Insalata russa capricciosa

La chiamo insalata russa anche se il nome forse non è proprio giusto. Una specie di incroccio tra insalata di patate, insalata russa e capricciosa. La base è una buona maionese vegan fatta in casa e verdure varie. Io ho usato i miei sottoaceti e quindi vi propongo questa mia versione.russa
Ingredienti per la maionese:
100 ml di latte di soia Naturattiva (non tutti latti di soia montano la maionese!!)
succo di limone
2 cucchiaioni di senape
150 ml di olio di girasole
sale

Ingredienti per l’insalata:
patate
piselli
cipolla fresca
peperone sotto aceto
cetriolini sotto aceto
sale, pepe
insalrussa
Procedimento:
Prendete il minipimer e in un recipiente sbattete il latte di soia con succo di limone, senape e sale, poi aggiungete a filo 150 ml di olio di girasole e continuate a sbattere fino che non otterrete la consistenza della classica maionese. Assaggiate e aggiustate secondo i vostri gusti il sale o magari il succo di limone. Una sola cosa importante riguarda il latte di soia: ho provato tante marche e l’unico latte che monta la maionese è Naturattiva! Lessate le patate con la buccia, tagliatele a cubetti e lasciate raffreddare. Tritate finemente il resto delle verdure e sbollentate i piselli (io ho usato quelli congelati). Aggiustate con sale e pepe. Aggiungete la maionese e mettete a riposare in frigo per 2 ore. Nel mio paese l’insalata russa viene puntualmente servita il giorno di Natale accompagnata purtroppo con alimenti crudeli. Io oggi l’ho preparata per far compagnia ai cavolfiori al forno, che amo alla follia. Un po’ di pomodorini secchi preparati in modo classico: origano, olio, ecc ecc e il pranzo è pronto.

  1. cambia il titolo in “insalata Ve-rusKa” secondo me è perfetto

    bless and love!

  2. Sì sì, viva l’Insalata Veruska!

  3. Woooow mi sono incapricciata di quest’insalata russa stragolosa 😛 😛 😛 !!!
    Mettetò anche qualche fiammifero di carotina 😉 !

  4. Grazie per aver descritto come fare la maioveg 😀 …non sono ancora riuscita a farla e mi arrangio usando lo yogurt bianco con aggiunta di curcuma…così…prende colore 😛 !!

  5. Bellissima presentazione… meraviglia di capriccio! 😉 Anche io come Terri uso lo yogurt, con un pizzico di curcuma e senape.:)

  6. Come sempre i tuoi piatti hanno una marcia in più 😀 grazie per aver scritto la marca del latte che permette di ottenere la maionese!! Mi è riuscita solo una volta…e poi mai più 🙁 Riproverò più tranquilla ora!! 😀

  7. Io invece uso La Mayomais a volte con l’aggiunta di yogosoia ?

  8. Bella perfetta per il seitan tonnato. ..ha ragione Lali

  9. Io ho provato altre marche ma unica marca che mi ha montato la maio è questa. Inoltre la uso anche per la besciamella che viene perfetta. Con altri latti invece molto meno.

  10. si poiché quello che hai usato V è il più “pulito” tra i latti in commercio, si trova tranquillamente in tutti i NaturaSì, perdonate l’occulta informazione pubblica ma credo che sia doverosa in questo caso

    bless and love!

  11. Luca amche io credo che questa informazione va specificata,non certo per la pubblicità ma per buona riuscita della ricetta.Hai proprio ragione,credo che il fatto che monta bene è dovuto alla pulizia del prodotto.

  12. Ciao V, credo che l’ottimo risultato sia dato non tanto dalla purezza del latte quanto dalla percentuale di soia in esso contenuta. Quello che usi tu ne contiene 11%. Gli altriin commercio che nascono per lo piu daberee non per cucinare ne contegono meno.
    se lo fai in casa metti 150 180 g di fagioli di soia e vedrai che risultato!

  13. no giorgia non dipende dalla quantità di soia ma dalla purezza del prodotto, se viene tagliato anche sono con del sale o il famoso calcio aggiunto non monta, la soia non mente

  14. Beh farlo in casa vuol dire appunto purezza. Quello di V non è tagliato con nulla come non lo sarebbe se fatto in casa.
    Cmq la qualità si paga tanto, almeno in Italia

  15. Grazie per la graditissima ricetta, che piacerà soprattutto a mio marito, stra-goloso di insalata russa quando non era vegano… Vorrei sapere una cosa: con cosa potrei sostituire la senape nella maionese, visto che questo ingrediente non incontra il nostro gusto? C’è un sostituto? Grazieeee

  16. L la puoi omettere semplicemente oppure, come faccio io aggiungo o curcuma o zafferano per dargli un pizzico di colore

    bless and love!

  17. Ricetta carina, grazie, unica cosa i latti di soia montano tutti, mai successo che uno non montasse, normalmente uso quello della coop, ma pure quello che vendono da lidl a 99 cent va benissimo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti