Tagliatelle noci e melograno

Un piatto sfizioso, perfetto per stupire con semplicità a una cena tra amici. Tagliatelle noci e melograno, Ecco di cosa abbiamo bisogno delle tagliatelle integrali ( io ho usato quello di orzo) dieci noci delle noci già sgusciate, due tazze acqua cottura pasta, delle mandorle grattugiate e dei chicchi di melograno piu qualche gheriglio per decorare sale e pepe q.b.
Inserisci nel mixer le noci e le due cucchiaiate di mandorle tritate, il pizzico di sale e il pepe, aggiungete l’acqua di cottura e iniziate a frullare finché non otterrete una crema liscia e morbida. A questo punto unite la pasta cotta alla crema e portate in tavola aggiungendo i chicchi di melograno. Buon appetito!

Dopo aver recensito le tagliatelle integrali biologiche di orzo della ditta Marcozzi, non potevo esimermi dal lasciarvi questa ricetta semplicissima ma veramente gustosa. Per chi ama le noci, ovviamente!

Ingredienti

Dose per 3-4 persone
250 g tagliatelle integrali (io di orzo)
150 g noci sgusciate + qualche gheriglio per decorare
2 tazze acqua cottura pasta (oppure panna di soia per una versione più corposa)
2 cucchiai mandorle grattugiate
chicchi di melograno per decorare
sale e pepe q.b.

Procedimento

Accendete l’acqua per cuocere la pasta.
Nel frattempo riducete le noci in farina, usando un mixer o un frullatore ad immersione.

Cuocete la pasta. Io ho usato della tagliatelle integrali integrali di orzo (infatti sono scurette), e ve le consiglio, ma potete scegliete quelle che preferite: in commercio esistono svariati tipi di tagliatelle senza uova.
Quando scolate la pasta dall’acqua di cottura, mettetene da parte un paio di tazze.
Nel mixer dove ci sono le noci ridotte a farina versate le due cucchiaiate di mandorle tritate, un pizzichino di sale e, poco alla volta, aggiungete l’acqua. Frullate e continuate ad aggiungere l’acqua di cottura finché non otterrete una crema morbida. Una grattatina di pepe, se vi piace, ed abbiamo il condimento pronto. Se volete un condimento più corposo, al posto dell’acqua di cottura utilizzate la panna di soia da cucina.

Con questa crema condite la pasta e, prima di servirla in tavola, decorate con qualche gheriglio di noce e abbondanti chicchi di melograno. Sarà subito festa. Buon appetito e Buone Feste!

Monica

  1. Bellissima idea è buonissima ricetta.
    Queste tagliatelle le ho in casa anch’io… quasi quasi…

  2. Si!!!
    Proprio un piatto “decorato a festa” come si conviene per queste giornate !
    Ho in casa questa pasta e credo che a questo punto non saprò resistere dal prepararla !
    Bravissime come sempre , una ricetta semplice e veloce perbun piatto davvero d’effetto e di vera bontà !
    Auguri a tutti per un ultimo giorno di questo è prosperità per il
    Nuovo Anno cve sta per bissare alla porta !
    Auguri !!!

  3. Ma che bontà!!! Con quei colori fa altro che venir voglia di mangiare!!!

  4. Il sapore deve essere fantastico, le tagliatelle così rustiche ci stanno alla grande con quella salsa di noci e i semi di melograno donano la freschezza, bello da vedere e buono da mangiare.

  5. Delizioso piatto che sottolinea, in una sapiente armonia di sapori e raffinatezza, i giorni di festa 😊

  6. Grazie Sauro, te le consiglio assolutamente. Sono tagliatelle fantastiche!

  7. Grazie Renata! Io amo le pietanze rustiche (si vede!) ma un piccolo decoro le rende subito festose. Grazie degli auguri che ricambio anche se in ritardo! Buon 2019!!

  8. Amo i colori! Grazie Different, preparerei ancora questa pasta anche se non è più festa… 😁

  9. Hai colto l’essenza di questo piatto, Veruska! La ruvidità delle tagliatelle è fantastica e trattiene il condimento che è una meraviglia… 😋

  10. Cara Lali, un commento poetico che mai saprei fare… Sei fantastica, ti ringrazio tantissimo!

  11. Caspita questa è una vera chicca!!!!! Strabuonissima e veramente versatile, grazie mille 🙂 🙂

  12. Grazie a te, Terri! Il sugo di noci piace tutto l’anno 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti