Polenta Istantanea “Vivibio”

Polenta Istantanea Vivibio è un polenta istantanea la trovo molto comoda in pratica si cucina in meno di dieci minuti e viene fuori un piatto che è sia ricco che sostanzioso. La tengo sempre in casa come scorta e quando non ho idee per le cene autunnali/invernali la utilizzo sempre. è pronta in pochissimi minuti rispetto alla polenta classica.

La polenta a base di farina di mais è un alimento che si diffuse in Italia solo in seguito alla scoperta dell’america, terra d’origine di questo cereale.
Fino ad all’ora la polenta veniva preparata a partire da cereali come l’orzo, il miglio, il farro, la segale o il sorgo. Nei periodo di carestia venivano utilizzati persino ghiande e castagne.
Attualmente la polenta viene preparata a partire da una miscela di farina di mais bramata (macinata grossolanamente) e di fioretto (macinata più fine), ma in commercio si trovano anche preparati per polenta a base di farine di mais integrale, più ricche di fibra.

Il mais può essere trasformato in una miriade di prodotti e mangiato in vari modi. è stato un alimento base in tutto il mondo per secoli e sembra che ogni cultura abbia sviluppato il proprio modo preferito per prepararlo.

La polenta è notoriamente considerato un prodotto povero a base di farina di mais. Per prepararlo è sufficiente diluire la farina di mais con l’acqua, mettere sul fuoco e cuocere fino a ottenere una consistenza cremosa.
Si tratta di un piatto unico abbinato con condimenti sostanziosi.

Nella polenta la particolare struttura dell’amido permette la formazione di un amido resistente, che non viene digerito ed arriva al colon dove favorisce lo sviluppo di una flora batterica benefica per l’intestino.
L’amido resistente si forma dopo alcune ore dalla cottura e permette alla polenta il passaggio dallo stato cremoso a quello solido.

Queste caratteriste rendono l’indice glicemico della polenta minore rispetto a quello del pane e ne fanno un ottima alternativa; ed è perfetta per chi deve evitare frumento e glutine, in quanto il mais è un cereale naturalmente privo di glutine ed estremamente diverso dal grano.
Tuttavia se si hanno problemi di sensibilità al nichel, occorre stare attenti.

Negli anni si è sviluppato un settore di farine precotte a vapore che hanno ridotto di molto i tempi di preparazione. La marca Vivibio prodotto dalla azienda La finestra sul cielo è  leader nel mercato specializzato dei prodotti biologici.

Non a tutti piace la polenta, ma preparata in questo modo è qualcosa di così delizioso. Può essere un idea come alternativa al pane.
La farina di mais può variare da una farina fine a una macinatura grossolana delle dimensioni del sale grosso.

I cuochi veneti, friulani e lombardi che conoscono la polenta meglio di qualsiasi italiano, sostengono che la farina di mais ha bisogno di un’ora o più di cottura per raggiungere la piena tenerezza, il carico di sapore e per perdere ogni traccia di amarezza.
Imparare a fare la polenta con Vivibio è più facile di quanto si pensi e con il minimo sforzo.
Farina di mais, acqua e sale creano una polenta densa e dal sapore leggermente dolce.
Per aggiungere sapore, puoi mescolare erbe aromatiche che più preferisci. Prova e servire la polenta con verdure saltate in padella o funghi, ragù di verdure e così via.

Questa è una ricetta di base per un piatto molto semplice e versatile, puoi mangiarlo servito caldo o raffreddato, grigliato o fritto.

Packaging:

La confezione è piccola, 16 cm di altezza,in commercio ci sono diversi formati da 500 g e 1000 g.
Il sacchettino è trasparente, quindi il contenuto è ben visibile all’interno, l’etichetta colorata si trova sulla parte frontale. Sulla destra si nota il marchio Veganok con relativo numero di azienda. In basso si trova il codice a barre.
Nella parte frontale superiore appare il marchio Vivibio  dal colore verde e bianco su di un ovale rosso. Più sotto vi è la modalità di preparazione e i valori nutrizionali.
La confezione da 500 g la si trova al prezzo di 1,50 euro.

La scadenza è stampata sul retro della confezione ed è abbastanza lunga. Sempre sul retro si trova l’adesivo trasparente per richiudere la confezione una volta aperta  e mantenere la sua freschezza.

Aspetto visivo e olfattivo:

Una volta aperto il pacchetto si sente un leggerissimo odore di granoturco. La farina di mais Vivibio presenta la trama di chicco  naturale con colori che variano dal oro giallo al bianco, è essenzialmente composta da chicchi di mais interi  macinati in particelle più piccole, offrendo un sapore ricco e una grande consistenza. Macinato al 100% di mais biologico per creare un pasto leggermente strutturato perfetto per pane , polenta, base per pizza, torte e altro ancora.

Assaggio:

La farina di mais Vivibio ha la consistenza che assomiglia alla sabbia leggermente umida e fine. Una volta cotta lascia un sapore di mais profondo, la consistenza delicata e soffice.

La tradizione vuole per quanto riguarda la cottura un paiolo di rame, l’importante per noi figli della polenta di oggi è avere una classica pentola col fondo spesso.
La polenta è pronta in pochi minuti, basta aspettare che bolla l’acqua, si aggiunge il sale, poi va versata la farina a pioggia. Si comincia a mescolare subito, (io mi aiuto con una frusta), solo dopo pochi minuti si passa al mestolo.
Mescolare continuamente a mano e sempre nello stesso verso. Quando inizia a sbuffare la polenta Vivibio è pronta.

Piano piano che la polenta si rapprende fino a sembrare un gioiello dorato ,diventa una crema invitante.
Se la polenta è destinata a fare da accompagnamento a stufati o verdure grigliate servitela cremosa; mentre se volete servirla a fette, basta metterla ancora cremosa in uno stampo e aspettare che si freddi. Una volta fredda, tagliatela a fette e servite al posto del pane. Io l’ho grigliata e servita come bruschetta.

Link Prodotti:  https://www.veganok.com/it/products/la-finestra-sul-cielo/

La finestra sul cielo S.p.a
Via Rondissone,26
Villareggia (TO) – Italia
www.vivibio.it – info@vivibio.it

 

 

 

 

  1. Adoro la polenta istantanea… in pochi minuti si preparano piatti buonissimi!!!
    Bella recensione Saraveg !!!
    🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti