Non la solita insalata

Oggi a Torino sembrava primavera, il cielo era azzurrissimo e per pranzo, visto che ero a casa, ho accantonato zuppe e minestre calde e mi sono orientata verso una fresca insalata, meno noiosa della solita lattuga. Adoro l’avocado perchè è davvero un alimento versatile, oltre che ricco di vitamine, antiossidanti e potassio. Ovunque lo si metta il signor avocado sta bene, ricette dolci, ricette salate, ma a me lui piace anche da solo. Amo la sua cremosità e il suo gusto… e oggi l’ho accostato a dei finocchi crudi tagliati molto sottili e ad un’arancia. Un filo d’olio, un pizzico di sale rosa dell’Himalaya ed io ero felice come una Pasqua.

Ingredienti:
1 finocchio
1 avocado ben maturo
1 arancia
olio evo
sale rosa dell’HimalayaProcedimento:
Tagliare molto sottilmente il finocchio, pelare a vivo un’arancia e fare a cubetti l’avocado. Condire con olio e sale e bon appétit.

Considerazioni:
Le dosi indicate sono per una persona che mangi, come me, per pranzo, solo un’insalata. L’avocado comunque è nutriente e dà energia: sono arrivata all’ora di cena sazia. Se invece volete accostarla ad un secondo, queste dosi vanno benissimo anche per 2 persone. Un consiglio: se non lo mangiate subito, dopo averlo preparato irrorate l’avocado con del succo di limone perchè si ossida, diventa quindi un po’ bruttino… sempre buono, ma bruttino: tende a scurirsi.

  1. Silvia Premoli 19 Febbraio 2017, 19:13

    Ci vuole freschezza anche a tavola ogni tanto! Il finocchio con l’arancia condito con un filo di olio saporito e un po’ piccante è tra le mie insalate invernali preferite. Non avevo mai pensato di aggiungere l’avocado che non manca mai nel mio frigorifero; a questo punto ho tutti gli ingredienti e procedo nella preparazione! Poi guarnisco con qualche gheriglio di noce. Consiglio a tutti. Go vegan!

    Reply
  2. oppure si potrebbe bagnare l’avocado con il succo dell’arancia, così la richiama nei sapori e non si ossida, ottimo accostamento G

    bless and love!

    Reply
  3. spero che la stella marina sia finta…

    Reply
  4. Si Silvia anche le noci ci starebbero bene hai ragione, e bravo Luca a suggerire di bagnarlo con l’arancia invece che con il limone…(per Madda)la stella marina è in pasta di fimo fatta da me.

    Reply
  5. semplice, gustoso e di grande effetto!

    Reply
  6. Semplice ma buono!!! Brava bella ricetta

    Reply
  7. Gnappa ottimo piatto mi piace molto soprattutto per la semplicità degli ingredienti

    Reply
  8. Donatella Buratti 20 Febbraio 2017, 21:35

    Bell’idea. Non il solito avocado.

    Reply
  9. non conoscevo il fimo,tipo il das quindi.ciao.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti