Genoseitan

Questa particolare ricetta, credo sia una mia esclusiva “creazione”, infatti, per preparare la classica genovese, normalmente uno degli ingredienti principali, oltre le cipolle, è un alimento crudele. Avendone completamente abolito dalla mia alimentazione l’uso, l’ho sostituito con del seitan autoprodotto.
Genoseitan
Ingredienti (per 4 persone):

6 cipolle bianche di media grandezza
100 g di olio di girasole bio o evo
50 g di bio soia Provamel
250 g di seitan autoprodotto
300 g di pasta integrale
peperoncino piccante
veg parmigiano o lievito alimentare a scaglie

Procedimento:
Come prima cosa puliamo le cipolle sotto acqua corrente per evitare… lacrime, tagliamone 5 in  piccoli pezzi, 1 tagliamola a listarelle, nel frattempo  versiamo sia l’olio sia il Provamel in una pentola di media grandezza e accendiamo il fuoco al minimo, aspettiamo che la bio soia si sia fusa e amalgamata all’olio e chiudiamo il fuoco. A questo punto prendiamo il seitan, lo tritiamo finemente servendoci del mixer, stessa cosa faremo per le cipolle, ma separatamente; fatto questo, riaccendiamo la fiamma sotto la pentola e iniziamo a versare il seitan tritato, appena inizia a rosolare aggiungiamo sia le cipolle precedentemente tritate nel mixer, sia quella tagliata a listarelle.Facciamo cuocere per circa 1/2 ora il tutto, quando iniziera a ririrarsi sino a lasciare solo l’olio e la bio soia possiamo spegnere. Mettiamo sul fuoco una pentola con circa 3 l di acqua, saliamo e portiamo a ebollizione, versiamo la nostra pasta integrale e attendiamo la cottura che deve essere al dente, scoliamo e condiamo con la nostra Genoseitan, aggiungendo (chi lo gradisce) del peperoncino piccante e il lievito a scaglie o il veg parmigiano. Avremo ottenuto una genovese che non avrà nulla da invidiare alla classica.

  1. Mmmmhhh non ho assaggiato la versione crudele ma ci credo bene che questa non abbia nulla da invidiare!! 😀 buona!!!!

  2. Mi ispira proprio… La proverò 🙂 !
    Grazie!

  3. Buona!!! Solo una cosa, per i 50 grammi di Provamel intendi il burro di soia, giusto??

  4. Yummy! Questo sughetto mi ispira assai! 😀 Ho già comprato la pasta integrale! XD

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti