Sushi Vegan

sushi vegan Fare in casa il sushi  è una cosa piuttosto semplice, ma occorre un pò di tempo. Ma questa ricetta vi sarà molto utile

Ciao a tutti!

Dò una ricetta indicativa che come vedrete lascia molta interpretazione.

Ingredienti occorrenti per due rotoli di involtini (ovvero per due persone):

100 gr di riso

Io scelgo quello integrale perchè ha un sapore migliore, ma noto che è molto più semplice chiudere gli involtini con riso bianco da sushi oppure quello originario in quanto diventano più “collosi”.

2 fogli di alga nori
aceto di mele o di riso
zucchero o malto o sciroppo
sale
verdure crude o cotte a piacere secondo la stagione e il gusto personale (tagliate a striscioline)
salse (maionese vegetale, yogurt di soia aromatizzato, senape, ecc)
germogli, semini, spezie a piacere

Procedimento:
Sciacquare il riso più volte sino che l’acqua non apparirà limpida. Cuocere il riso in circa il doppio (in volume) d’acqua : per il riso bianco basteranno 10-15 minuti per quello integrale almeno 30.

A fiamma bassa, lasciare assorbire tutto il liquido. Una volta cotto trasferire il riso in un contenitore e condire con un pizzico di sale, un cucchiaio d’aceto di riso o mele e un cucchiaino di malto (o di zucchero). Lasciare raffreddare completamente.

Nel frattempo organizzatevi per avere tutte le verdure che volete inserire (crude o cotte) tagliate. Un must del sushi vegan è inserire nel roll verdure croccanti (come carota, cetriolo, peperoni, rapanelli, ecc…) con qualche fetta di avocado ben maturo,qualche goccia di salsa di soia e una spolverata di semi di sesamo.

Stendere un foglio di nori (se avete una stuoietta per avvolgere è meglio ma non è indispensabile), disporre il riso ben pressato sulla superficie, avendo cura di lasciare il bordo in alto vuoto (ci servirà per sigillare il rotolo alla fine). Disporre al centro le verdure, le salse, i semi e tutto quello che volete. Oltre a tener conto dei sapori, anche l’aspetto cromatico è molto importante.

Ora prendete il lembo di alga in basso e arrotolarla in modo che inglobi il ripieno, in pratica chiudendo passando oltre la metà nel senso della lunghezza dell’involtino. Compattate bene e fate fare un altro giro (sempre dal basso verso l’alto in modo che l’alga possa aderire con la striscia che abbiamo lasciato libera all’inizio. Compattare ancora. E’ più difficile spiegare che fare (ecco un video che spero vi aiuterà).

Procedere così anche per il successivo rotolo di sushi. Lasciare riposare (se fà caldo meglio in frigo).

Ora c’è da tagliare, munirsi di una ciotola d’acqua e un coltello ben affilato. Bagnare la lama per ogni taglio… Sarà più facile che gli involtini non si schiaccino. Quanti rotolini verranno dipende dai gusti.. Io ad esempio li amo più sottili (ne taglio 7/8 per foglio di alga), ma c’è chi li preferisce più spessi e corposi.



E’ un ottimo pasto specialmente se lo abbiniamo ad altre verdure e un’insalata fresca.

 

  1. Adoro questa versione di sushi spesso lo preparo a casa anche io bravissima

  2. Io amo il riso integrale, nella mia dispensa ho tantissime varietà di riso, ma secondo me il sushi purtoppo va fatto con riso bianco e tondo. Già è difficile chiudere i rotolini, se li dovessi fare con il riso che non è colloso diventerei matta 😉 Oppinione personale, giustamente poi ognuno fa come meglio crede.

  3. Non amo molto il sushi e quel genere di cucina in generale, ma indubbiamente l’aspetto estetico di queste preparazioni ha un fascino veramente particolare.
    🙂

  4. Devo ammettere che non sono molto propensa al sushi .. e neppure conosco il perché … ma questa tuo ricetta ha insinuato in me la voglia di provare !
    Grazie
    @veruska concordo e difatto anche @elisa ha confermato la medesima cosa

    Buon sushi !!!

  5. Io adoro il sushi !!!! Grazie per questa idea passo la ricetta allo chef 👩‍🍳

  6. Forse dipenderà anche dalla varietà di riso integrale…boh, quello che uso io non sarebbe possibile di arrotolarlo neanche per [email protected] ricci In casa amiamo sushi e lo faccio ogni tanto ma sempre con il riso per [email protected] – certo che le prove bisogna fare io sono la prima a confermarlo. Volevo solo dire che è una fatica in più 😉

  7. Non mangio mai il sushi. Bella ricetta

  8. Gian Maria Cavalieri 19 Novembre 2019, 10:36

    Appena diventato vegano provai un paio di volte a fare il sushi e saltò fuori un disastro 😂 Comprai anche la macchinetta per arrotolare il foglio d’alga, ma niente da fare. Sono negato!
    Ma sicuramente è colpa mia. Magari seguendo il tuo procedimento salta fuori qualcosa di gratificante alla vista. Chissà!

  9. Mi piace molto il sushi e mi è capitato di farlo in casa. Concordo, riso bianco per sushi dà una resa eccellente!

  10. Grazie per questa chicca 😊
    Adoro il sushi e mi piace sperimentare sempre nuovi, sfiziosi accostamenti vegetali. 😉😊😊

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti