Veg-Regolamento

Veganblog.it è un innovativo esperimento di blog etico collettivo, finalizzato alla promozione di uno stile di vita etico nonviolento e rispettoso della vita e della dignità di ogni essere vivente e senziente. Abbiamo scelto di farlo attraverso la diffusione di ricette Vegan perchè siamo persone felici della nostra scelta e vogliamo trasmetterla in modo gioioso e positivo. Inoltre riteniamo necessario che i molti onnivori  che ritengono erroneamente si tratti di una cucina limitata, possano godere della immensa varietà e prelibatezza delle ricette Vegan.

La partecipazione è aperta a chiunque voglia inserire le proprie ricette Vegan ed è sufficiente contattare la nostra redazione tramite il modulo di contatti alla pagina: www.veganblog.it/collabora-anche-tu  per ricevere i dettagli relativi alla collaborazione.

La partecipazione è aperta anche ai non Vegan, ovviamente con il vincolo di inserire ricette rigorosamente Vegan.
La partecipazione con propri commenti o suggerimenti alle ricette è aperta a tutti perchè riteniamo che in fatto di cucina, tutti abbiano da imparare da tutti e lo scambio di informazioni sia un patrimonio irrinunciabile.

Ogni Chef di Veganblog.it deve impegnarsi a mantenere un comportamento decoroso, sereno e cordiale nei confronti dei visitatori e degli altri Chef. Veganblog.it è, infatti, un luogo dove serenità e positività devono essere parte imprescindibile del comportamento di ognuno ed in particolare ogni Chef, facendo parte dello staff editoriale, deve farsi promotore di tali valori innanzitutto con il proprio comportamento nei confronti degli altri.
Ogni Chef si impegna, perciò, a comunicare ogni eventuale problema comportamentale direttamente alla redazione e a non usare lo spazio dei commenti, delle ricette o di ogni altra parte di Veganblog.it per motivi personali, polemiche o litigi di qualsiasi genere.

Ogni Chef prende atto che una volta pubblicate le proprie ricette o i propri commenti, non sarà possibile effettuare cancellazioni o modifiche nel rispetto delle tante persone che avranno inserito altri commenti e che altrimenti li vedrebbero sparire. Nel caso si rendesse necessario eliminare qualche riferimento specifico per motivi ragionevoli, basterà comunque chiederlo all’amministrazione del sito che farà il possibile per risolvere ogni problema.
Ogni Chef si impegna inoltre a non pubblicare su nessuna pagina di Veganblog.it link a siti esterni che abbiano contenuti non compatibili con la scelta Vegan. Questa regola vale anche per il proprio sito, nel caso questo non sia Vegan.

La violazione ripetuta delle regole di comportamento etico sopra indicate o di altri parametri etici e di civile convivenza, potrà portare alla disattivazione dell’account con conseguente impossibilità ad inserire nuove ricette e contenuti su Veganblog. A seguito di ciò, come previsto e indicato alla pagina www.veganblog.it/copyright, sia lo chef  autore della ricetta che compone l’opera collettiva completata dai successivi suggerimenti e commenti, sia l’editore della ricetta (Veganblog.it), continueranno a mantenere autonomamente i diritti all’uso, l’uno indipendentemente dall’altro.

Importante:
Invitiamo tutti i partecipanti e visitatori a considerare che la scelta Vegan, pur comprendendo un’alimentazione indubbiamente più salutare e nutrizionalmente completa di quella onnivora, non nasce in base a questi aspetti, ma si basa su principi etici (che potete approfondire meglio alla pagina www.veganblog.it/etica-vegan).
Quindi quando si commentano ricette proprie o altrui, per rispetto del luogo in cui ci si trova e della sensibilità delle persone per le quali  sentir citare derivati animali come semplici ingredienti di ricette risulta sgradevole e fuori luogo, si è pregati di astenersi dal farlo.

Grazie a tutti della collaborazione.

Sauro Martella

Veganblog.it è un progetto etico parte del Life Network composto anche dai siti Promiseland.it,  VeganOK.com  e  Biodizionario.it

  1. Più chiaro di così non si poteva, un grazie dal cuore 🙂

  2. Evviva!!!
    Alleluia!!!

    Un abbraccio Chicchina!!
    🙂

  3. Bene,sono contenta,in fondo non sono queste le cose per cui le Vere amicizie (con la V maiuscola) durano per sempre?
    bacioni a entrambi (tanto io vi seguo lo stesso sia qui sul blog che sul forum!!! 😉 )

  4. Mi permetto un commento personalissimo.
    Sono stata vegetariana per 15 anni, da due mesi sono vegan, e la transizione è stata naturale. Non mi limito ovviamente al cibo, ma agisco e consumo secondo la mia coscienza. Da sempre mi scontro con persone che, nel migliore dei casi, non capiscono le mie scelte, e nel peggiore le osteggiano apertamente (“le scarpe in plastica ti rovinano i piedi” è un must ad ogni cambio di stagione, ma in 15 anni ancora non sono diventata zoppa 😉 ), credendo di potermi convertire al “viver sano” perché evidentemente per loro il mio stile di vita è innaturale…
    Da qualche mese ho scoperto veganblog, cosmeticoblog e tutta la famiglia di promiseland, e mi sono sentita finalmente a casa.
    Condivido le puntualizzazioni di stella e ariella sul titolo di alcune ricette o sul tono di alcuni commenti, io stessa me ne ero stupita, ma non tutti condividiamo la stessa etica, e non tutti diamo peso alle stesse cose, in particolare un commentatore di passaggio, attratto qui per altri motivi.
    L’integralismo, che condivido in pieno!, non fa rima con autoritarismo. Perciò, oltre a chiedere educatamente di evitare riferimenti equivoci o commenti impropri non credo si possa fare di più, se non sperare nel buonsenso delle persone. Ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni, e questa è la forza e insieme la dannazione del web. Se si toglie questa possibilità perde significato l’idea stessa del blog, e vi potreste limitare ad un sito unidirezionale. Ma poi quanta ricchezza perderemmo tutti, perché per un commento poco adatto del visitatore di passaggio ce ne sono infiniti che generano solo armonia, oltre che nuova conoscenza.
    Per me, che mi sono sempre sentita isolata nel condurre la mia vita, voi siete una grande fonte di gioia.

  5. Non sono solo i commentatori esterni che sbagliano, visto che il commento sullo spezzatino di patate l’ho postato io. Non pensavo assolutamente di ferire la sensibilità degli amici del blog, volevo solo, nella mia ingenuità forse, far capire che si può preparare e apprezzare un piatto solitamente fatto di carne anche in un modo diverso. Non mi sono soffermata sul fatto che potessi ferire voi, ma sul fatto che con quel commento avrei potuto forse attirare l’attenzione di qualcuno che cerca aiuto nel periodo di transizione. Non condivido l’integralismo perchè, secondo il mio modestissimo parere, la nostra deve essere soprattutto una testimonianza verso chi non è vegan o non è vegetariano. Se chiudiamo le porte, a chi lo testimoniamo?

  6. E scusate se mi permetto ma credo che solo Renata ha notato che Riccardo non è più presente sul blog nè con i suoi commenti nè con le sue ricette……………ci siamo chiesti perchè?

  7. Beh, ho notato che non da un po’ non leggo più suoi post…Ma per fortuna ho trovato un commento del 5 febbraio alla ricetta degli gnocchetti seitane arance di Antonella71… Magari provo a scrivergli una mail… Che dici?

  8. Certo Renata mandagli una mail….mancano sue nuove ricette 🙂 Richi dove sei non mangi più……ci manchiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 🙂

  9. Si Renata, mandagli una mail, anche perchè lo abbiamo sentito l’ultima volta in un momento di sofferenza per la perdita del suo cane. Mi piacerebbe sapere come sta. Un bacio

  10. Ecco fatto ragazze!
    Ho appena terminato di scrivere ed inviare un mail al nostro Riccardo…
    Speriamo torni al volo!!!
    L’ho abbracciato anche da parte vostra…Credo di aver fatto bene..
    Un abbraccio anche a voi…
    🙂

  11. Io chiedo ancora scusa perchè capisco di aver sbagliato…purtroppo non avevo letto il regolamento…da ora sarò più rispettosa ( assodato che Vi ho sempre stimato ed ammirato, fin da quando non ero ancora iscritta ), ma se la mia presenza può ferire qualcuno non esiterò a mettermi in un angolino…pero’ vi voglio bene lo stesso…

  12. Ciao Francesca,
    non devi chiedere scusa di niente. Tu e le tue ricette siete benvenutissime… ed averti qui con noi è un vero piacere! (sei la nostra avvocata preferita! 🙂
    🙂

  13. 🙂 Poi mando la parcella ehehhehe

  14. Ciao Francesca, prima della parcella inviami un preventivo…
    🙂

  15. Ariellina solo una cosa voglio dirti……………TI VOGLIO BENE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  16. ah dimenticavo…………non ti permettere di volare in altri lidi anche tu eh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 🙂
    baci baci

  17. Letto e capito, non credo sia difficile rispettarlo.
    Complimenti per il sito, fatto veramente bene 😀

  18. Siete fantastiche!!

  19. Ciao!
    Ho aperto da poco un blog di cucina vegana in cui pubblico ricette prese da varie fonti e rifatte da me… potrei pubblicarne alcuna da Veganblog, ovviamente citandone la fonte? Grazie!
    P.S. Questo blog è fantastico, lo adoro, e le ricette sono tutte meravigliose!

  20. Ciao Serena, non è permesso copiare integralmente ricette e immagini da VeganBlog per utilizzarle sul proprio sito, in quanto gli chef che collaborano a VeganBlog desiderano che il loro lavoro venga visualizzato esclusivamente sul sito che hanno scelto per divulgare le proprie idee in cucina.
    Puoi quindi copiare, dalle ricette di VeganBlog, il titolo, la foto di anteprima e qualche riga di inizio ricetta, aggiungendo, subito dopo, il link alla pagina di VeganBlog.it, in modo che la ricetta venga visualizzata e commentata direttamente sul sito originale. Ciao! 😉

  21. salve a tutti
    sono stato invitato a visionare il blog da un vs. amico
    sono cuoco semi-professionale , gourmet per vocazione .
    rispetto le scelte altrui , ma non condivivo .
    mi piace il blog , molte belle ricette da seguire ,

  22. Blackroseimmortal 16 gennaio 2013, 17:00

    Salveee! almeno una volta al giorno ( quando ho tempo) vengo a visitare questo blog,amo cucinare sopratutto per le persone che amo ma anche per amici! beh che dire..un Veganblog FANTASTICO!

  23. Un regolamento come si deve! 🙂 Ottimo!

  24. Ciao a tutti, non so se questo è il posto giusto per chiedere informazioni, ma non riesco a modificare il mio profilo e la password.
    Inserisco tutti i dati, la presentazione personale e pure la foto, poi clicco su modifica profilo e mi torna la stessa pagina che ho appena completato, ma vuota, e così vis di seguito.
    Come fare? Cosa sbaglio? E per diventare veg-amici cosa si deve fare? solo la registrazione? Chiedo già sin d’ora scusa, ma ho bisogno di un aiutino…
    Grazie a tutti
    Laura

  25. Ciao Laura, probabilmente devi semplicemente aggiornare il computer svuotando la cache. Ossia vai in Strumenti, Opzioni Internet, elimina files, elimina cookies. Dai l’ok, poi ti ricolleghi sulla home page di VeganBlog in basso a destra. 😉

  26. Domanda: ho caricato una nuova ricetta ma le dimensioni sono 640×360, anzichè 640×480… Si può pubblicare lo stesso?

  27. allora: devo aver combinato un bel caos!!!!! non riesco a registrarmi e dopo un milione di tentativi mi dice di cambiare indirizzo mail….ma io non ne ho altri!!!!!! chi mi aiuta???? grazie anticipato……

  28. Ciao Devil, scrivi una e-mail a help@veganblog.it : Lisa aiuta sempre!

  29. Penso di poter partecipare, sarò sempre rispettoso, non offensivo, propenso alle critiche costruttive come nel mio carattere

  30. marialuisa brignoli 25 ottobre 2013, 12:20

    ottime ricette, sane semplici

  31. Non riesco ad iscrivermi in questo sito
    Non mi arriva la conferma per la registrazione
    Ho dato pure il secondo indirizzo mail, e li’ mi è arrivato un messaggio dal veganblog che si è rivelato un virus bello grosso.
    Premevo conferma iscrizione e mi partiva il virus..ho dovuto ripulire il sistema
    Cosa fare ?vorrei tanto iscrivermi, sono alle prime armi e ho bisogno di aiuto per non fallire nel mio intento di diventare vegan…tutto di un colpo, impresa ardua

  32. Ciao anda27, prova a scrivere una mail a info@veganblog.it
    Ti aspettiamo! 🙂

  33. Salve a tutti! Mi sono appena iscritta a questo fantastico blog, credetemi se vi dico che mi avete aperto un mondo nuovo! Io non sono vegana ma le mie infinite allergie mi portano vicinissima dall’esserlo. Trovare questo blog è stata una fortuna inestimabile, qui mi sento veramente a mio agio perché la maggior parte delle ricette che pubblicate posso mangiarle! Non mi sento più limitata perché so’ che ci sono tante persone che hanno fatto una scelta che li ha portati a dove sono io, involontariamente. Purtroppo non sono una cuoca, neanche alla lontana, quindi mi limiterò a riprodurre a casa i vostri esperimenti…in ogni caso vi ringrazio tantissimo!!! Un abbraccio a tutta la community!!!

  34. Io vi scrivo solo per ringraziarvi.
    Non sono (ancora) vegana ma adoro leggere e provare le vostre ricette: siete la mia fonte primaria di ispirazione culinaria da quando sono diventata vegetariana e, appunto, posso solo ringraziarvi di cuore.

  35. Ragazzi…io ho un serio problema…forse sbaglio a scrivere le ricette (sto tentando di pubblicare la prima),peró non ho mai ricevuto risposta in cui mi si dicesse dove potessi avere sbagliato…spero che qualcuno della redazione legga le mie ricette e mi faccia sapere dove erro…sapete,non sono onnisciente e posso anche sbagliare,ma finché non mi fate notare dove,è dura ke mi corregga.

  36. MIchelle dovresti aver ricevuto una serie di regole informatiche su come postare le ricette. Tutti sbagliamo e continuiamo a sbagliare, ma correzioni vengono fatte. prova a scrivere a info@veganblog.it e otterrai una risposta da Lisa. Dal di fuori del sito come facciamo ? Lisa vede quello che scrivi e ti correggerà

  37. Io ho scritto sia ad help vegan.blog.che ad info…ma non ho mai avuto risposye…

  38. Intendo ke ho mandato la ricett ad ambo gli indirizzi

  39. Ciao Michelle, ti ho già inviato due mail, una il 27 settembre e un’altra il 28 novembre con le Istruzioni per partecipare a VeganBlog. Le tue ricette non possono essere pubblicate se invii solo i testi delle ricette, senza foto e senza i tuoi dati… rileggi le mail con attenzione.
    Ti aspettiamo! 😉

  40. Ma le ho lette…acci…non capisco doce sbaglio…le ricette sono da allegare fprmato word o da mettere nella mail? Lle descriziobi? E le foto?

  41. MICHELLE: cara..ti mando quello che ho scritto io per la prima ricetta così puoi seguire un modello. Rispondi alla mail di Lisa circa così (io ho abbreviato ovviamente..):

    Salve, 
    ho letto attentamente e con piacere il regolamento e aggiornato il mio profilo
    Qui vi mando quanto richiesto per la ricetta, in allegato la foto:
    RICETTA
    Verdure ghiottone
    INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
    4 zucchine tonde
    2 peperoni grandi
    1 panetto di tufu al naturale
    ….
    TESTO 
    Ricetta estiva e per chi non ha paura di esagerare,  infatti anche se ne preparate in abbondanza non vi dovete preoccupate: le verdure ghiottone sono ottime e forse migliori mangiate fredde, anche il giorno dopo!!….
    Alla fine alleghi alla mail la foto del piatto in formato 640×480 pixel (foto orizzontale)
    In bocca al lupo! Dai ritenta e segui tutte le indicazioni. Spero di averti aiutata. ciao!

  42. Grazie mille g stail!! Appena arrivo a casa ci.pgrovo!!

  43. Michelle tu hai già scritto la ricetta su Word e fatto le foto nel formato 640 x 480 e le hai salvate su documenti o dive vuoi. Apri il programma Blocco note che sta sotto tutti i programmi/accessori/Blocco note. Da Word fai copia e incolla della ricetta su Blocco note. Entri nel sito col tuo nick poi vai in alto sulla sinistra e clicchi su ricette . C’è nuova ricetta. Clicchi e ti si apre una finestra col titolo da mettere. Scrivi il titolo. Sotto c’è un’altra finestra che serve per il testo. Vai su blocco note che avevi aperto, fai copia del testo che devi mandare e lo incolli sul sito. Per le foto vai col cursore alla fine della parola dove vuoi mettere la foto clicchi su inserisci media e poi su nuovo(o una cosa simile). Il programma del sito ti chiede quale foto devi inserire e ti si apre la finestra del tuo computer. Non devi fare altro che cercare dove hai messo la foto, cliccare una volta sulla foto e poi su aggiungi o inserisci. A quel punto nel riquadro ti compare la foto e tu gli dici inserisci media. Nel testo ti compaiono delle nuove scritte che indicano che la foto è inserita lì. Poi se hai da aggiungere del testo vai col cursore alla fine dell’ultima lettera o simbolo che compare, tieni schiacciato il tasto con la freccetta della maiuscola e premi invio. Sei a capo e ricominci a scrivere o copiare. Una volta finito clicca su invia ricetta o giù di lì. Comunque una volta inserito testo e foto dopo Lisa una mano te la dà. L’ha sempre data a tutti, poi si impara e magari qualche errore continuiamo a farlo.

  44. Gentilissimo Michele,forse il.procedimento che.mi.spieghi tu è x caricare ricette dopo aver pubblicato la prima… Io devo ancora mandarla!

  45. Allora fai una mail con allegata pagina Word della ricetta e foto del piatto ed i dati che penso saranno Nickname e nome cognome ecc.

  46. Ecco! Allora vedró di far cosí… La descrizione d nick gia ci sono pdrchè sono iscritta come veg-amica

  47. Lisa,ti ho appena inviato l’email!
    Quando la leggi,dimmi se ho fatto tutto per bene.
    La descrizione già ce l’ho (in quanto veg-amica)…

  48. …@Michelle: Coraggio cara… vedrai che andrà bene! 😉
    Tengo le dita crociate per te!!! 🙂 🙂 🙂

  49. @Michelle: Come è andata???
    Va tutto bene?
    ancora non vedo la tua ricetta, 😥

  50. Niente ancora… Se ci fosse qualcuno a rispondermi alle email non sarebbe male 😀

  51. Ciao Michelle, non ho ricevuto nessuna tua mail…

  52. Allora qui c’è un problema di invio delle email…Io scrivo a info @ veganblog.it o a help @veganblog.it
    Oppure devo per forza rispondere alla tua email di accoglienza?
    Scusa per i disguidi…

  53. Te l’ho appena rimandata!

  54. Michelle tra info e @ non va uno spazio

  55. No…lo spazio l ho usato qui x farmi pubblicsre il coomrnto!

  56. Ciao Michelle ho scritto una mail al supporto tecnico per capire come mai non mi siano arrivate 😉
    Appena ricevo tutto ti attivo come vegchef!

  57. Grazie,grazie,grazie!!! Non vedo l’ora!!!
    Come sono contenta 😀

  58. @MICHELLE: coraggio piccola…..! Che ti dicevo… oggi è il grande giorno!!!!!! 😉 😉
    I miei Angeli mi hanno sussurrato il giusto!
    Grazie Fata Lisa… 🙂 🙂

  59. Salve, ci pensavo da un po’ ed avevo preso la decisione di iscrivermi al vostro sito, poi qui leggo che non solo i commenti ma neanche le proprie ricette sono modificabili né cancellabili. Correggetemi se sbaglio. Per persone come me me è fondamentale aggiustare e migliorare sia il contenuto che la forma di ciò che si scrive e questa cosa mi ha proprio bloccato dall’iscrivermi…
    E pubblicare delle sorte di doppioni delle ricette con piccole modifiche mi sembrerebbe ridondante e assurdo come compensazione.
    Quindi mi sono bloccato.
    Avete mai pensato di rivedere questa impostazione (a mio avviso un po’ esagerata)?

  60. Ma per diventare “amici” e non chef come si deve fare? Mica l’ho capito….

  61. Ciao Paola,
    ti devi loggare nella home in basso a destra 🙂

  62. Ehm… ma non mi compare nulla, nemmeno la procedura per registrarmi… 🙁
    Credo di essermi rincitrullita! :/

  63. lisa non mi hai bubb la ricetta che avevo capito che l’ho facessi e poi nti volevo chiedere come si pubblicano le altre ricette

  64. Ciao Carli,
    questo è un blog di ricette vegane e gli ingredienti della ricetta che hai inviato non sono vegani.
    Ti consigliamo, come già richiesto nella lettera di risposta alla tua mail, di rileggere con attenzione il nostro regolamento etico.
    A presto!

  65. o sbagliato a scrivere il com scusate fate finta che non l’abbia sc ritto

  66. Come si può modificare il tresto di una ricetta pubblicata che presenta un errore grave?

  67. Ciao, a metà della pagina, subito prima del paragrafo “Importante”, c’è il link a un sito che presumiamo essere virale e pericoloso. Il testo che compare è “generic viagra”. Probabile azione di malware penetrato nel sito! 🙁

  68. Grazie Tullio&Rita per la segnalazione, provvederemo ad eliminarlo al più presto…

  69. salve!!vorrei sapere se c’è un regolamento per l’inserimento sul sito Veganblog di link ad altri siti,di pubblicizzazione di aziende e prodotti con marchio/marca indicata,sia nel testo delle ricette che nelle foto allegate.ho letto il regolamento e ho trovato l’indicazione a non linkare ciò che non è vegan.Tuttavia vorrei sapere come regolarsi per ogni altro tipo di pubblicizzazione, sia pure essa rigolorosamente vegan. grazie

  70. nel commento precedente, volevo una delucidazione dagli amministratori del sito. il motivo era voler,se possibile, dare voce di alcune realtà vegane che,per me, stanno diventando lavoro. non saprei come comportarmi e non vorrei approfittare venendo meno alle regole.

  71. Ciao piccBio,
    come hai letto tu stessa nel Regolamento, non è possibile pubblicare, su nessuna pagina di Veganblog, link a siti che abbiano contenuti non compatibili con la scelta vegana. Tutte le altre realtà vegane, come avrai già potuto notare, trovano spazio su Veganblog 😉

  72. grazie mille della risposta. le mie premure nascevano dal fatto che non sono iscritta al sito e potevo non essere autorizzata. a breve,vorrei promuovere un servizio di catering di prodotti vegan ,offrendo il recapito a domicilio di banchetti completi,anche a distanze considerevoli. In gran parte si tratta di autoproduzione,lo stile è di cucina prettamente mediterranea,ovvero siculo-araba vegana. La ditta in costruzione è composta da giovanni cuochi diplomati. Io non sono operativa in cucina,ma mi sto impegnando a fini promozionali. grazie per l’attenzione.

  73. Alessia Galenda 28 novembre 2015, 19:29

    Buongiorno,volevo un’informazione sul come fare ad iscriversi al marchio VEGANOK.
    Ho una gelateria,produco 34 gusti di gelato,nel 2016 ho intenzione di prendere una vetrina in più, per fare altri 12 gusti, esclusivamente vegani.
    Vi sarei grata se mi aiutaste in questa operazione.
    lieta dell’incontro porgo cordiali saluti.
    alessia galenda

  74. Ciao Alessia,
    per iscriverti al marchio VeganOk puoi scrivere a questo indirizzo email info@veganok.com 🙂

  75. Scusate…. io vi seguo da anni! non ho mai pubblicato però… non sono molto afferrata in materia.. essendo che il sito è memorizzato…e quando apro entro direttamente… quindi mi sono dimenticata sia la password che il nome utente!!! che frana…a dimostrazione che non amo molto il pc…ma la cucina vegana si!!
    potrei registrarmi nuovamente ma mi dice che la mail è già utilizzata e io ho solo quella!! grazie mille!! e siete tutti dei cuochi provetti! Luisella

  76. La nuova utenza è stata riattivata, ti è stata spedita un email

  77. grazie mille!!! Luisella

  78. Sono curioso di conoscere la posizione vegan in rapporto ai prodotti Biodinamici

  79. R dunque provo a rispondere, le tecniche biodinamiche che seguono scrupolosamente le tecniche-teorie del suo fondatore non possono per etica esser Vegan, però posso dirti di aziende (poche per ora) che han intrapreso una strada della biodinamicità Vegan, in contrapposizione con le “regole” originali e rispettose dell’etica vegan, sulla rete puoi trovare molti esempi. Spero di esserti stato utile

    bless and love!

  80. Sarei curioso di conoscere il “percorso biodinamico” rispettoso dell’etica vegan, se l’unica differenza tra bio e biodinamico è appunto l’uso di preparati sia in campo, sia per il compost, “anima” del biodinamico, sono basati totalmente su preparati fatti dentro organi animali, corna di mucche (500) per il campo ma anche teschi freschi di animali domestici (505) per il compost.
    Non è che qualcuno usi concetti e parole per solo fini commerciali?

  81. Ciao riccardo, come già detto, molti dei principi della biodinamica non sono assolutamente compatibili con l’etica vegan, proprio per questo ci sono persone che modificano tkibprincipi utilizzando solo le componenti che non includono sfruttamento e uccisione di animali o parti dei loro corpi. Ad esempio l’azienda “Podere La Madia” azienda toscana certificata VEGANOK, gestita interamente da vegani che applicano alcuni principi biodibamici escludendone altri per la loro produzione di olio, vino e legumi vegani.
    🙂

  82. R secondo me il modo più semplice per conoscere esattamente i percorsi è mettersi in contatto con le aziende Vegan Biodinamiche, per esempio quella suggerita da S, loro che sono i diretti interessati sapranno rispondere a tutte le tue curiosità

    bless and love!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti