Calamarata zucca e melanzane

L’estate sta finendo e l’autunno sta arrivando. Questo piatto rispecchia il passaggio da una stagione all’altra sia nel formato della pasta che negli ingredienti. L’unione di due regine, la melanzana dell’estate e la zucca dell’autunno. Sicuramente il sapore di questo piatto lo ricorderemo tutto l’anno.  2Ingredienti:
160 g di pasta tipo calamarata
220 g di zucca (pesata sbucciata)
1 melanzana
foglie di menta
sale, pepe nero
olio evo
30 g di cipolla bianca
basilico

Procedimento:
Tagliate a cubetti la melanzana e mettetela sotto sale per 10 minuti, poi sciacquatela e mettetela in una teglia ricoperta da carta forno. Condite con olio evo, sale, pepe nero e le foglie di menta e infornate a 180° in forno preriscaldato ventilato per 20 minuti. Tagliate a cubetti la zucca e tritate finemente la cipolla. In una pentola piccola fate imbiondire la cipolla e poi unite la zucca e fate rosolare. Aggiungete un bicchiere di acqua bollente, regolate di sale e pepe nero, coprite con un coperchio e lasciate cuocere fin quando la zucca sarà ben morbida. Mettete la zucca nel bicchiere del mixer a immersione e frullate fino a ottenere una crema liscia (se necessario aggiungete un filo di acqua bollente o olio evo). Scolate la pasta al dente e fatela saltare 1 minuto in padella insieme alla crema di zucca. Impiattate e unite le melanzane e qualche foglia di basilico fresco.1

  1. Ma che meraviglia è?una bellissima ricetta con un formato di pasta che insieme ai paccheri mi fa impazzire!

  2. rispetta il passaggio anche nei colori

    bless and love!

  3. Hai ragione: una pasta così ricca ed accattivante, chi la scorda più ? 😉

  4. Grazie a tutti sempre gentilissimi 🙂

  5. Creativo!!

  6. Mi ispira molto! Questa ricetta si presta ad essere preparata il giorno prima? Cottura della pasta a parte.
    Grazie

    Ele

  7. Elena, certo gli ingredienti la crema di zucca e le melanzane possono essere preparate prima e poi mantecate assieme e spadellate con la pasta.
    Ti consiglio scolare la pasta abbastanza umida cosi da dare la possibilità di non asciugare troppo il piatto.

  8. Molto buona … buona la zucca, buona la melanzana!
    Davvero gustosa !

  9. che acquolina in bocca!! da provare grazie moltissime!

  10. ? davvero ottima questa pasta, colori stupendi!

  11. Ciao Francesco, oggi finalmente ho preparato questa ricetta e volevo ringraziarti. Ho usato una piccola zucca butternut e (forse) le ultime melanzane del campo – in centr’italia ancora ne abbiamo. Il dolce della crema e il salatino/piccantino delle melanzane a tocchetti è davvero un buonissimo accostamento + è un piatto bello + si ottiene con pochi ingredienti (il che a volte è prezioso) + è una ricetta piuttosto veloce 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti