Bucatini Fave e Confit

Bucatini Fave e Confit sono un primo piatto fantastico, per chi ama questi legumi, questo è il periodo giusto. Era da un po’ di giorni che volevo preparare un piatto con le fave, vedendole così belle e fresche, allora ho pensato di fare un primo piatto e ho dato un po’ di sapore dolce e acidulo utilizzando i pomodori confit.

I bucatini, è la pasta che preferisco per eccellenza, riesce ad essere succulenta con qualsiasi condimento, e in questa versione è Super.

Ingredienti:
180 g di Pasta;
200 g di Fave;
250 g di Pomodori Ciliegino;
60-80 g di Mandorle pelate;
1/2 Aglio;
Sale qb;
Olio EVO qb;
Pepe qb;
Zucchero qb;
Origano qb;
Rosmarino qb;

PROCEDIMENTO:

Accendiamo il forno a 140* e nel frattempo laviamo accuratamente i pomodorini, tagliamoli a metà e predisponiamoli su una leccarda da forno. Aggiungiamo sale, pepe, olio, rosmarino, origano, lo zucchero e l’aglio tagliato grossolanamente. Mettiamo la leccarda in forno per circa h 1:30.

Trascorsa 1h dalla cottura, mettiamo la pentola per cucinare i bucatini, mentre in una padella tagliamo la cipolla sottile e le fave precedentemente pulite dalla buccia, aggiungiamo l’olio e un po’ d’acqua per garantire la cottura alle fave e le cipolle si appassiranno. Quando l’acqua bolle, caliamo la pasta e scoliamola al dente. Una volta cotta amalgamiamola con le fave, la cipolla e pomodorini confit. Mischiamo la pasta con il condimento e serviamo.

Possiamo spolverare la pasta con prezzemolo e nocciole o mandorle tostate.

N.B Delle fave bisogna cuocere la parte più tenera, quindi sgraniamo le fave e eliminiamo la buccia da ognuna facendo un piccolo taglio con il coltello per eliminare la parte esterna e recuperare la parte tenera della fava. 

Buon Lavoro.

 

  1. Buonissime le fave, da provare questa ricettina sfiziosa!!!

    Reply
  2. davvero da fare! Per me spaghetto quadrato o linguina però 🙂

    Reply
  3. Pasta lunga… che bella invenzione 😎😎😎

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti