Nidi di pasta con asparagi

Per questa ricetta mi sono ispirata al menù di Pasqua di Vegan3000: “Nidi di pasta… alle uova scappate con besciamella agli asparagi”. Li ho fatti domenica scorsa a casa del mio ragazzo e devo dire che hanno avuto un grande successo! 😀

Ingredienti:

350 g di linguine integrali
12 asparagi
500 g di besciamella vegan
sale, pepe qb
1 cucchiaio raso di pangrattato

Procedimento:
Lessate le linguine al dente in acqua leggermente salata e con 1 goccio di olio evo; scolateli e lasciateli intiepidire. Nel frattempo legate gli asparagi in un mazzetto e cuoceteli al vapore per pochi minuti; mettete da parte le punte. Sbucciate i gambi e tritateli finemente, aggiungeteli alla besciamella e aggiustate di sale e di pepe. Appena la besciamella si sarà addensata (la mia besciamella: 500 ml di brodo vegetale, 50 g di farina, 50 g di olio e noce moscata. Mettere sul fuoco la farina e l’olio finchè non si appalla. Aggiungere un po’ alla volta il brodo vegetale, caldo, e girare molto bene stando attenti a non formare grumi. Far addensare e aggiungere noce moscata a vosto piacimento) toglietela dal fuoco e lasciatela intiepidire. Visto che la mia besciamella era piena di grumi, ho passato tutto al mixer. Aiutandovi con degli stampi per muffins non troppo piccoli, oppure delle formine per tartellette, formate dei nidi con la pasta (più alti sui bordi e più bassi al centro); copriteli di besciamella, decorate con le punte degli asparagi intere, spolverate di pangrattato e infornate a 170° per 10 minuti. A questo punto gratinate i nidi per 5 minuti, finché la superficie diventerà croccante.  Molto scenografici e molto buoni 🙂 Adoro gli asparagi…

  1. Che meraviglia questa pasta, me lo sono memorizzato il menu di vegan 3000, ci sono parecchie cose, se non tutte, molto interessanti 🙂 Bravissima Kero 🙂
    Guarda il commento sulla mia crostata matta 🙂

  2. caspita roba da chef questa!

  3. Brava keroppolina! Anch’io avevo visto il menù di vegan 3000! tutto very very interessante!

  4. che buoni!!!!!!!! anch’io adoro gli asparagi!!!!!!!!

  5. Bellissimi, li avevo visti anche i in quel sito…
    Brava come sempre, Kero !

  6. sn davvero semplici da fare e molto scenografici!
    saranno sicuramente buoni anche con altre verdure! 🙂

  7. Yam, li faccio or ora. Non starò a nidizzarli, perchè ho troppa fame! Sono stata via qualche giorno, e non riesco a riaggiornarmi con tutte queste ricette. E’ fantastico! 🙂

  8. Bellissimi! Questi me li tengo per la prossima cena chic!

  9. Ottima l’idea di cuocere al vapore gli asparagi, perchè così mantengono colore e sapore.
    Io però metterei a bollire la parte terminale degli asparagi, per intendersi quella che scarteresti, ed userei quell’acqua per cuocere la pasta.
    Un tocco di sapore in più, che se vuoi puoi dare pure alla besciamella

  10. wowwwwwww! grazie del consiglio! 😀

  11. Li ho fatti oggi per la festa della mamma, che delizia !!!

  12. Non vedo l’ora che crescano questi asparagi… Nella mia famiglia non li abbiamo mai comprati…. Li abbiamo sempre colti in giro nei vari campi sperduti in cui la natura è rigogliosa e le piante di asparagi crescono beate…

  13. Ciao Keroppola, bellissima questa ricetta, tanto bella che l’ho publicata anche sul sito francese qui:

    http://www.veganwiz.fr/2010/04/02/nids-de-pates-aux-asperges/comment-page-1/#comment-195

    Appena avrò gli asparagi disponibili al mercato la faccio anch’io!
    Ciao!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti