Ragout strepitoso

Questa ricetta non è mia, ma “rubata” dalla Pagina fb di Bimby Vegan. Pare sia un classico, ma io non l’avevo mai provata! Un po’ ho dovuto cambiare la ricetta originale perchè non avevo tutti gli ingredienti, ma è venuto davvero una bomba ed è stato apprezzato da tutti! Scusate per le foto che non ne danno il giusto merito, ma non pensavo fosse così buono da pubblicarlo!
ragunocciole
Ingredienti (per 10-15 persone):
45 g di nocciole tostate
100 g di noci
10 g di arachidi salate
45 g di mandorle
50 g di porcini secchi reidratati in 200 ml di acqua (forse servono meno funghu, a occhio quelli che usereste per un risotto per 4 persone)
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 scalogno
1 rametto di rosmarino
600-700 g di passata di pomodoro
5 C di olio evo
1 c abbondante di dado granulare

Procedimento:
Tritate la frutta secca e il rosmarino, tenete da parte, tritate la verdura da classico soffritto (anche lo scalogno) e soffriggete leggermente con l’olio (per un gusto decisio a fiamma vivace, sennò anche con coperchio e 2 C di acqua). Scolate i funghi dalla loro acqua che terrete da parte, sciacquateli da eventuali residui, tagliateli a vostro piacimento e aggiungeteli al soffritto con il pomodoro, il trito di frutta secca e rosmarino, l’acqua dei funghi e il dado. Cuocete, con coperchio, a fiamma medio-bassa per 45 minuti. Una volta raffreddato potete congelarlo in monoporzioni, all’uso va allungato con acqua di cottura della pasta.
penneragùnocciole
Lo preferisco a quello con il granulare di soia perchè questo profuma davvero!!! Provate e fatemi sapere! Peace <3

  1. Caspita, deve essere proprio buono! 🙂

  2. Confermo: la combinazione scalogno/nocciole/porcini è super. Questo ragù deve essere davvero eccezionale!

  3. adoro il fatto che non hai usato pseudo-sostituti tipo seitan o via dicendo, hai tutta la mia stima

    bless and love!

  4. Ciao @Lali grazie! Baci baci :-*

  5. @Stellina Picarò: apprezzo molto che anche tu confermi la bontà dell’abbinata 😉

  6. Grazie @Luca! 😀 Vedo che hai colto il messaggio. 😉

  7. E’ spaziale!! Caspita, che voglissima!! Non potrei mangiare il pomodoro, ma farò un’eccezione, è davvero invogliante 😀 E, come Luca, davvero apprezzo il fatto che sia così ricca nella sua “semplicità” di ingredienti!! Grazie per averla postata 😀

  8. Sembra davvero buono!!

  9. @Terri se per una volta non ti da grossi problemi o fastidi il pomodoro ti consiglio di tentare, anche con meno pomodore se vuoi (magari aggiungi più carota e sedano che rinfrescano un po’). Non sai la soddisfazione di un risultato così solo con la frutta secca senza derivati della soia o dal glutine!

  10. @Rosaria: la foto non è il massimo, lo so. Ma non credevo meritasse di essere condiviso e invece sì! Mi sa che quasi quasi domani ne scongelo un po’ 😀

  11. Ciao!
    Toscana, trapiantata in Emilia, trapiantata in Irlanda del Nord, in attesa di ritrapiantarmi a Bologna (Bologna forever and ever)… vegetariana prima, vegana adesso…. questo raú é strepitoso. Stre-pi-to-so! Thanks a million 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti