Grano saraceno alla curcuma

Grano saraceno alla curcuma e zucchine un piatto senza glutine sano e gustoso se poi per me le zucchine non siamo propriamente amiche, no! ma fatte così, vi diro’! mi son risultate simpatiche.

Ingredienti:

1 lt di brodo vegetale
1 cipolla medio/grande
100 g di grano saraceno
4 zucchine medie
200 g di tofu al naturale
1 cucchiaino di miso ( io ho usato quello di orzo)
2 cucchiaini di tahina
2 cucchiaini di curcuma
frutta secca a guscio ( ho usato le noci brasiliane) opzionale
un filo di olio
sale qb

Procedimento:

ho preparato il brodo, ho tagliato a piiiccccoli pezzetti il tofu con un affettaverdure e così la cipolla, in una pentola antiaderente  a bordi alti  ho messo proprio un filino di olio tanto per sporcarla, ho scaldato e poi ci ho versato il tofu e la cipolla. ho lasciato rosolare per bene ( a me il tofu piace croccante fuori) il tutto ,  a questo punto ci ho aggiunto la tahina ed il miso e ho lasciato cuocere con un poco di brodo vegetale,lasciando  coperto. ho affettato le zucchine e le ho versate nella pentola, ci ho aggiunto ancora del brodo e la curcuma, ho lasciato cuocere a fuoco vivace per circa 15m rigirando di tanto in tanto. passato questo tempo, ho versato nelle verdure il grano saraceno, ho aggiustato di brodo ed ho coperto per il tempo necessario che si cuocia il “grano” a quasi fine cottura, ho tolto il coperchio ed ho fatto risottare la pietanza se necessario, aggiustate di sale. quando si è addensato ho lasciato riposare per circa 5 m ed ho impiattato. 4 noci del Brasile grattugiate sopra ed il gioco è fatto.

fate attenzione che il sapore risulterà gradevolmente e leggermente amaro dato sia dalla presenza del grano che dalla curcuma.

buon appetito e buona vita a tutti

  1. Interessante il grano saraceno… un sapore decisamente particolare non a tutti gradito… 🙂

    Reply
  2. Le zucchine le mangio crude o come le hai fatte tu in questa ricetta. Interessante il grano saraceno 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti