Veg burrata

Di questa variante ricottosa devo ringraziare Concita, che con le sue bellissime e ricche ricette arricchisce anche noi! Credo che chi ha provato a fare la ricotta veg ha visto che è la cosa più semplice di questo mondo, altrettanto è questa variante.
veg burrata7
Ingredienti:

latte di soia
panna vegetale
aceto di mele

Procedimento:
Da qualche giorno mi frullava l’idea dopo aver fatto un paio di volte la ricotta veg, mi chiedevo come renderla un po’ più morbida, così ho aggiunto la panna veg. Il procedimento è lo stesso usato e spiegato da Concita nella sua Ricotta di soia: portate a bollore il latte e quando comincia a fare la schiuma aggiungete l’aceto girate e spegnete, scolate in un colino e schiacciare leggermente per fare uscire il siero. Le proporzioni di aceto sono 1 cucchiaio ogni 200 ml di latte. Per questa scodellina di ricotta ho usato circa 800 ml di latte più 150 ml di panna; credo che più panna si aggiunge e più burrosa venga la ricotta. Questa ricottina è stata poi usata per fare un’altra ricetta che vedrete a breve su questi schermi :).

  1. Questo sì che è rivisitare le ricette altrui!! Brava Chicca, bravissima!
    E inoltre… vedo che tu sai citare le ricette altrui in modo corretto!!!
    Come si fa?

  2. Uh, veg-burrata!
    Ma mettila sotto “formaggi”, Chiccuzza! Poi voglio proprio vedermeli, gli onnivori, a chiedermi “ma cosa mangi?”

  3. E brava Chiccola!!!!!!!!!!!!

  4. Già corretto Vale, grazie! Già sti onnivori che pensano che siamo dei morti di fame 🙂
    Pippi grazie anche a te…….per l’iserimento dei titoli è più difficile a dirsi che a farsi…..devi andare sul titolo della ricetta che ti interessa e fare un copia collegamento poi riportarlo nella tua ricetta e cancellare i vari hhhtttvvvvv ecc.ecc. io faccio così 🙂

  5. Grazie Francy……….vorrei chiedere però a Concita che marca di latte usa perchè a me comunque ne viene poca, per questa ho usato il latte della provamenl naturale e la panna sempre della provamel, di solito uso quello della sojasun ma con 200ml mi viene una tazzina da caffè di ricotta, nemmeno piena 🙁 Fatemi sapere i vostri esperimenti e le quantita che vi vengono

  6. Chicca sai che oltre che ad essere una cuoca sopraffina sei una persona simpaticissima?

  7. Grazie Pippi 🙂 Posso sapere di dove sei….oddio forse lo hai già detto e ame è sfuggito 🙂 Forse si…..Pugliese???

  8. La ricotta di soia mi era piaciuta moltissimo, ora proverò anche questa variante!

  9. la veg-burrata?????? chicca sei un genio! una bella ricettina semplice 🙂
    riguardo la ricotta, anche a me effettivamente ne viene poca, ma non so se dipende dal latte, secondo me io ne perdo tanta perchè la sciacquo molto bene, visto che il sapore d’aceto non mi piace. magari invece di usare il colino dovremmo provare con la stoffa? tu che ne pensi?

  10. Sono genovese, con antenati siculi, pugliesi e umbri e un’infanzia vissuta in toscana!
    Un vero miscuglio!

  11. Ciao!Scusa vorrei capire bene…Ma la panna la metti insieme al latte a bollire?
    M’ispira molto questa variante e appena potrò la proverò subito!!!

  12. Si violette la panna l’ho messa con il latte 🙂 Facci sapere se ti piace!

  13. Chicca, ma questa cosa non sa davvero di burrata, vero??? A me non piace!!!!

  14. Tranchi Barbara, non sa assolutamente di burrata, non sapevo come chiamarla è il fatto di usare la panna mi ha fatto venire in mente la burrata!

  15. P.s.: a me ricorda un po’ la yocca se l’hai mai mangiata!

  16. Non sono mai andata pazza per ricotte, burrate ecc…ma questa tua ricetta mi incuriosisce…magari proverò a farla ^^

  17. ci dovrò provare anche io 🙂
    prima però devo riuscire a fare un pane decente con la pm.. a proposito chicca, ti ho scritto un msg su fb a riguardo.. illuminami ti prego 😛

  18. Chicca, anche io ottengo poca ricotta rispetto al (tanto) latte che uso !!!
    Ed infatti, io la faccio solamente per http://www.veganblog.it/2009/04/12/la-mia-pastiera-vegana/ !
    Mi sembra un pò uno spreco, con quel che costa il latte di soya (Perlomeno, quello comprato costicchia parecchio – il Provamel poi, non ne parliamo ! – magari quello autoprodotto un pò meno…) !
    Comunque, la veg burrata é da provare, magari per delle occasioni speciali, perché no ?
    Attendo con curiosità la ricetta correlata a questa…!
    🙂

  19. per curiosità quanto costa un litro di latte della alpro a milano, elettra? (quello blu x es.)

  20. Allora quello che uso solitamente io della soyasun costa € 1,99 quello della provamel € 2,48 e quello della Alpro se non ricordo male l’ho visto a € 2,68…….cosa costa da te Ale?

  21. ah.. provamel /alpro costano 1,99 nei negozi bio ma nei supermercati si trovano anche a 1,79/1,89 dipende da quale.. mentre il latte di soia/riso della marca supermercato costa di solito 89 o 99c però è un po’ blando come gusto, va bene solo da mettere nel tè..

  22. ma solo io ancora non ho il coraggio di preparare dei formaggiotti veg?

    🙁

  23. Io ne compro uno scarso da Naturasì che viene sui 2 euro o giù di lì, mi sembra che sia della Probios…

  24. Intendevo dire “scarso” nel senso che non é di marca, come quelli che usa Chicca (Soyasun, Provamel e Alpro), però a me piace (ovviamente se aromatizzato da me con malto solubile / caffé / cacao o altro, perché berlo puro io non ci riesco proprio… Bleah !).

  25. Ele Probios è sicuramente molto più famosa della Soyasun, è uno dei marchi leader dell’alimentazione vegetariana e vegan anzi è stato una delle prime aziende a promuovere questa alimentazione, magari si trovasse nei supermercati Probios, soyasun è uno dei marchi più commerciali è un po’ come dire Valsoia (a me non piace)!

  26. Ah, ooopppssss !!!
    Quindi Chicca, dici che vado sul sicuro usando quel latte o me ne consigli un altro (ad un prezzo simile però…) tipo il Soyasun ???
    (Della Valsoya ho preso a volte solo l’Orzomalto, buono anche se un pò troppo dolce, per i miei gusti, mentre il Provamel io lo compro solo se é in offerta da Naturasì: quello al cioccolato é veramente una goduria, ma a prezzo intero non ce la si fa, é troppo caro, per le mie tasche…!)
    Vado a mangiare che sto svenendo con tutte ‘ste prelibatezze visionate, stasera !!!
    Baciotto e buona ninna.

  27. E si quello al cioccolato piace un sacco anche a Teo, si secondo me vai sul sicuro con Probios, io prendo sempre quello della soyasun, provamel raramente proprio per il costo….ciao tesoro e buona nanna anche a te 🙂

  28. Ok Chicca, grazie !

  29. vorrei provare a fare la ricotta di soia ma non posso usare l’aceto in questo periodo….posso sostituirlo con il limone e se si come? grazie

  30. Maddy nella stessa quantità dell’aceto puoi utilizzare il limone 😉

  31. La panna l’aggiungi dopo aver fatto la ricotta, giusto?

    Comunque è una “stracciata”, non una burrata 😉
    La burrata è la mozzarella ripienza di stracciata. Scusa la precisazione ma doverosa in quanto pugliese. A parte i dettagli, grazie, la proverò. 😀
    C’è una ricetta per la mozzarella vegan?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti