funghi trifolati veloci

funghi trifolati veloci Ecco un contorno che ci piace sempre tanto per accompagnare praticamente qualunque pietanza.Ottimi, se preparati in dosi massicce, anche i giorni a venire perchè si conservano perfettamente in frigorifero.

Ingredienti:

funghi (meglio un misto)
aglio
aceto
sale, pepe, peperoncino
prezzemolo

Procedimento:
Mettere in una padella qualche spicchio d’aglio e farlo saltare (in olio o in un pò d’acqua a voi la scelta), unirei funghi (reidratati se secchi oppure leggermente scongelati se quelli del congelatore) e far cuocere a fiamma media con un pizzico di sale per favorire l’evaporazione dell’acqua in eccesso.

Sfumare con un goccino di aceto (meglio se di mele) e aggiustare con le spezie.

Servire con una spolverata di prezzemolo (sempre meglio aggiungerlo in ultimo da crudo).

  1. Adoro i funghi trifolati..
    Solo a parlarne già sento il profumo di aglio e prezzemolo…
    Grazie Elisa!
    🙂

    Reply
  2. Concordo con Sauro, funghi trifolati sono amati da tutti. Io mi faccio una bella piadina e me la riempio con questa bontà.

    Reply
  3. concordo con Veruska, anche se la versione cipolla, funghi, radicchio crudo e paprika nella piadina è la mia preferita

    Reply
  4. Adoro i funghi li uso non solo come contorno ma anche in risotti e quando preparo la polenta. Come li hai preparati tu sono ottimi in qualsiasi piatto

    Reply
  5. Adoro i funghi trifolati , non ho mai usato aceto… voglio provarci !
    Grazie dell’idea!

    Reply
  6. Ho sempre la scorta di funghi delle mie raccolte nel freezer 🙂 bella ricetta

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti