Quinoa nera con le verdure di primavera

Quinoa nera con le verdure di primavera l’orto in tavola il mio amato avocado e qualche altra verdurina sono pronte per il mio pranzo di oggi. Un piattone che ti riempie, non appesantisce, fresco, buono, colorato

Fave, piselli, ravanelli, carciofi, cipollotto e aglio fresco dall’orto, il mio amato avocado e qualche altra verdurina sono pronte per il mio pranzo di oggi. Un piattone che ti riempie, non appesantisce, fresco, buono, colorato e una buona tisana Yogi Tea che non manca mai durante la giornata Quinoa nera con le verdure di primavera senza glutine. Inutile dire che poi ognuno il piatto se lo personalizza come vuole e crede.Cereali e legumi, meglio di così?

Ingredienti:

quinoa nera
avocado
spinacini
rucola
ravanelli
cipollotto fresco
aglio fresco
piselli
fava
mandorle
carciofi
semi di senape nera
semi di sesamo neri
semi di cumino
sale
olio evo
succo di limone

Procedimento:

Cuocere la quinoa come riportato sulla confezione. Sgranarla e tenerla al caldo. Mentre la quinoa cuoce, si prepara il resto. Ed è molto veloce e semplice. In un wok mettere olio evo,aggiungere semi di cumino,senape nera,aglio e soffriggere dolcemente. Aggiungere i carciofi puliti,coprire con poca acqua e cuocerli. I miei sono molto teneri, impegnano poco tempo. Quando sono cotti tocca fava e piselli che comunque devono cuocere pochissimo, essendo freschi. Salate e pepate. Tritare i spinacini e rucola e mescolarli con la quinoa. Impiattare come più piace. Quinoa, verdure cotte,avocado a fette cosparso con cipollotto fresco e semi di sesamo e succo di limone. Qualche mandorla e ravanello e piatto è pronto!!

  1. Bel pranzetto ti sei preparata, anche a me piace molto l’avocado!

  2. Vi ringrazio per il passaggio! Eh avocado lo amo davvero tanto!

  3. Ottimo abbinamento sia cromatico che di ingredienti davvero fantastici

  4. Che bella padellata di colori e di sapori…😊😊 Ottima idea per richiamare la primavera 😉

  5. E finalmente là Primavera sembra arrivare , in ritardo , ma si … arriva !
    Queste preparazioni sono quelle di cui , dopo la stagione invernale, cominciamo proprio ad avere bisogno !
    Grazie !

  6. Grazie a tutti per aver visionato la ricetta e lasciato il segno il i vostri commenti – sempre graditi, grazie.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti