Ceci speziati

Ceci speziati Questa più che una ricetta è un suggerimento per ottenere dei ceci molto buoni. La quantità degli ingredienti è indicativa, tranquilli che in questo caso non si sbaglia mai. Sentirete che aroma! Non vi resta che leggere la ricetta completa e… provare!

Oggi vi lascio una ricetta al volo! Più che una ricetta è un suggerimento per ottenere dei ceci molto buoni, sperimentato già con diversi ospiti che hanno davvero apprezzato.
La quantità degli ingredienti è indicativa, tranquilli che in questo caso non si sbaglia mai. Accompagnate i ceci con  abbondanti verdure di stagione, qui ho usato peperoni e zucchine.
Non mi resta che augurarvi buon pranzo e… sperimentate!

Ingredienti

Dosi per 4 persone

700 g ceci cotti (potete cuocerli il giorno precedente)
1 cucchiaino abbondante di coriandolo in polvere
1 cucchiaino abbondante di curry
1 cucchiaino di paprika dolce
1 cucchiaino di paprika affumicata
pepe bianco a piacere
olio extravergine di oliva (e sale se volete)

Procedimento

Mettete i ceci in una padella, aggiungete le spezie e diluite il tutto con poco brodo di cottura dei ceci stessi. Lasciate cuocere a fuoco dolce col coperchio per una decina di minuti, in modo da amalgamare i sapori. Assaggiate e, se lo ritenete necessario, aggiustate la sapidità. Senza esagerare. Le spezie sono degli ottimi insaporitori e, a mio modesto parere, riescono ad evitare che si usi il sale. Spegnete il fuoco e condite con dell’olio extravergine di oliva, anche qui senza esagerare. Spolverate con del pepe bianco.
Mettete ceci nel piatto accompagnati da verdure a vostra scelta, quelle che la stagione vi offre. Il pranzo è servito.
Buon appetito!

Il coriandolo è una spezia aromatica non invadente, tipica della cucina orientale.
Qui lo uso ridotto in polvere, ma si può acquistare anche in grani che assomigliano a quelli del pepe bianco.
Nonostante abbia proprietà digestive, in questa ricetta viene utilizzato principalmente per il suo gusto che ricorda la cucina indiana.

Monica

Leggi altre notizie con:
  1. Bellissimo esempio di come le preparazioni semplicissime, possano dare risultati buonissimi…
    BRAVE!!!
    🙂

  2. Bellissima idea, semplice e buonissima!!!

  3. Devono essere buonissimi, i ceci si prestano davvero a qualsiasi preparazione!

  4. Eh sì, fantastici ceci. Provate ad aggiungere semi di cumino e senape, fantastiche spezie.

  5. Deve essere un piatto davvero delizioso! 😊
    Grazie per questa chicca! 😉😊

  6. Ottima dritta Grazie io adoro i ceci !!!

  7. E farci un bell’humus così conditi????

  8. Bravissima come sempre. Io ho del coriandolo in grani che mi hanno portato proprio dall’India, se lo polverizzo col frullatore ottengo quella polverina lì? Hai altri consigli per utilizzarlo? grazie

  9. @Sauro Martella: a casa mia le ricettine semplici vanno alla grande! E si, un hummus speziato sarebbe fantastico. Mi sono sempre riproposta di farlo con gli avanzi, ma il fatto è che di avanzi di questi ceci non ce ne sono mai!!

  10. @different: grazie Eliana, se anche tu adori le spezie come me provali!

  11. @Laura Di Cintio: hai ragione, i ceci sono estremamente versatili. Si usano persino per ricette dolci!

  12. @Veruska: ADORO il cumino!! Lo metto in tantissime preparazioni salate tipo le lenticchie e i funghi e in moltissime verdure! I semi di senape invece non ho il coraggio di provarli. Mi dà l’idea che siano troppo pungenti per il mio gusto

  13. @Lali degli Elfi: prego, figurati! E’ una ricetta salvacena (o pranzo) se come me cucini spesso i ceci perché “non si sa mai”… 🙂

  14. @Dida: si si, se frulli i semi ottieni la polvere. Puoi provare anche a tostarli ed usarli interi (magari una piccola porzione) e poi schiacciarli come si fa coi semi di cumino. Altra possibilità è di usarli per una tisana: ci versi sopra l’acqua bollente e lasci in infusione almeno 5 minuti (assaggi e decidi se lasciare di più). Prova a sentire se la gradisci. Buone sperimentazioni!

  15. @Francesca Ricci: a chi lo dici! Mangio i ceci spessissimo. Anche in preparazioni dolci. Appena preparo qualcosa metterò la ricettina 😉

  16. Grazie mille proverò!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti