VegWrap etciù!

Ciao a tutti 🙂 dovevo pubblicare la ricetta del mio seitan con la zucca ma… la foto non è venuta granchè… per cui rimando alla prossima volta! Io sto malissimo… tra raffreddore e mal di testa si preannuncia una settimana veramente terrificante… e venerdì vado a Roma! Spero di riprendermi presto… comunque ecco a voi i miei wrap :).

Ingredienti:
3 C di farina di ceci
2 C di farina di lenticchie verdi
1 C di farina di manitoba
acqua qb
curry
zenzero
sale, pepe qb
olio evo qb

Ingredienti per il ripieno:
verdure miste grigliate
lattuga fresca
pomodoro a fette
maionese di riso biologica

Procedimento:
Ho  messo in una terrina le farine e le ho mischiate con il sale e le spezie. Poi ho aggiunto l’acqua e ho mescolato il tutto con le fruste elettriche. Nel frattempo ho aggiunto l’olio evo e ho continuato fino a raggiungere una consistenza non troppo densa. Ho fatto riscaldare la padella antiaderente e ho buttato l’impasto come se dovessi fare delle crêpes. Ho grigliato le verdure e ho farcito i miei wrap :).

Considerazioni:
Non avevo voglia di cucinare.. tra il forte raffreddore e un po’ di tristezza ultimamente non ho avuto molta voglia… ma stasera riguardando le foto del mio viaggio a Lampedusa, mi è venuta voglia di preparare qualcosa di estivo… ovviamente è il mio lunch-box di domani, ma ho fatto un assaggino e… sono buonissime! 🙂 La farina di lenticchie ha invaso la cucina di un odorino così buono che non ho resistito! 🙂 Beh comunque speriamo che la mia influenza passi, auguro buon appe a tutti! Domani apericena Vegan a Palermo, in via E. Amari, organizzato dalla LAV 🙂 non vedo l’ora… Ed eccomi in versione estiva… Anche se amo l’inverno… l’estate mi manca un po’! Baci a tutti!

  1. beh se sei siciliana sarebbe strano non ti mancasse l’estate.. infatti ti dona molto! sei perdonata x il mancato seitan con zucca perchè questi wrap sembrano proprio buonissimi, mi piace il mix di farine, speriamo ti curino un po’ il raffreddore .. 🙂

  2. 🙂 Ciao Darmasin! Per il raffreddore sto prendendo aspirine naturali e per la gola uno spray alla mirra.. speriamo che passi presto! intanto mangio arance tutto il giorno 🙂 Sono contenta che ti piaccia l’idea.. peccato non farteli assaggiare 😛

  3. questa si che è una mega cura per il raffreddore! Hai ragione la farina di lenticchie sprigiona un profumino così invitante che è dura resistere e pure io finisco sempre per assaggiare il risultato prima di riuscire a utilizzarlo per le altre preparazioni 🙂

  4. 🙂 niente piu’ medicine inutili.. cerco di evitare soprattutto per il raffreddore!

  5. piccolabionda 9 Gennaio 2013, 12:47

    salve.cos’è l’aspirina naturale?si può fare da sè? si compra?grazie e buona guarigione.

  6. Ciao @piccolabionda non credo di essere capace di fare da me l’aspirina 🙂 anche perchè leggendo qua e là su internet vedo che bisogna sapere cosa utilizzare e soprattutto gestire le quantità bene. Sono semplicemente entrata in para farmacia e ho acquistato un prodotto purtroppo non vegan.

  7. bellissimi e buonissimi, complimenti!

  8. questo é il classico piatto che mangerei anche quando sono giá piena.brava!per il discorso “malanni di stagione”…posso portarti la mia esperienza.quando non ero vegan,per me l’iverno era un incubo,mel senso che avevo faringiti,laringiti,tracheiti,tosilliti…tutto quello che finisce in iti insomma.antibiotici a manetta,e altre schifezze inquinanti per il mio povero corpicino.da quando sono vegana,posso orgogliosamente dire che non ho più avuto un raffreddore,un mal di gola in tre anni!sono divenatata inattaccabile ai virus,e questo grazie al cambio di alimentazione.la prevenzione ai fa a tavola.e ne sono sempre piú convinta.per cui…datti tempo e vedrai che sará cosí anche per te.e su col morale!

  9. oops..,ho fatto un tot di errori,per la fretta.comunque il concetto spero sia chiaro.ahahaha

  10. ma la maionese di riso qualcuno mi sa dire come si fa???

  11. piccolabionda 9 Gennaio 2013, 19:56

    @Lullaby. bellissimo nick tra l’altro. dunque, sapendo che l’aspirina è già naturale in quanto è un prodotto vegetale,derivato dal salice, mi sembrava notevole che ci potesse essere una aspirina naturale e una -di conseguenza-non naturale.ma si tratta sempre della mitica aspro . ciao.

  12. luisa…w terrasini! anch’io sono siciliana 🙂 ma dimmi, la farina di lenticchie tu dove la compri?…pare che sono l’unica a non trovarla pur avendola cercata per mari e per monti. Conta che vivo a Milano. Voglio fare i tuoi wraps! 😉

  13. Che belli sono! Fanno davvero estate!
    Quanto all’aspirina naturale, la corteccia del salice bianco è un portento. E’ dal lì che si estrae l’acido acetilsalicilico… per il mal di gola, poi, puoi provare a far bollire due foglie di alloro con zenzero per cinque minuti, aggiungi succo di limone, filtra e bevi. Di solito, in un giorno, posso dimenticarmi del mal di gola.

  14. 🙂 grazie a tutti quanti!
    @emma ti ho risposto su facebook ma lo faccio anche qui: la farina di lenticchie l’ho trovata da natura sì a palermo, penso (e ne sono convintissima) che a milano la troverai 🙂
    @robson per la maionese di riso.. troverai qualcosa qui su vegan blog, io cmq l’ho acquistata bella e fatta 🙂 ho provato una volta a farla in casa ed è stato un disastro!
    @valentina C grazie grazie grazie 🙂 pensa che io la febbre a 40 la prendo solo ed esclusivamente d’estate, con tanto di tonsillite acuta! sono tutta strana io… 😉
    @witch per il mal di gola ho già risolto.. però, terrò in considerazione per il futuro il tuo rimedio 🙂

  15. @veganize Grazie mille.. è un onore per me leggere i tuoi complimenti

  16. Ma che buoni!!! E tu molto bella! 😀 ciao lullaby 😀 a presto

    Federica 🙂

  17. 🙂 ciao federicaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti