Birnenstrudel

Premetto che amo il Trentino Alto Adige, l’Austria e la Germania in tutto e per tutto. Quando vado in vacanza in questi posti mi piace innanzitutto fare lunghe escursioni tra le montagne e le vallate stando a contatto con la natura incontaminata ma, ovviamente dopo una bella escursione viene un pò d’appetito e così finisco sempre in qualche malga o rifugio a pranzare e un dolce, tipico di queste zone, che mangio sempre è lo strudel! Oggi stando a casa e non avendo nulla da fare sono andata a raccogliere le pere nel mio orto e così ho improvvisato questo strudel utilizzando il ripieno di pere al posto del classico ripieno di mele.
20130809_171346
Ingredienti per la pasta:
150 g di farina
80 g di acqua tiepida
1 cucchiaio di olio evo
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di aceto di mele
olio qb per spennellare
margarina qb

Ingredienti per il ripieno:
600 g di pere sbucciate e senza torsolo
50 g tra nocciole e mandorle spezzettate
1 cucchiaio di cacao amaro
160 g di zucchero
1/2 cucchiaio di cannella in polvere
40 g di pan grattato

Procedimento:
Lavate e sbucciate le pere con cura, togliete il torsolo e tagliatele a fette non troppo spesse, mettetele in una ciotola ed unite lo zucchero, la cannella, il cacao, il pan grattato e le nocciole e le mandorle precedentemente spezzettate grossolanamente; mescolate il tutto e lasciate riposare in modo da far insaporire le pere con gli altri ingredienti. Nel frattempo preparate la pasta tirata in una terrina unendo la farina con l’acqua tiepida, l’olio, il sale e l’aceto. Lavoratela e ricavate una pallina, ungetela per bene e lasciatela riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Una volta trascorsi i 30 minuti prendete un canovaccio da cucina pulito, mettetelo sul piano di lavoro e metteteci un pò di farina sopra. A questo punto prendete la pallina di pasta e stendetela sopra il canovaccio aiutandovi con il mattarello ed infine, per renderla più fine possibile, aiutatevi anche con il dorso delle mani fin quando non avrete ottenuto un rettangolo abbastanza grande da poter contenere tutto il ripieno. Prendete a questo punto il ripieno di pere e disponetelo per con cura al centro della pasta tirata, aiutandovi con il canovaccio create un rotolo con la pasta ed una volta arrotolata tutta la pasta chiudetene i bordi piegandoli al di sotto. Ungete una teglia da forno con la margarina vegetale, aiutandovi sempre con il canovaccio poggiateci dentro lo strudel. Fate sciogliere 1 pezzettino di margarina in un pentolino, spennellatela sopra lo strudel e infornate a 200° per 20′ nel forno ventilato. Servite una volta raffreddato spolverando con dello zucchero a velo e cannella e… buon appetito!
20130809_171149

  1. Amo le mele e lo strudel é uno dei dolci che prediligo. Le pere, peró, sono ancora piú buone ed immagino che questo tuo strudel reinventato sia davvero DA URLO! 🙂 Grazie per aver condiviso con noi questa ricetta!

  2. Che meraviglia!
    anch’io adoro lo strudel, e questa versione mi ispira proprio!!
    un consiglio: se metto meno zucchero nelle pere dici che mi conviene aggiungere del malto all’impasto?
    e poi, se mettessi il malto anche nelle pere dici che non funziona vero??
    baci e grazie

  3. @Nica: Ciao cara, io ho messo 160 g di zucchero ma dopo averlo assaggiato ho pensato che fosse un pò troppo dolce il ripieno e così direi che anchè 120/130 g di zucchero vadano più che bene! Per il malto non saprei dirti, ma penso che se lo metti poi non verrebbe proprio bene il ripeieno! :/

  4. Wow, buonissimo! Che brava, hai anche fatto l’impasto da sola! Complimenti 😀

  5. Buono lo strudeeeel! Con le pere ed il cacao non l’ho mai fatto ma è assolutamente da provare, complimenti 😀

  6. @Proinséas: Grazie :3 fare i dolci è la mia passione..e ora che ho il forno nuovo ne sto sfornando uno dietro l’altro 😛
    Grazie anche a tutti gli altri 🙂

  7. Ti vedo mentre cogli le preziose pere del tuo giardino 😉
    Birnenstrudel! Con le pere deve essere una favola!
    Anche l’aspetto è magnifico… 😆

  8. Porridge_lover 11 Agosto 2013, 16:05

    @Niki grazie mille ^__^

  9. Uau *.* che bel dolcetto 😛 con le pere non ci avevamo mai pensato! Dobbiamo provare a farlo…magari lo teniamo presente per farlo alla fine del nostro periodo estivo da crudiste 😀 un bacioooo :*

  10. Porridge_lover 12 Agosto 2013, 16:35

    @EnricaAnnalisa fatemi sapere se vi piace quando lo preparate! 🙂

  11. Sembra delizioso … che acquolina!

  12. Finora conoscevo soltanto lo strudel con dentro le mele…non vedo l´ora di provarlo con le pere:-) e inoltre complimenti per il blog! le ricette sono top!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti