Fette biscottate

77 commenti

Per la mia colazione sono pane dipendente, sono secoli che non acquisto fette biscottate e da tempo avevo voglia di provare a farmele e devo dire che il risultato con questa ricetta è stato molto soddisfacente. Prima della tostatura la consistenza è quella tipo pancarrè potete quindi usare questo pane per fare dei toast vegetali morbidissimi. La prossima volta vorrei provare a fare questo tipo di pane con la p.m. anche se credo che questo tipo di leggerezza la dia proprio il lievito… anche la fornaia in questo momento ha qualche dubbio :)

Ingredienti:

500 g di farina 00
500 g di farina manitoba
500 g di latte vegetale (ho usato quello d’avena)
50 g di malto (ho usato quello d’orzo)
60 g di margarina o olio evo (ho usato olio)
10 g di sale
25 g di lievito di birra

Procedimento:
Sciogliete il lievito con il latte tiepido e il malto, mischiate bene le 2 farine e il sale, prima in una ciotola unendo anche l’olio o la margarina, poi su una spianatoia impastate e lavorate l’impasto per almeno 20 minuti, se avete l’impastatrice buon per voi, anche se vi devo dire che personalmente mi piace un sacco impastare, mi rilassa :) Riponete l’impasto in una ciotola coprite e lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente, passate le 2 ore reimpastate, dividete l’impasto in 2 parti uguali e metteteli in 2 stampi ben oliati, ho usato i classici da plumcake, lasciate lievitare ancora 1 ora, infornate per circa 20-30 minuti nel forno preriscaldato a 170-180°. Una volta cotto lasciate riposare per 12 ore, tagliate a fette e tostate nel forno. Se preferite potete semplicemente tostare con un tostapane o su una piastra, io sono riuscita a tostarne ben poco perchè sono passati i vandali :) Vi garantisco che sono veramente ottime per iniziare la giornata; fin da bambina avrei potuto rinunciare a tutto ma non alla colazione :) Buone fette a tutti!

   
  1. Jasmiez 6 marzo 2009 alle 08:25

    Chicca, sei un’inesauribile fonte d’ispirazione! Sembrano fantastiche, brava!


  2. Andrea 6 marzo 2009 alle 08:32

    Brava, brava, brava… mamma che fame m’e’ venuta!!!!!


  3. ciccina 6 marzo 2009 alle 10:35
    Ciccina

    che belle! non pensavo fosse così semplice fare le fette biscottate! complimenti Chicca, lo sai leggo le tue ricette da molto tempo (prima di inserirmi nel vostro gruppo) e per me sei quasi diventata un idolo, un personaggio della tv, una celebrità…insomma sono una tua fan e non ci posso credere che ti sto scrivendo direttamente per farti finalmente i miei complimenti! grazie per i consigli preziosi che ci dai!


  4. Manu 6 marzo 2009 alle 10:41
    Manu

    Ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh devo farle!!!!
    Ma sono buone anche senza tostarle??????????????????????


  5. Manu 6 marzo 2009 alle 10:45
    Manu

    Ecco come non detto… l’avevi già scritto che è buono anche così hihihihih! ^________^


  6. Paola 6 marzo 2009 alle 11:07

    Chicca che dire…sei semplicemente una favola di donna! Questa la devo fare assolutamente perchè anche io adoro le fette biscottate per la colazione!!! Brava!


  7. Paola 6 marzo 2009 alle 11:29

    Chicca dimenticavo! Volevi un resoconto della mia festa di compleanno! Infiammazione del nervo sciatico…quindi rinviato tutto a domenica prossima! Uffi uffi…si vede che sto invecchiando! :)


  8. Tiziana DNL 6 marzo 2009 alle 11:59

    Bellissime!!! Ricetta copiata nel fine settimana ci provo!!!!


  9. Annalina 6 marzo 2009 alle 12:00
    Annalina

    Ma sono bellissime! Complimenti!


  10. Barbara 6 marzo 2009 alle 13:13
    Barbara

    A me un’impastatrice..Chicca sei disponibile??! Un saltino nell’isoletta felice?!…


  11. Chicca66 6 marzo 2009 alle 13:32
    Chicca66

    Ciao ragazze eccomi qua…..prima di tutto buona giornata a tutti……..Prima di tutti questi complimenti dovreste provare a farle :)
    Ciccina mi hai fatto arrossire :oops: ………..lo sai che mio marito a dei parenti a Siracusa, se non ricordo male a Carlentini :) Ah! la mia adorata Sicilia!
    @Paola consolati…………ho passato la mattinata da osteopata per i miei dolori e mi sento peggio di prima :( Martedi provo con agopuntura!
    @Barbara sarei anche disponibile se ofri vitto e alloggio sull’isola felice :)


  12. Barbara 6 marzo 2009 alle 13:36
    Barbara

    Venduta, vitto e alloggio garantiti..ho già gli ingredienti pronti!!!


  13. Maysa 6 marzo 2009 alle 13:59
    Maysa

    anche io non potrei mai rinunciare alla colazione (dopo mezz’ora dalla sveglia se non ho ancora mangiato inizio a trasformarmi in una versione tascabile di Hulk) ma sono troppo troppo golosa di fette biscottate…se le faccio me le finisco prima ancora di aver aspettato le 12 ore di riposo ahahah


  14. veganbel 6 marzo 2009 alle 14:07

    wow morbidissimeeeeeeeeee


  15. Davide 6 marzo 2009 alle 15:11

    Anch’io vorrei panificare così :cry:
    Te l’ho già detto, Chicca, che mi piacerebbe avere la tua dimestichezza nella panificazione, me ne basterebbe la metà a dire il vero! :mrgreen: :lol:


  16. Davide 6 marzo 2009 alle 15:13

    Chicca, che problemi hai? Se posso permettermi di chiedere.


  17. Chicca66 6 marzo 2009 alle 15:32
    Chicca66

    Lungo da raccontare in due parole, sono tre anni che tra alti e bassi ho problemi muscolari e acciacchi di vario genere……..si era pensato al peggio………il peggio per fortuna non era……..ma io da sportiva che ero sono diventata deboluccia deboluccia, ora mi si parla di mallattia autoimmune ma quale non si sà……………sai però ho la fortuna d’avere un gran carattere e non mi arrendo mai…………e poi ormai da un anno ho trovato veganblog che mi aiuta a non pensare ai mie acciacchi :) Ho letto ora il tuo profilo, mi scuso per non averlo fatto prima, il terapista craniosacrale non lo avevo mai sentito………..cosa significa nello specifico?…………Mi sa che mi saresti stato utile se eri vicino………….l’osteopata che mi ha visto questa mattina mi ha già detto che non sono messa per niente bene……….c’è da lavorare………….grazie dell’interessamento :) Un salutone


  18. Chicca66 6 marzo 2009 alle 15:34
    Chicca66

    P.s.: per la panificazione credimi è più facile di quanto sembra, le prime volte ho fatto un sacco di disastri anch’io sai :)


  19. tommylee 6 marzo 2009 alle 15:36

    al posto del malto cosa posso usare?
    miele?


  20. Francesca 6 marzo 2009 alle 15:42
    Francesca

    Sìììììììììììì…annegate nel latte di soia”!!!!!!!!!!!!!


  21. Chicca66 6 marzo 2009 alle 15:48
    Chicca66

    Ciao Francy mi stavo preoccupando, dove sei stata? In qualche tribunale? Dov’è finito il tuo bellissimo semolino? :)
    @Tommylee: puoi usare zucchero, ma sono convinta che il risultato non è uguale perchè credo che dolcifichi troppo, il malto aiuta tantissimo la lievitazione e non lo rende dolciatro come credo farebbe lo zucchero, puoi comunque provare :)


  22. Davide 6 marzo 2009 alle 16:01

    Per terapista craniosacrale sono agli esordi, ho appena iniziato il primo anno, che nella mia scuola è fondamentale anche per diventare operatore professionale di shiatsu (per questo percorso sono al secondo anno). Craniosacrale è una branca, un’evoluzione dell’osteopatia ma lavora in modo più sottile. Se cerchi su internet trovi un bel po’ di informazioni.
    Anni fa mi sono curato con l’agopuntura, tra l’altro lo shiatsu deriva proprio da questa pratica, e sono guarito. Ho visto risultati strapositivi anche su altre persone. Buona fortuna!


  23. Davide 6 marzo 2009 alle 16:04

    So che la panificazione è frutto di tentativi e esperienza… prima o poi mi cimenterò!


  24. BioContessa.it 6 marzo 2009 alle 16:52
    Renata Balducci

    A me piacciono tantissimo le fette biscottate così con marmellata come le hai preparate tu per la colazione o la merenda.
    Ottima idea farsele!!
    Ti voglio anche fare i complimenti per la foto … è davvero bellissima


  25. Chicca66 6 marzo 2009 alle 17:01
    Chicca66

    Grazie delle informazioni Davide andrò sicuramente a documentarmi………..
    Ciao Contessa….e si son proprio buone anzi ti dirò che le devo già rifare……..giusto ora è scesa la peste per far merenda con queste….grazie del complimento……molto probabilmente è stata una botta di c…., ma mi stò impegnando anche per le foto, Antonio a volte mi prende in giro dicendo che ultimamente la cucina sembra un set fotografico :) Bacione


  26. Marcia 6 marzo 2009 alle 17:26
    Marcia

    Secondo me si deve lasciare levitare tanto e viene sempre buono. Questo lo devo assolutamente fare! Brava come sempre!!


  27. Francesca 6 marzo 2009 alle 18:21
    Francesca

    Eccomi Chicca!!!!!!!!! oggi sono stata un po’ assente, è vero….seduta dalla psicologa al mattino e nel pomeriggio ho lavoricchiato: ero in pullmann tranquilla tranquilla e l’autista ( che sa che sono avvocato) mi ha fatto il 3° grado chiedendomi un parere su una questione di diritto del lavoro, e così oggi ho studiato la faccenda…


  28. Chicca66 6 marzo 2009 alle 18:44
    Chicca66

    Spero sia andato tutto okay dalla psico…….si sente subito la tua mancanza :) Ciao cucciola!


  29. tommylee 6 marzo 2009 alle 19:18

    dove lo trovo il malto


  30. Chicca66 6 marzo 2009 alle 19:21
    Chicca66

    Il malto lo trovi nei negozi bio tipo naturaSi :)


  31. Luca 6 marzo 2009 alle 20:10
    Luca

    Ciao Chicca, che buona idea questa delle fette biscottate..ci proverò anche io, e con la pasta madre..tu che dici?.. io credo possa venir bene, pensa che con la p. m. ho fatto anche un meraviglioso dolce che inserirò qui al più presto..:)


  32. Chicca66 6 marzo 2009 alle 20:24
    Chicca66

    Sono tentata nel provare, se hai letto sopra ho qualche dubbio sulla sofficità……..facciamo una cosa se uno dei due prova poi la posta……..sono rimasta senza farine stò aspettando il mio paccone……….non vedo l’ora di vedere il tuo dolce, che son sicura sarà fantastico e direi che me ne merito una fetta………se è da affettare :) Un bacino


  33. Francesca 6 marzo 2009 alle 20:28
    Francesca

    @Chicca. tutto bene, sì…è davvero bravissima e sono contenta di “averla trovata”! Un bacio zietta…P.S. va meglio con il “mostro” di 16 anni???? :oops:


  34. Chicca66 6 marzo 2009 alle 20:49
    Chicca66

    Siamo ancora un po’ ai ferri corti………per lui è tutto normale……fa il cagnolino alcuni giorni e poi torna tutto come prima :( Spero maturi…..ma mi sà che è ancora lontano quel momento……….portiam pazienza…ciao cucciola e buona serata :)


  35. Francesca 6 marzo 2009 alle 20:52
    Francesca

    Sì, vedrai che è una fase di transizione…l’adolescenza è un’età difficile, lo è stata anche per me! Ti abbraccicchio!!!!


  36. Francesca 6 marzo 2009 alle 20:56
    Francesca

    @Chicca, ho letto sopra dei tuoi problemi: posso solo dirti di stringere i denti e di farti forza…purtroppo le malattie autoimmuni sono “brutte besteie2 e te lo dico perchè ho una zia ( la mia seconda mamma,praticamente ) che ne soffre e sono anni che va avanti tra una visita e l’altra, ma per fortuna da un po’ gli esami sono stabili ..tu lotta come hai fatto finora e pensa che prima o poi la serenità arriva per tutti! Io e gli amici di VeganBlog ti siamo vicini, lo sai! e vogliamo taaaaaaaaaante tue ricettine nuove…che così ti distrai e non ci pensi! ri-abbraccicchio!!!


  37. Chicca66 6 marzo 2009 alle 21:14
    Chicca66

    Sei un amore :)


  38. Leely 6 marzo 2009 alle 22:41

    grande chicca, mi serviva proprio una ricetta di pane simil pancarrè per il mio fratellino che ha messo l’apparecchio per i denti…in quello comprato chissà che ci mettono! poi è meraviglioso perchè tostandolo ne vengono delle vere e proprie fette biscottate :)


  39. Manu 7 marzo 2009 alle 13:44
    Manu

    Chicca sei davvero speciale! Ma come ti vengono queste ricette!!!!
    Ieri l’ho fatto ma non l’ho tostato… UN SUCCESSONE!!! Mia mamma è rimasta sbalordita!!! Mi ha telefonato apposta stamattina per dirmi che era buonissimo!
    L’unica cosa che non avevo la manitoba e così ho mischiato la farina 00 con la semola di grano duro… e penso che quella assorbe più liquidi… quindi ho fatto che aggiungere un po’ d’acqua!!! Ma mai avrei pensato che mi venisse!!! (Visti i risultati del pane con il lievito madre…!! ^_^)
    Invece mi sono stupita che fosse venuto così buono!!!
    Grazie chicca!!!


  40. Chicca66 7 marzo 2009 alle 13:57
    Chicca66

    Son felice Manu del tuo risultato e son convinta che se riprovi seguendo alla lettera il procedimento ti viene anche la pasta madre…………il fatto che tu abbia miscelato due farine non è importante come hai giustamente detto la diversità delle farine può variare la quantità di acqua usata (+ o -) e variare leggermente i tempi di lievitazione………..bravissima continua così :) Ciao occhi belli!


  41. Roberta 9 marzo 2009 alle 19:10
    Roberta

    che belle, anche per me la colazione (o le colazioni se mi alzo presto) sono più che fondamentali e anche io una bella tazzona di the e fette biscottate con la marmellata, questa è assolutamente da fare!!!
    Chicca io vado dall’osteopata-agopuntore da un po’ ed è l’unico che mi ha alleviato moltissimo i miei problemi di emicrania, credici e vedrai che andrà sicuramente meglio


  42. Chicca66 9 marzo 2009 alle 19:38
    Chicca66

    Ti farò sapere domani pomeriggio ho la prima seduta :)


  43. Luca 2 maggio 2009 alle 12:42
    Luca

    Ciao Chicca, ho provato con la pasta madre.
    Il risultato, come avevi previsto, non è proprio uguale a quello con il lievito di birra.
    Viene leggermente più gommoso e meno cresciuto, ma il sapore pùò tranquillamente competere con le fette biscottate delle migliori marche in giro.
    Per evitare la leggera gommosità proverò a diminuire la quantità di olio. Forse è proprio il nostro “olio buono d’oliva” che appesantisce.. ti farò sapere!! :D


  44. Chicca66 2 maggio 2009 alle 16:58
    Chicca66

    Fammi sapere caro Luca, lo sai che tutto ciò che riguarda il pane per me è materia importantissima :) Anche se non son convinta che la colpa sia dell’olio, credo che sia la pasta madre. L’altro giorno ho fatto il pane di semola, l’ho tolto dal forno 5 minuti prima del dovuto ed è rimasto un po’ gommoso, e l’olio non c’era………quando potrò lavorare agevolmente proverò a farle anch’io :) Un abbraccione maghetto!


  45. Pizza pie 20 marzo 2010 alle 17:00
    Pizza pie

    Ciao Chicca,
    questa ricetta é troppo bella, la farò presto per mio marito che adora fare colazione con le fette biscottate… In più quelle che compri costano una tombola, ce n’é poche, durano poco e… dentro sono tutte rotte cavoli!

    Così non ho resistito e l’ho tradotta! Faremo fallire il Mulino Bianco? Non credo… ma sicuramente ci faremo piacere!

    http://www.veganwiz.fr/2010/03/20/biscottes/comment-page-1/#comment-72

    Ciao!


  46. Chicca66 21 marzo 2010 alle 15:19
    Chicca66

    Grazie Barbara ti ho appena risposto via email :-)
    Io stò cercando di darmi da fare un pochino con l’inglese e mi stò divertendo un sacco, ho publicato la mia prima ricetta, che poi metterò anche qui ;-) Un abbraccio e grazie


  47. Stefania 25 aprile 2010 alle 22:25

    domandina: e se volessi usare solo la farina integrale? Non capisco niente di assorbibilità (si dice così?) delle farine quindi chiedo…. Mi ispira davvero tanto farmi il pan carrè e le fette biscottate in casa!


  48. Chicca66 26 aprile 2010 alle 20:59
    Chicca66

    Potresti cominciare facendo metà farina integrale e metà manitoba, in questo caso la manitoba aiuta tantissimo la lievitazione, ma anche facendo tutta integrale vengono bene :-)


  49. Mimi 13 maggio 2010 alle 19:35

    Come si fa a resistere!!!


  50. magda 20 maggio 2010 alle 13:41

    Ciao! mi dai delle indicazioni sulla tostatura? Vorrei provare a farle anch’io!! Grazie mille :)


  51. Chicca66 21 maggio 2010 alle 13:42
    Chicca66

    Magda le indicazioni le trovi in fondo alla ricetta :-) devi semplicemente mettere in forno a 200° fino a tostatura regolandoti col tuo forno :-)


  52. LUIGIA 18 giugno 2010 alle 11:04

    CHATTANDO HO FINALMENTE TROVATO LA RICETTA DELLE FETTE BISCOTTATE CHE CERCO DA TANTO TEMPO , SONO APPPASSIONATA DI CUCINA, SOPRATTUTTO DI DOLCI E SENZA DUBBIO SEGUIRò I TUOI CONSIGLI E PROVERò LA TUA RICETTA, CHE SARà SICURAMENTE SODDISFACENTE A PRESTO LUIGIA
    grazieeeeee !


  53. Valerie 22 giugno 2010 alle 15:10

    Un elogione alla mastra fornaia: sono divine! A me sarebbero piaciute anche non tostate, soffici soffici e con un velo di composta di frutta…
    Quanto alla colazione, neanch’io ci rinuncerei mai: cerco sempre di variare ma sempre in quantità abbondante :D


  54. cribondo 25 giugno 2010 alle 14:15

    Ciao,
    non mi collego spesso, ma ora che ho un bimbo di pochi mesi ho tempo da dedicare ai fornelli…vorrei usare la mia macchina per il pane senza usare le farine già miscelate. Qualche consiglio per la preparazione di pane integrale, ma anche bianco?
    Grazie


  55. Chicca66 25 giugno 2010 alle 22:13
    Chicca66

    Ciao Luigia fammi sapere se hai gradito :-)
    Grazie anche a te Valerie :-)
    Ciao cribondo, io non ho la macchina del pane però se cerchi qua su veganblog trovi tantissime ricette :-)


  56. Titti 25 giugno 2010 alle 22:22

    Vedo adesso questa ricetta!!! Proprio oggi pensavo di riprendere la vecchia abitudine di farmi il pane e di rispolverare la macchina del pane. Ti copierò la ricetta dimezzando le dosi perchè nella macchina del pane non credo ci stia un chilo di farina.
    Sei un mito! Concordo con Ciccina, qui sopra! ;-) ;-) ;-)


  57. Chicca66 26 giugno 2010 alle 15:23
    Chicca66

    Grazie Titti, questo impasto è fantistacamente morbido provalo :-D
    Ps peccato che Ciccina non posti più ricette era bravissima sopratutto nei dolci :-(


  58. Emanuela 4 agosto 2010 alle 15:53

    Ciao Chicca, e’ da un po’che vi seguo qui sul sito ed oggi ho messo in funzione la mdp x fare il tuo splendido pane : )
    Sentendo i commenti generali sono sicurissima che verra’ una bomba!!!!! Grazie x le bellissime ricette che posti.


  59. Tati 4 agosto 2010 alle 16:38
    Tati

    E’ si cara Emanuela, l’ho fatto anch’io e ti garantisco che le mie colleghe dopo diversi mesi ancora ne parlano. Dovrò rifarglielo prima o poi.


  60. Chicca66 4 agosto 2010 alle 21:01
    Chicca66

    Grazie Manuela, facci sapere se ti è piaciuto, e mi raccomando continua a seguirci :-P
    Tati forza rifare rifare :-D


  61. Emanuela 5 agosto 2010 alle 17:02

    Ciao Chicca, come immaginavo il pane e’ buonissimo ed e’ quasi finito, devo tenermi un po’ perche’ mangerei pane a tutte le ore del giorno. Domani penso gia’ di rifarlo….boooono : ) Ciao ciao


  62. Emanuela 5 agosto 2010 alle 17:12

    Ormai sono veganblog dipendente, ora sono in ferie ed il pc e’ sempre acceso sulla homepage, cosi’ posso vedere le ultime ricette…


  63. Chicca66 6 agosto 2010 alle 13:19
    Chicca66

    Ciao Emanuela ero sicura che ti sarebbe piaciuto, siamo in due ad essere dipendenti da veganblog e sopratutto dal pane :-D


  64. Acquaviva 6 agosto 2010 alle 14:38
    Acquaviva

    favolose!


  65. Silvana 6 agosto 2010 alle 14:40
    Silvana

    Che brava, Chicca! e che belle foto! :-)


  66. Chicca66 9 agosto 2010 alle 16:48
    Chicca66

    Grazzie Acquaviva e grazie Silvana :-P


  67. Caldy 26 agosto 2010 alle 14:27

    Ciao a tutti, avrei bisogno di una piccola informazione. Il malto usato per questa splendida ricetta in che forma lo si deve usare: liquida, cremosa o altro? Scusate la banalità della domanda ma non sono molto pratica di diversi ingredienti che citate molto spesso ma adoro veganblog e adoro cucinare cose nuove e queste fette mi hanno incuriosito proprio tanto che vorrei provare a farle. Ho acquistato tutti gli ingredienti ma sul malto mi è venuto questo dubbio. Un’ultima cosa: dove posso acquistarlo?


  68. Chicca66 26 agosto 2010 alle 16:08
    Chicca66

    Ciao Caldy il moalto che ho usato lo trovi nei negozi tipo naturaSi e affini è una specie di melassa fatta appunto con l’orzo, se non lo trovi lo puoi sostituire tranquillamente con dello zucchero, anche se io trovo che il malto sia più naturale e salutare ;-) Fammi sapere come ti vengono, e se hai bisogno noi sian qua per aiutare chiunque abbia bisogno di dritte :-P


  69. Caldy 26 agosto 2010 alle 23:01

    Grazie mille, appena riesco ad andare al NaturaSì lo acquisto e poi vi farò sapere. Ancora grazie mille! ;-)


  70. Chicca66 27 agosto 2010 alle 15:21
    Chicca66

    Di nulla Caldy :-)


  71. Caldy 5 settembre 2010 alle 19:17

    Primo tentativo fallito! Credo sia stata tutta colpa del sale, che dovevo mettere per ultimo se no al contrario dello zucchero (malto in questo caso) non attiva il lievito… Ho appena infornato il secondo tentativo al quale, però, ho apportato delle piccole modifiche (perdonami Chicca66!) che vi farò sapere se funzionano non appena sfornerò!!!


  72. Chicca66 5 settembre 2010 alle 20:54
    Chicca66

    Caldy mi dispiace, in effetti se il sale lo metti vicino al lievito questi inibisce la lievitazione al contrario del malto o dello zucchero…dai forza vedrai che il secondo tentativo andrà bene :-)


  73. Loli71 13 settembre 2010 alle 10:52

    Ciao finalmente ho trovato una ricetta intelligente :-)
    Scusate l’intrusione, ma soffro di colesterolo altissimo e sono vietate le fette biscottate che si trovano nei supermarket, per cui, la mia è una vera disperazione :-))
    Domanda x Chicca se posso permettermi : La farina manitoba che cos’è? E dove si trova? Pure il malto dove lo trovo? è necessario?
    Si possono fare con farina 00 farina integrale e olio e basta?
    E poi chiedo ancora :-) si può mangiare anche come pane senza tostare?
    Se hai qualche altra ricetta per dolci e salati privi di colesterolo (grassi animali) sei la mia salvezza !
    Grazie infinite e buona giornata!


  74. Chicca66 13 settembre 2010 alle 21:57
    Chicca66

    Ciao Loli, non so se tu sei vegana ma se hai problemi di colesterolo ti farei parlare con la mia amica Cristina per farti dire quanto l’alimentazione vegan l’abbia aiutata per un problema molto grave di colesterolo, non ricordo il termine di questo problema, se legge sono sicura che interverrà…comunque venendo alle domandi che poni: la manitoba è una farina che trovi in tutti i supermercati è una farina molto ricca di glutine che si presta a prodotti da forno che devono lievitare molto, il malto come detto sopra lo trovi nei negozi tipo Naturasi e affini, puoi farle anche integrali e usare l’olio, ed infine puoi mangiarle anche senza tostarle, questo è un pane morbidissimo!
    E per finire in questo sito puoi trovare tutte le ricette che vuoi senza colesterolo, questo è un blog VEGANO, sai cosa vuolo dire? Noi nella nostra alimentazione non usiamo nulla che abbia origine animale e quindi è praticamente tutto privo di colesterolo :-)
    Se hai nuovamente bisogno noi siam qua, ciao!


  75. Loli 14 settembre 2010 alle 08:57

    Grazie per la veloce risposta!!
    No sinceramente non avevo guardato il sito, ora che me l’hai fato notare devo dire che è molto carino.
    Io grazie ai grassi animali invece mi ritrovo con una salute da sballo ah ah ( era ironico) diciamo che ho sbagliato alimentazione x anni per cui adesso mi ritrovo come mi ritrovo .. l’importante è rimediare. Grazie per le dritte che mi hai dato. Spero di diventare un assidua frequentatrice del vostro sito. Sarei comunque lieta di conoscere Cristina e scambiare due parole su questo disgraziato colesterolo.
    Intanto piacere di averti conosciuta. E ringrazio anche gli altri visto che mi sono intromessa. Buona giornata.:-) :-) :-)


  76. Chicca66 15 settembre 2010 alle 20:19
    Chicca66

    Cara Loli spero proprio di cuore che tu diventi una nostra assidua visitatrice anche perchè le nostre ricette ti potranno aiutare tantissimo :-)La tua non è stata una intromissione il nostro blog è aperto a tutti e ad ogni domanda è doveroso rispondere ;-) Ciao Loli
    Ps: mi raccomando abbi cura della tua salute, ne abbiamo una sola :-P


  77. Mammocchia 18 ottobre 2012 alle 07:33

    Le ho provate con latte di riso e un cucchiaio di miele, dato che non ho trovato il malto d’orzo…. Spettacolare il risultato…. Fermatemi o le mangio tutte! Brava :-)



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com