Tiramisù vegan

41 commenti

Questa ricetta è ormai diventata un must di ogni cena che organizziamo, il dessert per eccellenza!! Ringraziamo la nostra amica Robertina per averci indicato gli ingredienti, con il tempo l’abbiamo personalizzata… =)
tiramisu1.jpg
Ingredienti:
biscotti vegan (ad esempio Primule Mulino Bianco)
preparato per crema pasticcera (ad esempio PaneAngeli)
latte di riso/soia/avena
caffè
cacao amaro
zucchero di canna/bianco/fruttosio/malto
granella di nocciole/mandorle (facoltativo)

Procedimento:
Imbevere (“pucciare”, per i piemontesi) i biscotti nel caffè e disporli nella pirofila (o versarcelo sopra dopo averli disposti). Generalmente una confezione di Primule da 330 g va bene per 3 strati. Una moka da 6 tazzine allungata con acqua fredda (per raffreddare) è più che sufficiente. Usare una caraffa per agevolare la cosa e dolcificare con zucchero di canna/bianco/fruttosio/malto. Preparare la crema pasticcera, sbattendo con una frusta  elettrica (o a mano) il contenuto di una busta con circa 300 ml di latte finchè la crema non raggiunge una consistenza liscia e omogenea. Calcolare una busta di crema per ogni strato (in ogni scatola PaneAngeli ci sono 2 buste), piuttosto eccedere perchè più ce n’è più è “slurposo” soprattutto nello strato più alto. Dopo aver disposto i biscotti e averli bagnati ben bene (non fare i tirchi con il caffè, se no rimangono secchi) aggiungere 1 strato di crema, spolverare con cacao amaro e eventualmente con la granella. Ripetere l’operazione per tutti gli strati. L’ultimo strato è il più importante, quindi è meglio abbondare con la crema e curarlo esteticamente. Volendo per l’ultimo strato si può usare il cacao zuccherato (tipo Nesquik). Raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore (lasciare a temperatura ambiente, se è troppo caldo, prima di metterlo in frigo). Gustare =P

   
  1. Sauro Martella 2 giugno 2009 alle 15:55

    Benvenute Sara e Irina,
    ottima la vostra ricetta per un tiramisù Vegan (adesso i golosi non avranno più scuse!)-
    Bella anche l’idea di partecipare a Veganblog.it in due (a 4 mani come in alcuni pezzi scritti per il pianoforte)
    Non vedo l’ora di vedere la vostra prossima ricetta.
    :-)


  2. ago 2 giugno 2009 alle 15:57

    Benvenute ragazze!!! l’amicizia che vi lega si sente attraverso lo schermo del pc!! :)


  3. Argie 2 giugno 2009 alle 15:59
    Argie

    grande saraaaaaaaaaaaaaaaah!!!!
    volevo esser la prima a commentare nuooooo!!!
    bellissimo questo tiramisù!!!!!
    ma te ci sei il primo giorno del vegfestival? quasiquasiquasi farei una capatina…


  4. Maysa 2 giugno 2009 alle 16:08
    Maysa

    bellissimo! proverò anche questa versione :)


  5. Silvia D 2 giugno 2009 alle 16:22
    Silvia D

    ma bellissimo!!! e nemmeno troppo complicato, mi sembra, il che non guasta.
    benvenute e grazie, questa ricetta va in archivio immediatamente ;)


  6. Paola 2 giugno 2009 alle 16:26

    caspiterina, quanti nuovi cuochi! la famiglia cresce! benvenute!


  7. Marcia 2 giugno 2009 alle 17:03
    Marcia

    Benvenute!! Il tiramissu piace proprio a TUTTI!!


  8. Vale 2 giugno 2009 alle 17:05

    Benvenute!


  9. Klichen 2 giugno 2009 alle 17:27

    benvenute!
    per il tiramisù vorrei trovare un biscotto simile ai savoiardi…


  10. Francesca 2 giugno 2009 alle 18:59
    Francesca

    Benvenute anche da parte mia!!!


  11. Babi 2 giugno 2009 alle 19:20
    Babi

    Benvenute! Sembra veramente slurposo come dite voi!! Che idea geniale usare la crema pasticcera con il latte di soia/avena ecc.. ! complimenti ancora :)


  12. Daniele 2 giugno 2009 alle 20:00

    Ma esiste un modo per sostituire il caffè che detesto? :-)


  13. Argie 2 giugno 2009 alle 20:09
    Argie

    qualcuno ci mette l’orzo!!!


  14. Loira 2 giugno 2009 alle 20:11
    Loira

    Benvenuta Sara, benvenuta Irina. Questa ricetta sarà molto utile per qualche invito a cena! io però ho qualche riserva ad usare i prodotti mulino bianco, non li compro mai… sia per un discorso di multinazionali, sia perchè gli ingredienti non mi convincono (anche se non conosco precisamente le primule).
    @Daniele, il caffè si può sostituire con l’orzo, ad esempio, oppure con una miscela di acqua (o latte) e farina di carruba. E perchè no, anche con il cacao… Credo che ci si possa lavorare un pò di fantasia ;-)


  15. Concita 2 giugno 2009 alle 20:27
    Concita

    Benvenute anche da me :)


  16. Patricia 2 giugno 2009 alle 21:50
    Patricia

    Bellissimo dolce!
    Benvenute anche da parte mia!


  17. Vicky 2 giugno 2009 alle 22:57
    Vicky

    Nhaaaaaaaaaaaaaaaaa
    ma qui è impossibile anche solo pensare a dimagrire!!!
    Ma guarda che spettacolo!!!


  18. Stefania P. 2 giugno 2009 alle 23:57
    Stefania P

    Benvenutissime! Il vostro dolce e’ spettacolare :)


  19. Nadir 3 giugno 2009 alle 09:00
    Nadir

    Ciao Sara ed Irina, benvenute :-)
    Buono il tiramisù, è una vita che non lo faccio … mi sà che mi lascerò tentare ;-)


  20. Ellis 3 giugno 2009 alle 09:42
    Ellis

    un caloroso benvenuto anche da parte mia! splendido tiramisù ragazze..slurp! :-P


  21. ale63 3 giugno 2009 alle 11:13

    Anch’io voglio il tiramisù!!!nessuno conosce una marca di biscotti vegan senza frumento
    con farro o altro…..Attendo con trepidazione non vedo l’ora di mangiarlo anch’io!
    Grazie a tutti!!!


  22. Manu 3 giugno 2009 alle 20:27
    Manu

    Eccomi sono appena tornata dalla mia micro vacanza nelle zone Romane… apro il sito e cosa vedo??? Un miliardo di ricette!!! e Nuovi arrivati!!! Ma sono stata folgorata (da buona golosona) da questa delizia di tiramisù!! Io adoro il tiramisù in tutte le versioni perchè è bello cremoso!!! Così vado al super… lo voglio assolutamente fare anche per mio figlio… sostituendo il caffè con l’orzo dovrebbe venire…. ma poi… la crema pasticcera paneangeli… potrebbe contenere delle tracce di latte uova ecc… che tristezza non l’ho potuto fare!!!! devo escogitare qualcos’altro!!!di veloce e semplice come questo!!!
    Cmq complimenti fa venire l’acquolina in bocca!!!
    Ciau


  23. Sara e Irina 5 giugno 2009 alle 11:27
    Sara e Irina

    Ciau a tutti e grazie della calorosa accoglienza!!
    Scusate il ritardo con cui rispondiamo ai vostri commenti ma abbiamo avuto un po’ di problemi con l’accesso al nostro account e l’inserimento dei commenti…

    Un ringraziamento particolare ad Argie, quando ho scoperto questo sito (dopo aver sbavato per una buona mezz’ora =P) e che lei partecipava con le sue ricette diciamo che l’ho un po’ assillata per farmi dire come funzionava…

    Ci fa molto piacere che questa ricetta sia stata apprezzata da tutti!!
    Per noi è stata una vera scoperta, è molto facile e veloce come avete detto e devo ammettere che è una delle poche ricette riuscite favolosamente fin dal primo tentativo e detto da una pasticciona come me ihih

    Certo, gli ingredienti non sono proprio al massimo della genuinità (e dell’eticità trattandosi di multinazionali) ma sono comunque completamente vegani… il fatto che ci siano tracce di latte e uova nella crema pasticcera non vuol dire niente, solo che il preparato viene fatto in macchinari usati anche per gli altri prodotti di quella marca in cui ci sono ingredienti animali.
    Cmq i biscotti e la crema pasticcera che abbiamo consigliato sono solo indicativi, un’amica mi ha consigliato un sostituto alle Primule migliore e cmq dovrebbe andar bene qualsiasi biscotto vegano con un sapore abbastanza neutro anche con altre farine per chi ha problemi col frumento, come Ale63…
    Il caffè può senz’altro essere sostituito dall’orzo anche se a me piace tantissimo il caffè normale, è il mio unico vizio =P

    Dai, penso di aver detto tuttoooo!!
    Grazie ancora a tutti per i commentini =)

    Sara e Irina


  24. Ary 6 giugno 2009 alle 13:16

    x Manu: la crema pasticcera puoi prepararla anche tu con 500 ml di latte a scelta, circa due cucchiai di amido di mais (o un pò di più, non ricordo le proporzioni perchè vado ad occhio :/), zucchero qb, aromi a piacere (per il tiramisù meglio la vaniglia che la scorzetta di limone) e io personalmente aggiungo un goccio di maraschino..metti tutto a cuocere sempre mescolando fino a che non si addensa…viene vellutatissima :) e poi la allungo con la panna, per ottenere l’effetto spumoso..
    Il preparato paneangeli nn mi piace molto perchè si sente troppo il limone..


  25. Cucina-vegetariana.blogspot.com 8 giugno 2009 alle 16:02
    Cucina-vegetariana.blogspot.com

    Riesco solo ora a dare il benvenuto ai nuovi/e entrati/e (che sono tantissimi/e).
    Benvenute tra noi! :)


  26. Sara e Irina 11 giugno 2009 alle 11:55
    Sara e Irina

    Voglio provare anche io a fare la crema pasticceraaaaaaaa ^.^


  27. monica 24 giugno 2009 alle 08:44

    Scopro che in Italia c’ è confusione intorno al il termine “vegan” che è sinonimo dapertutto nel mondo di “vegetaliano” e non di di “vegetariano”. La vera dieta vegan mette al bando ogni prodotto di origine animale: non solo ovviamente la carne e il pesce ma anche il latte di qualsiasi mammifero e tutti suoi derivati, le uova e persino il miele.
    Le vostre ricette sembrano davvero appetitose , ma non sono affatto “vegan”!


  28. Sauro Martella 24 giugno 2009 alle 12:51

    Salve Monica.
    evidentemente stai facendo confusione o hai letto male Veganblog.it qui pubblichiamo solo ricette rigorosamente Vegan (lo facciamo anche attraverso http://www.promiseland.it ormai da più di 10 anni).
    Su Veganblog non è ammesso l’uso di ingredienti di origine animale innanzitutto per motivi etici.
    Forse per errore hai visualizzato in una pagina qualche altro sito.
    :-)


  29. Juls 28 gennaio 2010 alle 23:44

    Questo tiramisù è buonissimo!
    Devo ammettere che io sono un po’ profana per quanto riguarda i dolci, questo è il primo tiramisù che faccio nella mia vita, ed è venuto benissimo!
    Ho un unico dubbio… Siamo sicuri che il preparato per crema della pane angeli sia vegan? Perchè tra gli ingredienti, compare “gelificante” ma non è specificato quale :S
    Quando l’ho preso al supermercato, non ho neanche controllato, perchè ho trovato proprio quello che dicevi tu nella ricetta, pero’, a tiramisù ultimato, per caso mi è capitato di leggere gli ingredienti, e sono rimasta un po’ interdetta.
    Qualcuno ha info a riguardo?


  30. Marco 11 maggio 2010 alle 20:36

    Ciao Juls, mi permetto di rispondere alla tua domanda perchè ho avuto lo stesso dubbio.
    Riguardo al gelificante della crema pasticcera Paneangeli nelle confezioni che ho io è indicato “gelificante: alginato di sodio”.

    Da alcune fonti (es http://www.food-info.net/it/e/e401.htm oppure qui http://www.veganhome.it/forum/salute-cucina/marmellata/)
    pare che questo gelificante non abbia derivazione animale.

    Quindi dovrebbe essere ‘buono’ :-). Me lo confermate anche voi?


  31. sarè 8 giugno 2010 alle 11:40

    ma che meraviglia!questo sembra semplice,ci provo anch’io :)


  32. Laura 21 giugno 2010 alle 12:26

    Ho rivisto oggi la ricetta e la farò nuovamente. L’anno scorso aveva avuto molto successo.


  33. dodo77 29 settembre 2010 alle 19:58

    Volendo per l’ultimo strato si può usare il cacao zuccherato (tipo Nesquik).

    Il Nesquik ocntiene latte, meglio usare quello perugina fondente senza latte!


  34. Omar 4 ottobre 2010 alle 20:59

    Quindi quali biscotti si possono usare in alternativa a quelli mulino bianco? E al posto del paneangeli che ha un retrogusto al limone? Grazie ^^


  35. susanna 27 novembre 2010 alle 18:12

    io nelle creme pasticcere pronte tipo la san martino trovo latte e panna ..


  36. Anita Granita 15 dicembre 2010 alle 14:38

    ma più o meno per quante persone sono le dosi?
    ne devo fare uno per 10 persone e non so come regolarmi!!


  37. Catania Pilates 28 marzo 2011 alle 08:42

    Buono, proverò a prepararlo ;)


  38. ginevra 4 gennaio 2012 alle 18:55

    Ma nel preparato per crema pasticcera non c’è traccia di uova vero?


  39. Ester 15 marzo 2012 alle 16:08

    Ciao, cercavo la ricetta vegana del tiramisù, ed ero sicura di trovarla qui. Un piccolo dubbio quando dice che si può spolverare la superficie con cacao zuccherato tipo nesquik. A parte il fatto che la nestlé personalmente non la contemplo fra le mie marche preferite, ma ricordo che nei preparati di cacao dolce, si trovano le proteine del latte. Al limite userei le gocce di cioccolato fondente come facevo quando seguivo la ricetta originale del dolce in questione. In questo modo i miei figli lo sbafavano più velocemente ( anche io veramente). Naturalmente va a gusto personale. Un grazie di cuore perché mi salvate sempre con le vostre gustosissime e semplici ricettine. E domani tiramisù per i miei gemelloni che compiono 16 anni…sigh! divento vecchietta!!! Ciao


  40. Ilaria 20 aprile 2012 alle 11:27

    Ciao! Per la crema pasticcera hai usato solo due bustine?
    Grazie


  41. Salvatore 24 giugno 2012 alle 15:41

    Ma se zuccherate il caffè si perde il sapore dolce amaro caratteristico del tiramisù…



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com