Winni’s Naturel Lavatrice

Sono in fissa con la Winni’s? No è solo che dal momento che mi ero trovata bene con l’ammorbidente e il detergente bagno ero proprio curiosa di provare altri prodotti e così ho preso parecchi prodotti di questa marca e adesso testo il detergente per la lavatrice.

La sua confezione è di plastica e, come dicevo in una precedente recensione mi sembra una plastica particolare, sembrerebbe riciclata ma sulla confezione non ne fanno menzione. Il colore della confezione è bianco e verde con degli inserti color rosa nella scritta ipoallergenico e nell’immagine dei fiori (Verbena) e del sapone di Aleppo, sopra il logo della ditta.

Immagine che trovo molto bella e che mi da quella sensazione di pulito e freschezza che si adatta davvero bene ad un detergente. Trovo anche molto bella l’immagine delle mani che tengono la terra e la fogliolina che spunta perchè mi da una sensazione di protezione, quel prendersi cura della terra e dell’ecologia, cosa molto importante in questa società così consumista e poco rispettosa dell’ambiente.

Come si può vedere il logo VEGANOK è ben visibile sul fianco della confezione e sotto c’è l’indicazione di quanti lavaggi si possono fare con questo detergente concentrato. E’ scritto anche che è fatto con materie prime di origine vegetale e da fonti completamente biodegradabili. Direi ottima cosa per un detergente. L’ecologia per me è di vitale importanza.

Come si può vedere anche il codice azienda (0326) è perfettamente visibile sul retro della confezione. Sempre sul retro ci sono i disegni dell’utilizzo, direttamente nella vaschetta o travasato in un contenitore ed accanto c’è la specifica che il contenitore è completamente riciclabile. Le indicazioni del lavaggio specificano che può lavare qualsiasi tipo di capi, dai colorati ai delicati. Ci dice pure che è arricchito con sapone di Aleppo, il più naturale ed antico dei saponi ma che ad essere sincera io non avevo mai sentito nominare. Curiosando in internet ho trovato che questo sapone è completamente naturale fatto con due ingredienti e cioè l’olio di oliva e l’olio di alloro. E’ completamente naturale senza additivi chimici, conservanti o profumi artificiali  ed è completamente biodegradabile. Ovviamente non essendo chimico e senza conservanti la sua durata è limitata, circa 3 mesi e solitamente lo si conserva in un panno oppure su un supporto in legno. Lo si trova sia solido che liquido ad un prezzo abbastanza elevato secondo me, dai 7 euro circa per un panetto di sapone in forma solida oppure dai 10-15 euro circa per un flacone liquido da 250 – 500 ml.

Tornando al nostro detergente, sul retro della confezione troviamo nuovamente l’indicazione di quanti lavaggi si fanno con una confezione di prodotto, è concentrato e ne bastano circa 60 ml e ci indica che 40 ml sono una tazza. Secondo le istruzioni per l’uso va usato in base al grado di sporco e alla durezza dell’acqua con le dosi consigliate in base appunto alla durezza dell’acqua. Ci sono anche le immagini che suggeriscono il miglior modo per risparmiare acqua, energia, CO2 e denaro, sempre interessante dal momento che è importante l’ecologia ma anche poter risparmiare a livello monetario.

Il dettaglio delle istruzioni in base alla durezza dell’acqua, secondo me veramente pratico ed utile.

Sul retro ci sono anche le indicazioni per lo smaltimento e va tutto nella plastica, dal tappo al resto del contenitore. Dice anche che c’è il 78% di plastica in meno   rispetto ad un flacone dal contenuto equivalente (1,5 l.) ma questo lo pubblicizza anche sul fronte del flacone in bella vista.

Mi aspettavo vista la confezione e le immagini che il prodotto fosse bianco, non so perchè ma mi dava quell’idea mentre invece il suo “colore” è trasparente, non che cambi qualcosa a livello di detergenza ma mi ha lasciata perplessa. Perplessità che poi non aveva motivo perchè all’atto pratico è un buon prodotto che deterge bene i panni. Funziona appunto con bianchi e colorati e io l’ho provato con entrambi, il profumo non è forte ma lascia comunque una gradevole profumazione di fresco sui panni lavati.

In conclusione posso dire che è un buon prodotto che lava bene lasciando i panni leggermente profumati. Il suo prezzo è 4,29 euro, non in promozione. L’ho utilizzato tre volte e quindi ho ancora da vedere se effettivamente i lavaggi che si fanno sono quelli indicati sulla busta (25) ma mi premurerò di verificare.

Altri prodotti della stessa azienda: https://www.veganok.com/it/products/winnis/

Pagina azienda: https://www.veganok.com/it/company/winnis/

  1. Anch’io con la “scusa” di fare recensioni ho comprato un po’ di tutto e anche questi prodotti Winni’s che trovo davvero buoni, dai detersivi ai prodotti per la cura della persona😀😀. Concordo con la tua recensione!! Anch’io devo verificare i 25 lavaggi😁😁

  2. mi offro donatore di materiale per lavaggi, nel caso fatichiate a giunger a quota

    bless and love!

  3. Avatar

    Ciao Different, posso chiederti dove trovi i detersivi Winni’s a Trento? Grazie.

  4. Avatar

    già Terri 🙂 se fai prima i 25 lavaggi di me mi dirai, altrimenti aggiorno io 😛
    ahaha Luca ottima idea 😉
    @Michela i Winni’s li trovo al Poli sicuro quello a Gardolo e all’Iperpoli.

  5. Grazie della recensione Different, è sempre un piacere (e molto utile) leggervi! Anche io uso questo prodotto e lo trovo molto buono… non so dirvi se rispetta esattamente i 25 lavaggi ma io ne uso sempre il giusto ad ogni lavaggio e la confezione mi dura molto quindi sono soddisfatta sia per la resa che per il rapporto qualità/prezzo! 🙂

  6. Avatar

    Esperienza personale con molti prodotti della linea Winnie’s. Per il prodotto suddetto ho appurato che è effettivamente ipoallergenico, non irrita la cute o la pelle anche delle zone intime a differenza dei troppi detergenti chimici. Sgrassa molto bene e per me, con lavatrice da 6kg e single faccio più di 25 lavaggi a pieno carico. Testata l’efficacia con lavaggi a 30 gradi. Ormai uso solo Winnie’s per igiene e casa.

  7. Avatar

    anche a me piace il winni’s! ho trovato molte recensioni positive e l’ho provato. ova sperimenti quello per i piatti https://www.portavolantino.it/gecop/attuale-volantino-da-lunedi-18-03-2019-3/?page=19

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti