Il fricò di Soei!

A grande richiesta, vi dedico questa semplicissima, banalissima, buonissima ricetta romagnola doc.
fetta latte e frico 010
Ingredienti:
1 melanzana (io uso quelle tonde viola da quasi 500 g, non piccanti e non amare)
2 peperoni misti
3 cipolle dorate
3 zucchine
3 carote
4 pomodori rossi (o 500 g di pomodorini)
olio qb
1 c di dado autoprodotto (o sale)
1 c di pasta di aglio
1 bicchierino scarso di vino bianco

Procedimento:
Lavate tutta la verdura e tagliatela a dadi non troppo piccoli, 1 cm – 1 cm e 1/2 più o meno compresa la cipolla, mettete tutto in pentola a pressione con un filo scarso di olio, il dado e il vino, mescolate e chiudete. Appena la pentola inizia a fischiare mettete al minimo per 1/2 ora e poi spegnete. Assaggiate e aggiustate di sapidità, di olio e, se volete (tipo Luca), aggiungete pepe, peperoncino e quello che vi passa per la testa. Mangiate e gustate il sapore del fricò di casa mia 😉

Considerazioni:
Prima che qualcuno brontoli sulla non stagionalità delle verdure vi dico subito che questi barattoli di fricò sono le mie scorte da formichina estiva che escono dal freezer durante tutto il resto dell’anno 😉 Avrei volentieri pubblicato questa ricetta in estate per farvi vedere (come al solito) le quantità degli ingredienti e la fase preparazione e cottura, ma, visto che il ripieno delle focaccette vi ha incuriosito in tanti, l’ho pubblicata partendo da un vasetto scongelato aperto! Questo della foto era con pomodori maturi, quello delle focaccette era un fricò con pomodorini 😉 . Qui il fricò si usa ovunque. Come contorno, come accompagnamento alla piadina, come ripieno dei crescioni, per condire la pasta, farci bruschette o crostini… o per farci il puccio col pane 😉 😉 Io ho usato la pentola a pressione perché amo il modo in cui amalgama i sapori e a volte la apro per controllare e mescolare il contenuto a metà cottura e soprattutto la uso perché non sopporto i soffritti e le pentole dal fondo incrostato. La stessa ricetta la potete fare al forno ventilato a 180°, coperta per metà cottura e scoperta per il resto finale della cottura.

  1. Ecco finalmente il fricò di Soei
    In tromphe d’oeil !!! 😀
    Non so se ho scritto bene ma spero di aver reso l’idea 😆 😆 😆 !!!
    Curiosità appagata 🙂 : ora non mi resta che assaggiarla :mrgreen: eheh … e stagione o non stagione, nel mio pancino finirà 😉
    Bacibaci 🙂

  2. ah! da noi si chiama ratatuil o spadellata di verdure! da voi fricò ma la sostanza è identica!! svelato l’ennesimo mistero, bless and big love S!

  3. Wow, in Veneto si chiama “salsa” cosa che porta a numerosi equivoci 🙂
    Anch’io lo congelo oltre a cucinarne delle chilate durante tutta l’estate!! Che buono!! Ottimo spunto! 🙂

  4. Soei avrei bisogno di parlarti in privato, se puoi contattami lucascrape@gmail.com

    bless and big love!

  5. Ok luca. Io mi libero sulle otto e mezza dopo che metto a nanna alla bimba intanto se vuoi ti lascio la mia mail. soniamazzei@alice.it

  6. perfetto ti scrivo io una mail 🙂

    bless and love!

  7. Fricò…fricò…fricò.oh oh oh oh…si potrebbe fare una bella canzone, anche un pò da ridere….Luca tu sei al basso ovviamente!!! 😉 Io, Soei e Lali ai coretti 😀 😀 😀

  8. io al massimo suono il campanello di casa! Oppure ci zarriamo tutti tipo band funk anni ’70 io “principal leader showman tutto cool and fighissimus” e voi mi fate da coriste danzanti scintillanti basculanti e coverizziamo James Brown , altro che I Fell Good, noi si farà “I frììììc good”

  9. Luca mi strappi sempre il sorriso…ma come dico io “coi denti”…che è tra il sorriso e una risata! 😀 Io ci sto, ovviamente!!! Poco fa una mia amica mi ha mandato l’invito per delle giornate di autoproduzione e concerti vari, tra cui il gruppo “ALGA KOMBU”…non li conosco, ma il nome è troppo forte!!! Dai Luca, quando ci vedremo, anche con gli altri, vedremo se ci sono le premesse!!!! 😉 😀 😀 😀 😀

  10. si si dai ame!!!!!!troviamoci e che caspita!!!! tra parentesi qui sopra cè la mia mail se mi scrivi in pm ti do il mio tel che magari un sabto o una domenica vengo a trovarti con la belva in treno 😉

  11. Buonaaaa! grazie per la ricetta, ero davvero curiosa e di sicuro la rifarò!

  12. Buona l’idea della frikky band 😆 😆 😆 !!!
    Ragazze/i perché non ci vediamo tutte/i da qualche parte in Emilia Romagna, dalle parti delle nostre Ame e Soei 😉 ? Anch’io vorrei conoscervi !!! 😀
    Magari dopo Pasqua o in maggio… che ne dite?

  13. si si si!!!!! una bella scampagnata di domenica in spiaggia libera!!!! Io e peste praticamente in estate ci viviamo ma da giugno in poi i sabati e le domeniche sono tabù xkè è guerriglia all’ultimo metro di sabbia 😉 forse meglio aprile… sicuramente non lavoro di sera perché i suoceri vanno in ferie e non possono tenere peste 😉 daiiiiii!!!! mareeeeee e seitan! riso lessato e acqua come dice mio marito 😉

  14. Che bello ragazze, se accettate anche i fan, io e la mia famigliola saremmo lieti di venirvi a conoscere visto che Mantova non è troppo distante! Tenetemi informata, se vi va!

  15. Ma certo Dida… che pic-nic sarebbe senza di te? 😎

  16. Sii ballo così magari c’è anche qualche altro bimbo per far giocare la mia

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti