Zuccamisù

Zuccamisù Io adoro la zucca, in tutte le sue declinazione.
Mi viene da ridere quando mia madre (nessuno dei miei ama questo ortaggio) ” Ma tu come la mangi la zucca?” … La vera domanda sarebbe come non la mangio….
Oggi rivisitiamo il classico tiramisù, goloso e leggero in modo da poterselo gustare senza sensi di colpa.

Ingredienti per due porzioni:

3 o 4 fette biscottate sbriciolate grossolanamente (meglio integrali e di qualità)
1 tazza di purea di zucca (semplice zucca cotta in precedenza al vapore o al forno)
5 datteri
latte di riso
2 tazzine di caffè
cacao in polvere

Procedimento:
Frullare la zucca con un pò di latte di riso e i datteri a pezzetti. Se non avete un frullatore potente meglio ammollare i datteri in un pò di latte tiepido per circa 15 minuti.
Otteniamo così una crema morbida dalla consistenza vellutata.

Disporre le fette sul fondo dei bicchierini o delle ciotoline ( saranno monoporzione), versare una tazza di caffè su ognuno e ricoprire con la crema preparata in precedenza livellando la superficie.

Spolverare col cacao, rigorosamente amaro.

Io lo amo così con il caffè ancora tiepido, ma sicuramente avendo il tempo (e la pazienza) di farlo riposare alcune ore diventerà tutto più avvolgente.

  1. Elisaaaaaa bellissimo nome e ricetta !!!! Grazie grazie grazie !!!!!

  2. Quando si ha passione per un ortaggio lo si venera in tutte le preparazioni. Mi piace questa ricetta semplice e sicuramente squisita. La preparerò per i miei figli, quando ci raduniamo domenica. Userò qualche biscotto senza glutine e gnam, penso proprio che piacerà.

  3. Questa versione veramente tirasu davvero particolare

  4. grazie a tutti, carinissimi come al solito 🙂

  5. Voglio provarlo al più presto slurp!!! 😊😊
    Grazieeeeeee!!! ☺😃😉

  6. Adoro la zucca e proverò questo dolcetto sicuramente!

  7. Sauro Martellal 28 Dicembre 2019, 08:12

    Bellissima idea !!!!
    🙂

  8. Grazie Elisa di questo bel regalo 🎁
    🙂

  9. Una ricetta davvero originale

  10. woooow, deve essere buonissimo 🙂

  11. Ma che idea!
    Davvero originale e sicuramente si, come scrive Veruska, quanto si ama qualcosa riusciamo a renderlo magico sempre!

  12. Gian Maria Cavalieri 2 Gennaio 2020, 08:56

    Complimenti per l’originalità della ricetta! 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti