Gelato al caffè e gelato all’uvetta

12 commenti

Le temperature sono tornate quasi normali, ma la voglia di gelato rimane! Il gelato al caffè è perfetto per la colazione e per la merenda post pisolino, quello all’uvetta è dolcissimo e non c’è bisogno del pretesto per mangiarlo!

Ecco le mie due ultime creazioni, accetto suggerimenti per ricette light, perché noto che la bilancia borbotta!

Gelato al caffè

  • 250 ml latte di soia
  • 200 ml panna di soia
  • 4 bustine di caffè liofilizzato oppure 3 tazze di caffè (decaffeinato se preferite)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna

A bagnomaria scaldate il latte con la panna, aggiungete poi il caffè e lo zucchero. Importante è assaggiare il composto per sentire se è sufficientemente zuccherato per i propri gusti. Lasciate raffreddare il composto, poi se avete la gelatiera azionatela e nel mentre leggetevi un bel libro, oppure utilizzate il famoso metodo congela-frulla-ricongela che funziona sempre! Per rendere il tutto meno calorico decorate con qualche goccina di cioccolato fondente!

Gelato con uvetta

Purtroppo il metodo congela frulla non funziona per questo gelato, perché le uvette sono mescolate dentro, non disintegrate! In compenso la ricetta è semplicissima!

  • 400 ml latte di soia
  • 1 stecca di vaniglia
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 50 grammi di uvetta

Scaldate a fuoco basso il latte di soia con la cannella e lo zucchero. Controllate la dolcezza del composto (anche se a me il sapore del latte di soia caldo non piace per nulla), togliete dal fuoco, eliminate la stecca di vaniglia e mettete in frigo. Se volete usare il latte alla vaniglia potete sopprimere l’uso della stecca, e il sapore risulterà più delicato.

Azionate la gelatiera, e quando il composto è quasi solido, mettete le uvette. Purtroppo nella foga di fare la foto prima che il tutto si squagliasse non mi sono accorta che non si vedono le uvette… mannaggia!! Però era davvero slurposo gnam gnam!

Da notare che per il gelato usiamo tutti le stesse tazzine ;)

   
  1. Mirko 25 luglio 2010 alle 11:38
    Mirko

    wow!


  2. Laura 25 luglio 2010 alle 13:21

    Per me le temperatura non sono tanto normali (soffro il caldo!) e perciuò il gelato è perfetto. Quello al caffe, poi, è uno dei miei preferiti.


  3. Pollice Verde 25 luglio 2010 alle 13:26
    Pollice Verde

    ecco cosa faro’ oggi pomeriggio… il gelato al caffe’


  4. Elettra 25 luglio 2010 alle 14:47
    Elettra

    Il gelato va benissimo a qualsiasi temperatura !!!!!!!! :D


  5. Valentina 25 luglio 2010 alle 14:58

    Scusate, ma il “congela-frulla” quante volte deve essere ripetuto? Io non sono riuscita a combinare nulla che non fosse un unico blocco ghiacciato…


  6. Andrada 25 luglio 2010 alle 17:16
    Andrada

    Buonissimo il gelato, la mia passione :mrgreen: Tra un po’ è l’ora di mangiarmelo (l’ho tolto dal freezer)


  7. giancarlo 25 luglio 2010 alle 17:23

    Serena, riesci a restare Serena anche col caffe’prima della prova bilancia?Ecco , ti suggerisco di bere una camomilla e poi pesati, vedrai,ho gia’ provato,prenderai tutto con filosofia.A bando le ciance il tuto gelato e’ f-a-v-o-l-o-s-o


  8. Anto 26 luglio 2010 alle 09:24
    Anto

    Magnifici entrambi i gusti!!!!! Anch’io tempo fa l’ho fatto al caffè ma senza usare la panna (come per quello alla nocciola) ma non ho ancora postato la ricetta… Forse non ho neanche foto, devo controllare… Sono stupendi i tuoi gelati, veramente!!! ;-) Brava Serena!


  9. marta 26 luglio 2010 alle 15:38

    urca li avevo quasi persi ‘sti due gelatini superbuoni! gusti perfetti…e anche quantità perfetta (la tazzina da caffè intendo)….così lo si può mangiare più volte al giorno!! hihihihi… ^__^


  10. Tati 26 luglio 2010 alle 17:21
    Tati

    Gnammeeeeee, ottimo ora come spuntino!


  11. Nello 26 luglio 2010 alle 21:16

    Il gelato al caffè non mi è tanto nuovo (e mi piace molto) ma con l’uvetta (che adoro e non l’ho mai mangiato) mi stuzzica troppo ;-)

    …lo devo fare! :-D

    grazie per la ricetta Serena :-P


  12. xuxa 30 luglio 2010 alle 22:49

    Gelato con l’uvetta lo conosco, adoro ed anche al caffè.
    Brava. ;-)



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
ziopages.it
zioforum.it
ziobazar.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziopages.com
ziogiorgio.de
ziopages.de
ziogiorgio.es
ziopages.es

 

ziogiorgio.fr
ziopages.fr
chitarristi.com
bassisti.com
lightsoundjournal.com
ziogiorgio.tv

Life Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr