Piatto ayurveganico come piace a me

Un piatto ayurveganico è la ricetta della nostra Chef a base di verdure del suo orto, la verza, la patata sono ottimamente bilanciate con il tofu, i cerali e i legumi, il tutto, cotto del brodo vegetale. Un piatto colorato, sano e nutriente.

Prima di iniziare a scrivere la ricetta dico da subito che questo piatto di oggi è preparato a mio gusto . Ho tirato fuori dal congelatore la polpa di melanzana del mio orto estivo, preso il tofu, cereale in chicco integrale, legume, cavolo viola, patate avanzate dal brodo vegetale e…via ed  è nato questo piatto. Se volete ottenere un colore bellissimo di cavolo viola usate Umeboshi e godrete di un colore bellissimo e sapore buonissimo…

Ingredienti:

Tofu:
tofu al naturale
Mirin
Tamari
semi di sesamo bianchi
Cavolo viola:
cavolo capuccio viola
cipolla rossa
semi di cumino
semi di senape
acidulato di Umeboshi
sciroppo d’Agave
acqua
Cereali e legumi:
farro integrale
azuki verdi
bacche Goji
uvetta
olio di girasole Crudigno
aglio
curcuma
prezzemolo fresco
semi di zucca
semi di papavero
pepe di Cayenna
Melanzana in padella:
melanzana cotta in forno e sbucciata
olio evo
aglio
sale e pepe
prezzemolo

Patata:

patata bollita nel brodo vegetale
semi di cumino
sale
olio evo
Altro:
germogli alfa alfa
germogli di fieno greco
germogli di Daikon

Procedimento:

Scottare per 3 minuti il tofu in acqua bollente, tagliarlo a quadretti e metterlo a marinare con ingredienti della ricetta. Lessare il farro , lessare azuki. In una padella mettere aglio,curcuma,semi di zucca e papavero. Soffriggere leggermente e aggiungere cereali e legumi cotti. Salare e pepare e aggiungere anche uvetta con le bacche Goji. Cuocere a fuoco dolce per un paio di minuti.Bollire le patate, lasciarle raffreddare,tagliarle a pezzetti. Mettere olio e cumino in padella e iniziare a soffriggere. Aggiungere le patate, salarle e saltarle fino alla doratura. In una padella mettere olio, semi di cumino e semi di senape. Attivare le spezie e quando iniziano a scoppiettare aggiungere la cipolla rossa.Soffriggere leggermente e sfumare con pochissima acqua. Tagliare a striscioline il cavolo e aggiungerlo in padella. Sfumare con Umeboshi, mescolare bene, coprire con il coperchio e cuocere. Attenzione alla cottura. Non deve essere stracotto! In ‘un’altra padella soffriggere aglio, unire la melanzana,salerla e peparla. Dopo la cottura aggiungere il prezzemolo.Mescolare e tenere da parte. Ora il tofu. Saltarlo con la marinatura in un wok finché la marinatura non si riduce ad un condimento appiccicoso. Impiattare il tutto, aggiungere i germogli e gustarsi il piatto completo e buonissimo!

  1. Tanta varietà,tanti copri , tanti sapori !
    Davvero una pietanza ricca in ogni senso, sicuramente da prendere come spunto !
    Compimenti!

  2. Che fame! Ci farei colazione! Gnam!

  3. Vi ringrazio, sono comunque piatti davvero personalizzabili fino all’infinito. La Nature ci offre il meglio, colori, sapori,consistenze…e senza uccidere nessuno.

  4. Sembra proprio squisito!!! Come sempre bellissimi colori ma ormai che te lo dico a fare??? 😉

  5. Oh ma che colori splendidi! Mangiare colorato rende il pasto più buono, sicuramente. Complimenti davvero Veruska, hai fatto un capolavoro

  6. E così piace anche a me!!! Abbiamo gusti simili! Però tu hai un tocco davvero inconfondibile, brava !

  7. Grazie di cuore a tutti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti