Biscotti al vino

Ciao a tutte e a tutti! Questa è una ricetta semplicissima e naturalmente vegana che mia mamma ha sempre fatto. Nella ricetta originale un bicchiere serve normalmente come unità di misura e in teoria ci vorrebbe il quantitativo di un bicchiere per ogni ingrediente. Tuttavia io ve la ripropongo in chiave un po’ più light e vi assicuro che è ottima lo stesso 😉
Biscotti al vino
Ingredienti:
1 bicchiere di farina integrale
1 bicchiere di vino rosso
40 ml di olio evo (nella ricetta originale 1 bicchiere mentre in questa versione è un po’ meno di 1/2 bicchiere)
30 g di zucchero di canna (nella ricetta originale 1 bicchiere)
1 manciata di semi di anice

Procedimento:
Mischiare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto lavorabile con le mani (normalmente si deve aggiungere sempre un po’ più di farina). Formare dei “salsicciotti” che poi richiuderete su se stessi. Infornare per 15 minuti (o fino a quando non sono dorati) a 180°. Attenzione! Questi biscotti croccanti e friabili creano dipendenza! 🙂

  1. Biscotti con il vino rosso? Non riesco ad immaginare che sapore possano avere quindi direi che sono proprio da provare!! Ma va bene un vino qualsiasi? E quanti ne vengono circa con queste dosi? 🙂

  2. Fantastici:) ci proverò …. anzi porto la ricetta a mia mamma che è una maga di biscotti

  3. Ma dai, i biscotti con il vino rosso mi mancavano! Li proverò presto 🙂

  4. Ciao ragazze!
    @Ares: il sapore del vino non si sente tanto giusto quanto basta. Ogni vino va bene pur che sia vegan. Direi una ventina ma dipende da quanto sono grossi i tuoi “salsicciotti” 😉
    @Lisa: provali provali perché sono davvero buoni!
    @Pamvi: li conosci anche tu? Che bello! Allora provali in questa versione light e vedrai che ti piaceranno lo stesso 🙂

  5. Li conosco… 😆 Sempre buoni questi biscotti… rallegrano i miei fine settimana durante il lungo inverno, quando fuori c’é la neve… slurp 😉 Tempo fa ho pubblicato la ricetta originale col nome Ciambelline del week-end :mrgreen:
    Proverò comunque anche questa tua versione meno calorica 😉 !

  6. Cara Lali! Sono andata a vedere la tua ricetta ed è praticamente come l’originale di mia mamma! Mancano solo i semi di finocchio! Un bacione 🙂

  7. Trovo che siano davvero invitanti e fanno tanto autunno, periodo che io amo particolarmente! Queste ciambelline sono fantastiche e piene di sorprese come te! 😉

  8. Carissima Ame! Come stai? Grazie mille tesoro :*

  9. Silvia cara, sto bene anche se molto impegnata in questo periodo…ottobre è sempre un mese di ripresa di attività varie. Essendo una libera professionista devo gestire bene tempo libero, ma anche darmi da fare per mangiare….ovviamente veg!!!! 😉 😀

  10. Ti capisco… ma è cosi’ importante potere e sapere gestire il prorio tempo! Difficile ma cosi’ arricchente per la vita di tutti i giorni! Un bacione e buon autunno 🙂

  11. Non vedo l’ora di fare questa tua versione light 😆 😆 😆 !!!
    Bacio 😀

  12. Che buoniiiii!! 😀 da quanto ci riproponiamo di fare le ciambelline al vino… 😛 dopo un tentativo riuscito male non abbiamo più avuto il coraggio di riprovare, ma ora non abbiamo più scuse!! Dobbiamo assolutamente dargli una seconda possibilità *.*

  13. Si’! Provate gemelline sono cosi’ semplici e buoni! Baci :*

  14. @Lali cara se ti dico che non sono durati nemmeno un giorno…quindi light quanto vuoi ma basta non mangiarne un kilo come me 😆

  15. Certamente! I biscotti al vino rosso. Sono una specialita’ del basso Lazio, provincia di Latina, Sermoneta e vi assicuro che sono semplicissimi e buonissimi. Noi li facciamo da generazioni. Il vino li colora, evapora e da’ loro una fragranza e friabilita’ straordianarie. Se ne mangiate uno, non smettete piu’.

    DOVRETE NASCONDERLI!

    Provare per credere

  16. Hai ragione Anna vanno proprio nascosti! 😆

  17. Silvia con questa ricetta mi sa che mi hai cambiato la vita, una nuova dipendenza, vado in cantina a scegliere il Morellino!

    bless and wine love!

  18. Luca 😆 col Morellino devono venire buonissimi! Fammi sapere! B&WL2

  19. Fatti stamattina e già assaggiati (2). Mamma mia che bontà! !!!!
    Non bevo vino ma in questa ricetta ci sta benissimo. Credo che li rifarò presto 😉

  20. Cia Anne Laure! Sono proprio contenta che ti piacciano! Un saluto 🙂

  21. Cara Silvia un salutone a che a te e alla prossima 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti