Vellutata di zucca

Evviva l’autunno! Con i suoi colorie e sapori che tanto amo!vg
Ingredienti:
zucca Hokkaido
patata rossa
cipolla
aglio
cumino in polvere
paprika dolce in polvere
curcuma in polvere
sale, pepe
olio di cocco
latte di cocco
acqua
funghi pioppini trifolati

Procedimento:
Pulite bene la zucca, privatela dei semi e dell’interno, ma lasciate la buccia. In un tegame mettete olio di cocco e fatte un soffritto con cipolla, aglio e tutte le spezie. Aggiungete le patate, la zucca e acqua. Fatte bollire fino a che tutto non sarà morbido. Frullate per ottenere una crema liscia. In ultimo aggiungete un pò di latte di cocco, fate bollire altri 5 minuti e la vellutata sarà pronta. L’ho accompagnata con funghi pioppini trifolati con aglio e prezzemolo. Non scrivo i quantitativi degli ingredienti perchè tutto è a proprio piacimento. In alto a destra riso basmati profumato al limone e erba cipollina con rapa rossa saltata con aglio e olio evo.

  1. sua maestà imperiale, la zucca

    bless and love!

  2. La vellutata di zucca mi manda in visibilio, specie se accompagnata da crostini croccanti eheh !!! 😆

  3. Oggi faccio la crema più densa da condire la pasta. Mi piace molto Hokkaido,ho già i semi per coltivarla prossimo anno.Mi hanno detto che se si tiene arriverà fino a Natale. Voglio provare. Luca so che te coltivi nel tuo orto,hai provato? Ho anche semi di zucchine gialle. Prossimo anno sarà molto creativo nel’orto 😀

  4. no V non ho ancora provato con la Hokkaido mi manca il seme e qui nei supermercati non si trovano….

  5. I pioppini mi fanno tenerezza e la vellutata gola. I colori dell’autunno li amo tantissimo e quest’anno potrei morire d’amore…….

  6. Naturalmente ho dovuto stravolgere un po’ la ricetta perché non avevo la zucca e avevo un quintale di carote pagate 40 centesimi al chilo quindi ho fatto questa vellutata con le carote al posto della zucca e con i champignon al posto dei pioppini…. l’abbiamo apprezzata veramente tanto la prossima volta pr:-Poverò l’originale

  7. E io proverò con le carote 😉

  8. bòòònaaaaa! ^_^

  9. I colori dei tuoi piatti sono ogni volta una boccata d’aria e di luce! Bellissimi

  10. A dir poco fantastica la sto consigliando a tutti l’ho provata per caso e da allora è la mia vellutata preferita .Straordinaria

  11. Marco come si lascia la buccia

  12. Ma come? Si lascia la buccia?

  13. Si la zucca Hokkaido ha questa carateristica. La buccia diventa morbidissima come la polpa e con lo stesso tempo di cottura. Non so come funziona per altre varietà di zucche ma Hokkaido si mangia tutta 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti