Marmellata di ciliegie casalinga

24 commenti

Finalmente dopo settimane di studio matto e disperatissimo ho avuto il tempo di dedicarmi alla preparazione di questa marmellata… :-P Ho dovuto necessariamente alzare gli occhi dal libro quando mi sono caduti in testa chili e chili di ciliegie prodotte dai nostri alberi :-) dopo averle regalate a vicini, parenti e amici e averne fatto una scorpacciata restavano comunque centinaia di frutti dolcissimi da smaltire.

Ingredienti:

1 ciotola di ciliegie
5 cucchiaini di zucchero di canna grezzo
1 cucchiaio di agar agar

Procedimento:
Per prima cosa ho snocciolato i frutti (per produrre 3 vasetti di marmellata ho impiegato una ciotolona – tipo insalatiera - di ciliegie). Ho versato i frutti in una pentola molto alta e ho lasciato cuocere per 1/2 ora in modo che venisse fuori il succo.

Dopodichè ho aggiunto 5 cucchiaini di zucchero di canna grezzo.

Ho lasciato cuocere per altri 40 minuti. Ho aggiunto 1 cucchiaio di agar agar e lasciato rassodare. Ho versato la marmellata in 3 barattoli a chiusura ermetica (riciclati, dopo averli lavati ovviamente… ho usato quelli del  pomodoro al basilico Alce nero :-P).

Se volete conservare la marmellata per l’inverno dopo aver chiuso i barattoli metteteli a bollire per qualche minuto in una pentola d’acqua calda. Altrimenti lasciate raffreddare la marmellata nei vasetti e riapriteli ed usatela non appena si è freddata (come ho fatto io) per la colazione o per preparare una crostata (che cercherò di postare appena possibile  :-)). E’ più lungo a dirsi che a farsi… la parte più noiosa è stata dividere le ciliegie buone da quelle ammaccate o rovinate e poi denocciolarle una ad una…

ma per fortuna almeno durante la prima operazione mi ha fatto compagnia una addetta al controllo qualità molto efficiente :-D (da notare lo sguardo serio e professionale).

   
  1. Maria Pia 17 giugno 2009 alle 12:40

    ma che meraviglia la tua gatta! un’ottima supervisor! che bello avere le ciliegie che ti cadono in testa dagli alberi! e che ciliegie!!!!


  2. Vale 17 giugno 2009 alle 12:48

    Quell’ispettrice mi piace davvero.
    Vorrei anche io che mi cadessero in testa le ciliegie… il mio Ghiottone impazzisce per ciliegie, visciole, amarene…


  3. Daphne 17 giugno 2009 alle 13:17

    ECCASPITA! :O se sapevo che cadevano così tante ciliegie tutte in una volta ti raggiungevo di corsa! ommammamia! :O
    buoneee :O buona anche la marmellata, prossima volta mi chiami? ^_^
    Io corro eh.. hihihi


  4. Chicca66 17 giugno 2009 alle 15:03
    Chicca66

    Buonaaaaaaaaaaa…………ciao Stellina immaginavo fossi stata presa con lo studio…………..quest’anno niente marmellata di ciliegie ne avevo pochissime sul mio albero e ce le siamo pappate…………..forte l’ispettrice………..ma darti una mano a snocciolare no è???? Quando Fiocco si mette in adorazione mentre faccio qualcosa gli dico sempre: imparare a darmi una mano??? :)


  5. Nadir 17 giugno 2009 alle 15:21
    Nadir

    deve essere proprio buona!


  6. A.Stella 17 giugno 2009 alle 16:27

    Ciao Chicca! :-D eh si, purtroppo sono ancora presissima dagli esami, l’ultimo mi tocca il 23 luglio alle 2 del pomeriggio (se si riesce a non collassare per il caldo…)…roba da matti… :-( Freccia non si abbassa al ruolo di “selezionatrice di ciliegie”comunque..lei è addetta alla supervisione, dirige i lavori insomma :-D
    Per colpa di questi esami mi sono anche persa la sagra del seitan, un vero peccato perchè a sapersi organizzare era anche fattibile :-( ma il prossimo anno mi rifaccio, lo prometto!!!
    Daphne la prossima volta ti invito volentieri, quelle che hai visto nella foto sono appena un quarto delle ciliegie che abbiamo colto…………peccato che siano frutti molto delicati, si rovinano nel giro di pochissimi giorni!!!


  7. Vale 17 giugno 2009 alle 16:47

    Ce ne sono di cose da farci.
    Un liquorino, per esempio…


  8. giuliette 17 giugno 2009 alle 17:09

    dai anche io oggi l’ho fatta..!!!però l’ho fatta senza zucchero e senza agar agar..infatti piu che una marmellata è una salsa di frutta ma sarà cmq buonissima…evviva le dolcezze fatte in casa!!!


  9. Elettra 17 giugno 2009 alle 20:51
    Elettra

    MMMMh…. Che buone le ciliegie ! E questa marmellata, poi ???
    L’altra settimana in un giorno ne ho mangiate quasi 4 etti… Che mal di pancia, dopo !!!


  10. figlia delle stelle 17 giugno 2009 alle 21:54

    MERAVIGLIOSA questa marmellata


  11. Daphne 18 giugno 2009 alle 00:28

    Stella in bocca al lupo per l’esame allora! :D
    E alla prossima raccolta ^_^
    Le ciliegie sono uno dei miei frutti preferiti, ne mangerei a chili ma poi aiuto che mal di pancia O_o


  12. Patricia 18 giugno 2009 alle 06:46
    Patricia

    Ma che belle foto! Per non parlare della ricetta! E dell’ispettrice!
    Corraggio per gli esami…è vero che finiscono tardi, ma manca poco comunque, vedrai che arrivano in fretta i giorni di vacanza (e finiscono ancora più in fretta…)


  13. A.Stella 18 giugno 2009 alle 09:29

    Ragazze grazie ^^ speriamo che finiscano in fretta sti esami (in realtà non posso godermi nemmeno agosto, i primi di settembre ho un altro esame…uff) …
    Vale ma tu come lo fai il liquore di ciliegie?


  14. Paola 18 giugno 2009 alle 11:48

    bella Silvia! beata te, qui in Puglia quest’anno scarseggiano le ciliege! troppa pioggia, ha rovinato i fiori! e se le trovi arrivi anche a pagarle 9 € al kg! sigh!


  15. Mimi 2 marzo 2010 alle 22:38

    Caspita che delizia.. Sia le ciliegie… E che ciliegione.. Che la tua miciona.. Supervisore… :P
    Meravigliosa!!


  16. Mimi 13 maggio 2010 alle 14:54

    Oddio ho letto la notizia sui muffin di ele!! Mi spiace tantissimissimo!! Non volevo intrufolarmi e disturbarti, pensare che ieri ho fatto i tuoi biscottini e postato la ricetta.. E anche Chicca ha rivolto un pensiero a te!!! :)
    Spero tu possa riprenderti.. non so dire altro in questi casi!! :cry:


  17. A.Stella 13 maggio 2010 alle 14:59

    Ciao Mimi. Di cosa ti scusi??siete state carinissime,tu e Chicca, e sono contenta che nonostante la lontananza le mie vecchie ricette siano state utili a qualcuno….ho letto il tuo profilo e condivido in pieno l’opinione sui condimenti…tra l’altro sei anche di roma, quindi siamo vicine di casa. :-D


  18. Mimi 13 maggio 2010 alle 15:03

    Che piacere Stella!!! Grazie mille.. Davvero non so che dire…!!! Sono senza parole… Chissà potremmo anche incontrarci un giorno!!
    Le tue ricette sono bellissime!! Spero tu possa riprenderti!! :P


  19. Chicca66 13 maggio 2010 alle 19:24
    Chicca66

    Tesoro non ho parole, e credo che in questi casi il silenzio sia la cosa migliore, ma ci tengo a dirti semplicemente che forse tornare a casa veganblog ti possa fare un gran bene……è banale ma il tempo attenua tutti i dolori :-) Credimi! Ti abbraccio forte forte e aspetto le tue nuove ricette, bacione ;-)


  20. A.Stella 13 maggio 2010 alle 21:49

    Vi ringrazio tantissimo, tutti. E’stato un dolore immenso molto difficile da metabolizzare soprattutto alla mia età…ma sto già bene,sono convinta che continuare a vivere al meglio e con il sorriso apprezzando la vita ancora più di quanto facessi prima, sia la cosa più giusta da fare. Grazie :-) spero di pubblicare presto nuove ricette, intanto tornerò a seguirvi come posso, sono sicura che mi farà bene. Un bacione :-)


  21. Pizza pie 13 maggio 2010 alle 23:30
    Pizza pie

    Ciao Stella, non ti conosco, sono da poco sul VB, ma avevo già avuto modo di trovare e vedere le tue belle ricette, per le quali colgo l’occasione di farti i complimenti.
    Spero che tornare a bazzicare da queste parti ti sia d’aiuto :-)
    C’é un sacco di gente nuova qui, ti farà bene :-)


  22. Antishred 9 settembre 2010 alle 19:46
    Mr.Wild

    Stella, ho letto una cosa sulla tua presentazione: sei sopravvissuta allo studio di cinese E giapponese??? Come fai a distinguere le letture e passare da una lingua all’altra senza confonderti? E come fai a ricordarti le letture on e kun di tutti i kanji e in più le letture cinesi??? AAAAAAH DIMMELOOO! Io già impazzisco col solo giapponese!


  23. barbara 14 giugno 2011 alle 12:44

    Ciao! ti chiedevo quante ciliegie hai usato per un cucchiaio di agar agar? grazie barbara


  24. slavica 9 giugno 2012 alle 09:20

    Grazie per la riceta, adesso la provo.
    buona girnata



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
ziopages.it
zioforum.it
ziobazar.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziopages.com
ziogiorgio.de
ziopages.de
ziogiorgio.es
ziopages.es

 

ziogiorgio.fr
ziopages.fr
chitarristi.com
bassisti.com
lightsoundjournal.com
ziogiorgio.tv

Life Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr