Cassoela vegan

Non sapete la mia gioia nel comprare interi cespi di verza 😛 e nel mangiarla ovviamente! Siccome il Papi dice che la verza si usa per fare la cassoela ho deciso di fare la versione vegan! Le dosi sono un po’ a piacere… il risultato non cambia! Io ho messo un sacco di verza perchè la amo!!! <3
2013-11-30 11.30.45
Ingredienti:
cavolo verza
carote
seitan
wurstel vegan
sugo di pomodoro
olio evo
rosmarino
alloro

Procedimento:
Prendete il cavolo verza e staccate dall’esterno le foglie, scegliete la quantità desiderata! Ora tagliate via la nervatura principale, arrotolate le foglie e con un coltello tagliate il rotolo così da ottenere tante piccole striscioline! Tagliate anche le carote a cubettini e mettetele assieme alla verza in una padella antiaderente. Con 1 filo d’olio fate rosolare le verdure fino a che la verza si ammorbidisce e successivamente aggiungete un po’ d’acqua bollente così da stufare bene le verdure! 🙂 Quando l’acqua si sarà asciugata aggiungete in padella il seitan a straccetti, i wurstel vegani a cubetti, qualche cucchiaio di sugo e gli aromi a piacere! Girate ben bene il tutto e lasciate insaporire 😛 Finee!!! Bon appètit :).

  1. Ricetta particolare e molto indicata col freddo di questi giorni!!!
    Te la copio subito…BRAVERRIMA!!! 😆

  2. Non credevo fosse un piatto lombardo! Anzi nn credevo nemmeno che questo tanto parlato piatto fosse a base di verze. Ora qui a casa abbiamo celle piene di questo ortaggio: ne prenderò spunto dalla tua ricetta per cambiare un po’ i soliti piatti 😉

  3. ….a tutta verza!!! Quanto mi piace, in questi giorni ne sto facendo enormi scorpacciate!
    Buonissima questa cassoela, io pure la preparo così, aggiungendo salamini fatti con instant seitan 🙂 🙂

    Tanti baciottoli cara!
    Felice serata! 😉

  4. Buonissima! Sarà il mio pranzo di domani 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti