone.
Trascorso il tempo dovete prendere la cupoletta di ricotta, capovolgerla su un piatto e togliere la pellicola. Cospargerla con poco pepe e adagiare attorno ad essa i pomodorini conditi.
Molto semplice ma molto buona e fresca! 😉


Con questa ricetta colgo l’occasione per salutarvi prima di andare in vacanza.
Venerdì partirò. Ritornerò alla fine di Agosto, ma nel frattempo vi seguirò come sempre. vi abbraccio tutti 🙂
Buona estate!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Decisamente invitante, bellissima foto, in poche parole è stupenda! e sopratutto buone vacanze!

  2. Sei sempre bravissima 🙂 Buone vacanze, cara, cerca di riposare :mrgreen:

  3. splendida……Concy sei insuperrrabbbile 🙂

  4. Concita, questa me la preparo e anche subito!!!!!!! Ma quanto ci mancherai????? 😉 Goditi le vacanze, che te lo meriti un bel po’ di riposo, sai? 😉 Senti, vai nella patria dei miei adorati pistacchi e agrumi, ecc. ecc. ??? Se sì, porta a quell’adorabile Terra un caloroso abbraccio da parte mia, non sa quanto le devo! 😉

  5. Che bella!!!!!!!!!!!!! Buone vacanze cara!!!!! Ci mancheranno tutti i tuoi bei piatti colorati e squisiti!!!!!!!!! 😉

  6. Buone vacanze a te e famiglia .Quando tornerai riposata e ricaricata certamente sfornerai cose “Concittevoli” da far venire l’acquolina .

  7. quando ho visto la foto ho capito subito che eri tu!!!Bellissima questa ricetta!!Buone vacanze!Spero di incontrarti a settembre a Milano!E poi mi piacerebbe molto vedere i tuoi quadri!

  8. Buonissima!
    Ti auguro buone vacanze!

  9. uhmmm.. squisita! come non porvare anche questa??? grazie e buone vacanze! ^__^

  10. Cara concita, secondo te esiste un modo per fare dei vegan formaggi senza usare la soia, o usandone veramente poca?

  11. @Loira: prima che ti risponda il genio-Conci, mi permetto di lasciare un suggerimento (io non ho sperimentato, ma magari altri si… mi pare che Andrada ci avesse provato con i semi di canapa): forse si potrebbe far cagliare (con i soliti sistemi, cioè sali, succo di limone, aceto…) un latte vegetale con una buona quantità di proteine (esclusi quindi quelli di cereali). Si tratterebbe quindi di fare un latte di qualche leguminosa (lenticchie, fagioli, piselli, lupini), suppongo con le stesse tecniche usate per fare il latte di soia. Non ho idea del sapore, né sono certa che il tipo di proteine contenute non sia influente sulla cagliata ottenibile… Se sperimenterò ovviamente sarete i primi a saperlo.
    Altrimenti forse puoi bypassare il problema addensando un qualsiasi latte vegetale, compresi quelli di cereali, tramite amidi, e magari lo “ammorbidisci” con qualche grasso, ne “afformaggi” il sapore con dello yoghurt… sono idee buttate lì… così tecnicamente ottieni una sorta di bechamelle che puoi anche fare “solida”, ma ovviamente non è formaggio…

  12. Ah, dimenticavo la possibilità di fare formaggio di mandorle o di bulghur tramite fermentazione. Anche in questo manco di esperienza (mi applico in teoria, ma poi mi fermo… 🙁 ) ma mi pare che sul blog ci sia la ricetta di quello di mandorle, quello di bulghur non mi ricordo se è roba nordafricana o mediorientale… Se ti interessano posso provare a ritrovare qualche link…

  13. E’ proprio graziosa questa cupoletta! 😉 Buone vacanze.
    Lunaspina: io ho fatto il tofu di canapa, cagliato con limone. E’ adatto soprattutto per ripieni, veg carbonare, per essere frullato, etc. Se siete interessati cercate hempfu in “search”.

  14. Grazie mille cari amici 🙂
    ci rivedremo fra poco… le vacanze ogni volta passano così in fretta, ma ci vogliono, sono abbastanza stanca e un break ci vuole proprio, 😉
    Anto ti saluto sicuramente la nostra amata terra 😉
    Suso, anche a me farebbe piacere incontrarti… vediamo per settembre di organizzarci 🙂
    Loira, hai avuto degli ottimi consigli da Lunaspina e Andrada, devi buttarti e provare come ho fatto io all’inizio, prova sempre a piccole dosi 😉
    Un bacio a tutti con tanto affetto 🙂 e grazie ancora 🙂

  15. Solo dalla foto capisco già che la ricetta é tua, Concita cara…

    … a presto e buone vacanze !!! 🙂

  16. BUONE VACANZE CARISSIMA E BRAVISSIMA CONCI.. MANCHERAIIIII

  17. Buone vacanze Concita!!!

  18. Grazie mille ancora 🙂
    Un bacio grande!

  19. …con un pò di ritardo (ma ancora in tempo), ti auguro buone vacanze cara Concita 😛

    un bacione ed un saluto a tuo marito 😉

    (questa ricetta e questi colori, per me, sono proprio il simbolo dell’estate 😛 )

  20. Nello, grazie 😀
    si 🙂 arrivi in tempo, parto stasera 😉
    grazie mille ancora, bacioni

  21. Buone ferie allora!
    Vorrei essere anch’io in ferie con te: se quando vai a lavorare prepari queste deliziose delizie… non oso pensare quando sei rilassata in vacanza cosa “combini”!!!
    Riposati bene! 🙂

  22. No, no…. cerco di riposarmi e preparo cose semplici, anzi mi faccio coccolare dalla mamma che prepara piatti vegan per me! 🙂 mi riposo davvero! grazie Barbara 🙂

  23. Buone vacanze! Brava come sempre. Baci. 😉

  24. Goditi la Mamma …. !!!!!!! Bacisismi …!!! Stupenda la Cupoletta…

  25. Mi sono persa, nel delirio delle giornate vissute nel periodo del post, questa delizia! In frigo ho ricotta, yogurt e panna di soia. Non mi resta che agire. Domani.
    Non posso augurarti buone vacanze perchè sarai tornata a Milano ma un grandissimo BENTORNATA!!!! A presto! 🙂 😉

  26. intanto complimenti per le ricette sfiziose, ma… dove trovo la ricotta di soya^^?oggi sono andata al naturasì, e, forse perchè è un negozio piccolo, forse perchè era ora di chiusura l’unica cosa formaggiosa in cui sono incappata è stata un’orribile crema di tofu con scritto in font 7 “al tonno”. come tonno 6%?????????che fregatura!! la mia vita vegan è piena di insidie!!!

  27. cara Veganlolita, la ricotta di soia la devi autoprodurre! Trovi la ricetta originale sulla pagina di Concita (è una sua ineguagliabile invenzione) alla voce “ricotta di soia” e le spiegazioni passo passo con le fotografie le trovi sulla mia pagina alla voce “ricotta Concita”. Buona preparazione! 🙂

  28. scusate la domanda cretina….ma in Italia la ricotta di soia dove claxxxon la trovate??????
    Ho abitato all’estero 10 anni e li’ mi servivo nei meravigliosi negozi ‘Holland&Barret’…di tutto e di piu’!!!! Al momento invece abito in Calabria, a Catanzaro, e ci restero’ ancora per un paio d’anni….una rovina in materia vegan! Credo che per altre citta’ d’Italia invece si trovi tutto, piu’ facilmente.
    Se qualcuno ha qualche ‘dritta’ che mi avverta vi prego, grazie!!!!
    Mi manca il tofu (che a volte faccio io), mi manca il seitan, mi manca la farina di ceci, mi manca la soia granulare, la soia in generale (a parte i germogli che si trovano al supermercato nei vasetti, ma non c’è paragone!), mi manca tuttoooooooooooooooooo!!!!!!!
    Meno male che le buone vecchie amiche verdurine sopperiscono a ogni mancanza!!!

  29. ciao blunoise,
    per la ricotta di soia clicca qui:
    http://www.veganblog.it/2010/07/01/ricotta-concita/
    🙂

  30. meravigliosaaaaaaaaaaa!!! vista e provata, è suuuuuuper, grazie Concita!!!!

  31. Ciao Concita, vorrei farti tantissimi complimenti per tutte le ricette che proponi, in particolare per tutti i tipi di formaggi che realizzi, sono favolosi!!!! l’unico mio rimpianto è quello di non poterli copiare….visto che non mangio soia ne i suoi derivati 🙁 nn avresti qualche idea di come realizzare qualche formaggio con il latte di riso? Grazie mille se vorrai rispondermi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti