Finte pesche alla barbabietola

Dopo l’errore nella precedente versione Finte pesche all’alchermes abbiamo deciso di provare a rifare questa ricetta, sostituendo il liquore con il succo di barbietola.DSC_0130
Ingredienti (per circa 20 finte pesche):
425 g di farina integrale di grano tenero
75 g di fecola di patate
200 g di zucchero di canna
80 g di olio di arachidi
200 g di acqua
1 bustina di lievito chimico
la scorza grattugiata di 1 limone

Ingredienti per la crema:
100 g di cioccolato fondente
20 g di zucchero di canna
10 g di amido di mais alla vaniglia
1 cucchiaino di cacao amaro
275 g di acqua

Ingredienti per la copertura:
succo di barbabietola qb

Procedimento:
In una ciotola (o nella macchina per impastare) mettere farina, fecola di patate, lievito, la scorza di limone e mescolarli. Preriscaldare il forno a 180°. Mettere a scaldare lo zucchero con 100 g di acqua, finchè non arriva ad ebollizione e si scioglie. Aspettare che si raffreddi lo sciroppo di zucchero e aggiungerlo agli ingredienti secchi, insieme all’olio, al resto dell’acqua e impastare. L’impasto deve essere morbido, ma lavorabile con le mani. Formare delle palline e adagiarle sulla carta da forno sopra la teglia. Mettere nel forno per 20-25 minuti. In una pentola mettere l’amido di mais, lo zucchero e l’acqua, mescolando con una frusta. Mettere la pentola sul fuoco e, quando arriva ad ebollizione, aggiungere il cacao e il cioccolato tagliato finemente, continuando a mescolare. Quando le semisfere sono cotte, lasciarle raffreddare. Tra 2 semisfere mettere della crema di cioccolato e passarle dentro il succo.

  1. Ciao Giusy, hai fatto benissimo ad inserire anche una versione con la barbabietola, ma ti segnalo che esistono anche degli alchermes vegan e sono diffusi quanto quelli con la cocciniglia, semplicemente usano un colorante di sintesi…
    🙂

  2. Buone queste barbapesche!!! 😀
    E che belle da vedere… 🙂

  3. Noooo!!! non sapevo cos’era la cocciniglia e non sapevo fosse il colorante usato per l’alchermes e altri alimenti. Ho visto adesso su internet.Grazie per l’info, appena vado a casa verifico il mio Alchermes e se c’è l’E120 lo butto.

  4. Come si fa il succo di barbabietola rossa? La barbabietola va prima bollita? Grazie!

  5. @Sauro allora proveremo a cercarlo senza coloranti animali 😉
    @Laly_64 grazie 😀
    @Chamsey come succo di barbabietola,abbiamo usato quello che c’e’ dentro alle confezioni di barbabietola gia’ bollita.

  6. bravissime ragazze! sono splendide! le proverò al più presto!

  7. Mi piacerebbe prepararle per il compleanno della mia piccola; per lievito intendete per dolci o l’ istantaneo neutro? Queste accontentano anche le bocche più scettiche

  8. @Nica grazie 🙂
    @Giopepi abbiamo usato il lievito per dolci 😉

  9. Bellissime anche queste peschette!! 🙂 la variante crudele non l’abbiamo mai assaggiata, ma queste le proviamo di sicuro!!

  10. @EnricaAnnalida @Happy Herbivore grazie mille 😀

  11. Ciao ragazze! Complimenti per la ricetta! Io le ho sempre mangiate con la marmellata di pesche o albicocche.. proverò al più presto la vostra versione 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti