Crema di zucca e tofu affumicato

Crema di zucca con porri, tofu affumicato e mandorle tostate è un primo piatto leggero, completamente vegan, sano e molto saporito che può essere mangiato da autunno a primavera. La preparazione è semplice anche se non troppo veloce, circa 40 minuti, ma il sapore e il gusto sono garantiti. Il piatto è ideale per un pranzo che scalda l’anima e lo stomaco!

Signore e signori: la zucca! Accompagnata dai porri, da uno squisito tofu affumicato e dalla croccantezza delle mandorle tostate per uno sposalizio perfetto!
Ecco una ricetta light adatta a tutto il periodo invernale e molto gustosa! Vi permetterà di portare a tavola un piatto colorato controllando le calorie così potrete soddisfare sia l’appetito che la vista. Personalmente, non rinuncio mai a preparare un piatto bello da vedere oltreché buono da mangiare, nemmeno quando sono a dieta!

crema-zucca-tofu-affumicato
Ingredienti per 1 persona
:
porro
1 porzione di zucca (200 gr circa)
70 gr di tofu affumicato
10 gr di mandorle pelate
rosmarino
1 cucchiaino di soia
1 cucchiaio di olio
sale
pepe

Procedimento:
Tagliate il porro a rondelle, la quantità dipende dal gusto personale e credo che insieme alla zucca sia un ingrediente perfetto, perciò preferisco abbondare.
La zucca va pulita e tagliata a cubetti, più sono piccoli più velocemente si cuocerà.
Mettete il porro a rosolare a fuoco medio-basso in mezzo cucchiaio di olio, quando si sarà ammorbidito e rosolato, toglietene circa metà dalla pentola per usarlo come guarnizione finale.
Aggiungete la zucca al porro rimasto in pentola, coprite con acqua o brodo vegetale, aggiungete un rametto di rosmarino, salate e lasciate cuocere per 15-20 minuti a fuoco medio, deve sobbollire.
Nel frattempo tostate le mandorle in un padellino finché non saranno dorate, ma senza bruciarle. Lasciatele raffreddare e tagliatele a lamelle per il lato lungo.
Prendete i 70 grammi di tofu affumicato e tagliatelo a cubetti, poi bagnatelo con il cucchiaino di soia e lasciatelo a marinare.
Quando la zucca è cotta togliete il rametto di rosmarino e riducetela in crema con un frullatore a immersione.
Consiglio: fatelo direttamente nella pentola, poiché se risultasse acquosa potrete finire di asciugarla sul fuoco.
Assaggiate e aggiustate di sale se serve.
A questo punto bisogna impiattare: versate la crema di zucca in un piatto fondo e disponente in superficie la dadolata di tofu affumicato, i porri tolti in precedenza e le lamelle di mandorle tostaste.
Un giro di olio, una grattata di pepe e…buon appetito!

 

  1. Grazie Gloria,
    Zucca forever!!!
    🙂

    Reply
  2. Prego Sauro, è un piacere condividere!!!
    Tra colore e sapore la zucca non manca mai nei miei piatti invernali…
    La mia preferita è quella di Mantova 😍

    Reply
  3. Ebbrava! Un piatto delizioso è davvero gustoso, ci tanti sapori e tante consistenze differenti , proprio come dovrebbe essere una pietanza completa!
    Brava Gloria !

    Reply
  4. Grazie Renata! Essendo una novellina della cucina vegana sono davvero onorata di ricevere da te un commento così positivo 😃

    Reply
  5. Waw bella ricetta, da provare assolutamente 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti