Vellutata agrumata

Come sempre, la semplicità è il mio ingrediente principale. Una semplice vellutata di zucchine esaltata dal limone. Aromi, profumi e sapori rinfrescanti.
IMG_7174
Ingredienti:
zucchine fresche
timo fresco
patata
cipolla
olio evo
dado vegetale
menta fresca
erba cipollina fresca
yogurt di soia
limone biologico

Procedimento:
Pulire e tritare la cipolla, soffriggere in pentola con l’olio evo e rametti di timo. Aggiungere la patata sbucciata e tagliata a dadini, rosolare un po’ ed aggiungere le zucchine tagliate a dadini. Rosolare ancora, poi aggiungere acqua e dado vegetale. Far bollire 20 minuti, fino a cottura completa degli ingredienti; infine frullare con il minipimer. Impiattare e consumare tiepida (è ottima anche fredda) aggiungendo la salsa di yogurt ottenuta aggiungendo allo yogurt alcune gocce di limone e scorza grattugiata a fresco. In ultimo aggiungere menta ed erba cipollina con un filo d’olio a crudo. Buon appetito 🙂

P.S.:
Ed ecco le mie pelosine Gina e Gisella che si godono il divano…. beate loro 🙂gis gina (Copia)

  1. Buongiorno Gina e Gisella… 🙂 🙂
    Fresca e delicata,
    con limone ed erba cipollina sarà sicuramente deliziosa..
    La preparerò volentieri x cena… 😉

    Buona giornata Aurora…! 🙂

    Reply
  2. Ma che idea squisita! Baci alle pelosine!!!! Io ho due pelosine gatte 🙂

    Reply
  3. Maria Grazia (Picetto) 13 Luglio 2016, 09:47

    Splendida ricetta, complimenti. Le tue pelosine sono deliziose, particolarmente perchè stanno tranquillamente vicine. I miei cani e le mie gatte mai e poi mai si metterebbero insieme sul divano. Un grandioso saluto
    M.G.

    Reply
  4. Deliziosa… semplicemente deliziosa!! ???
    Irresistibile tiepida, accanto alle mie tartine mimosa e fuocoefiamme ??!!!

    Reply
  5. Una carezza ai tuoi pelosini… che vogliono stare… vicini vicini!!! ???

    Reply
  6. @Lali:
    E come erano queste tartine mimosa e fuocoefiamme??
    Svela il segreto… 😉 🙂

    Reply
  7. chi è Gina e chi Gisella?

    bless and love!

    Reply
  8. Ciao a tutti. Dunque Maria Grazia ora Gina (la gatta) e Gisella stanno vicine ma sono passati quattro mesi prima che iniziassero le prime vicinanze. Gina è con me da 12 anni, a dicembre ho adottato Gisella dal canile. Gina stava al piano di sopra e Gisella al piano terra. Poi è stata Gina che piano piano ha accorciato le distanze ed ora questi sono i risultati. Purtroppo Gisella ha seri problemi di salute, stiamo affrontando un percorso molto difficile.

    Reply
  9. Aurorabagnolet: ricetta bellissima, presentata davvero con maestria!! 😀 😀 Le tue tesorine sono deliziose…mi spiace per Gisella…che coraggio hai avuto ad adottarla nonostante tutto!! Ti ammiro!!

    Reply
  10. Ero alla ricerca di nuove ricette con le zucchine, grazie! Ho una montagna di zucchine dell’orto di mio suocero da mangiare in questi giorni! 😛

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti