Vellutata invernale

Cosa c’è di meglio che tornare a casa tardi, in una giornata fredda e piovosa, e trovare una vellutata calda preparata dalla propria metà? Voglio condividere con voi questa gioia!zuppa
Ingredienti (per 2 persone):
700 g di zucca (la scorza è compresa nel peso)
2 carote grandi
12 noci
1 pizzico di rosmarino
1 spicchio di aglio
pepe nero macinato
2 cucchiai di olio evo

Ingredienti per il brodo:
1 l di acqua
1 cipolla bianca
1 ramo di prezzemolo fresco
pepe nero in grani
1 pizzico di timo
1 pizzico di maggiorana
1 spicchio di aglio
1cucchiaino di sale

Procedimento:
Fare il brodo mettendo a bollire le verdure per almeno 1/2 ora. In una pentola a parte, possibilmente in terracotta, fare il soffritto con 1 cucchiaio d’olio e lo spicchio d’aglio; far insaporire la zucca e le carote precedentemente tagliate a dadini e coprire col brodo (è consigliabile mettere 5 minuti prima la zucca delle carote). Una volta che vi sembrano cotte, levare l’aglio e frullare con un frullatore ad immersione. Deve risultare nè troppo liquida nè troppo densa. Aggiungere il rosmarino e, se necessario, correggere di sale. Cospargere con le noci tritate grossolanamente, una spolverata di pepe nero macinato sul momento e un filo d’olio crudo. Ovviamente servite caldo!

  1. che eleganza!! bellissima ricetta-foto e presentazione

    bless and love!

  2. Grazie Luca, sempre troppo gentile! Un baciotto al cagnone 🙂

  3. Questo autentico fiore d’inverno finirà presto nel mio pancino 😉 ! Ho tutti gli ingredienti e anche la zucca congelata 😆 !
    Grazie Flo 😀 !

  4. più che un brodo sembra un put purri.. una ricetta bellissima e rosmarino con la zucca mi piace un sacco;-)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti