Torta salata con pasta brisè e verdure di stagione

Torta salata con pasta brisè e verdure di stagione Ho realizzato questa buonissima torta salata che può essere un’ottima idea da portare in tavola in questi giorni di feste per Pasqua, usando verdure fresche e di stagione. Può essere un’ottima sostituta alle ennesime e stancanti torte a base di ingredienti animali, per vivere la Pasqua in tutto il suo senso di pace e allegria. La ricetta si presenta molto semplice e quindi alla portata di tutti. In più, vi posso assicurare che verrà apprezzata tantissimo da tutti per la sua bontà

Questa torta salata è un’ottima proposta per un antipasto, oppure per un secondo in quelle tavole a cui piace mangiare semplice e gustoso. Una ricetta molto facile, con questa pasta brisè che farà leccare i baffi a tutte le persone che l’assaggeranno.

Ingredienti: 
Per la pasta brisé:

250g di Farina (io ho unito Farina di farro con Farina tipo 2)
90g di olio evo
90g di acqua
1 cucchiaino di Lievito istantaneo
1 cucchiaino raso di sale

Per il ripieno:

mezzo cipollotto
100g ti Tofu al naturale
foglie di barbabietola (si possono sostituire con qualsiasi verdura a foglia)
sale e pepe nero a piacere
Lievito Alimentare in scaglie (opzionale)

Procedimento:

– in una ciotola unisci acqua, olio, sale, Lievito e mescola bene.


-Poi aggiungi gradualmente la farina impastando prima con una forchetta, poi con le mani.

– impasta per un minuto e fai una palla.

– Fai riposare la palla per 10 minuti avvolta da un canovaccio o pellicola trasparente prima di stenderla.

– mentre riposa riposa la pasta prepara il ripieno. Metti a saltare in padella il cipollotto con un po’ di olio e dopo pochi minuti aggiungi le foglie di verdura tagliate finemente.

– aggiungi sale, coperchio e lasci andare per 10 minutii
– nel frattempo taglia il Tofu a cubetti e frulla con un pizzico di sale e 2 cucchiai di acqua.
– unisci la crema di Tofu alle verdure, mescola bene e aggiusta di sale e pepe, se necessario.


– stendi la pasta brisè su un foglio di carta forno. Versa il composto che hai appena preparato, stendilo bene e poi ripiega i bordi della torta. (Io a metà cottura ho aggiunto del Lievito Alimentare spolverato sopra, ma è opzionale)
– dispondi la torta su una teglia da forno e cuoci a 180º per 35 minuti.

  1. Peccato che la foto non renda giustizia perché deve essere buonissimo
    🙂

    Reply
  2. Squisita ricetta … fa venire l’acquolina in bocca!

    Reply
  3. Una ricetta “salva cena” assolutamente da provare 😉

    Reply
  4. ricetta per mille occasioni che sicuramente piace a tutti 🙂 con le foto passo a passo semplicissima da realizzare anche per chi alle prime armi in cucina !

    Reply
  5. Davvero invitante… da provare!

    Reply
  6. Pietanza ottima da preparare e mangiare anche il giorno dopo !
    Sicuramente una ricetta valida per una cena in piedi!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti