Strudel con PM

Era un sacco che volevo farlo e – complice la mia pasta madre che andava rinfrescata – ho approfittato di una giornata nevosa per confezionare questo dolce salutare, delizioso, persino light!!! 😉 Poi, diciamocelo, potendo godere di mele deliziose e ovviamente bio non approfittarne sarebbe stato un delitto!!!

Ingredienti:
300 g di farina tipo 2
250 g di pasta madre rinfrescata il giorno prima
acqua qb
2 cucchiai di succo d’agave
2 mele golden
uvetta
mandorle
cannella (a volontà 😉 )

Procedimento:
Sciogliete la pasta madre in poca acqua, aggiungete un cucchiaio di succo d’agave ed incorporate la farina sino ad ottenere un composto morbido. Regolatevi con l’acqua. Ottenuto il vostro panetto chiudetelo nella pellicola e fatelo riposare mezz’ora. Intanto sbucciate e tagliate le mele, poi fatele asciugare in padella o nel microonde (nel secondo caso occorrono 5-6 minuti). Quando la mezz’ora è trascorsa, prendete il vostro impasto e stendetelo sulla spianatoia infarinata, sino ad ottenere un rettangolo di pasta abbastanza sottile. Copritelo con l’uvetta le mele e le mandorle ed arrotolate il vostro dolce, inumidendo la parte finale per sigillarlo. Cospargete la superficie di cannella e mescolate il restante cucchiaio di succo d’Agave con un dito d’acqua. Spennellate quindi il liquido in superficie. Infornate a 180° per 25 minuti.

Il punto:
Ho utilizzato la farina tipo 2 perché è la stessa con cui rinfresco la PM e – inoltre – amo molto i gusti integrali a contatto con la frutta. Ma anche la farina di farro è deliziosa, in questo caso, oppure la saracena che con la mela fa faville!!! 😉

  1. Sono svenuta sulla tastiera. Libidine

  2. Strudel con pasta madre? Bello, alto e morbido! 😛

  3. Fantastico, complimenti! Svenuta anche io 🙂

  4. romina pellegrini 11 Febbraio 2012, 16:28

    Mamma ma quanto è buono lo strudel?? brava questa ricettina è deliziosa…hai ragione, il sapore dell’integrale si sposa benissimo con la frutta. Sai che c’è? che me lo vado a fare pure io..grazieee;-)

  5. Quando non ero ancora diventata una Veg Chef, ho letto ed eseguito questa tua ricetta. Era venuto buonissimo!! Avevo usato farina integrale di farro… Stavolta, però, proverò con quella di grano saraceno. Grazie per la dritta!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti