Torta supercioccolatosa

Questa è una torta adatta a chi ama tantissimo il cioccolato. Se si usano 150-200 g di cioccolato è la base perfetta per la torta sacher. Le dosi del cioccolato sono facoltative, a me piace molto molto ricca (scusate la foto non proprio nitida :D)

Ingredienti:

180 g di farina
150 g di margarina
150 g di zucchero
200-300 g di  cioccolato extrafondente
40 g di latte di soia
2 cucchiai di marmellata di albicocche
1 bustina di lievito
rivestimento (facoltativo) 200 g di cioccolato sciolto con poca acqua

Procedimento:
Sciogliere la margarina al microonde, sciogliere il cioccolato extrafondente al microonde e mescolare insieme tutti gli ingredienti e per ultimo la bustina di lievito. Infornare a 180°  fino a quando lo stecchino non ne sarà uscito asciutto.

  1. Buonissima!
    scusa l’ignoranza ma la marmellata va anch’essa nell’impasto?
    baci
    dida

    Reply
  2. mi chiedevo come sia possibile utilizzare margarina… il fatto che non derivi da un animale (e che quindi sia vegan) non vuol dire che sia sana.. la margarina è un concentrato di immondizia che sarebbe meglio non consumare affatto. non sarebbe meglio allora usare olio di oliva?

    Reply
  3. Hei ma è proprio tipo una sacher torte!!
    Quella originale è buonissima, questà rivisitazione è decisamente da provare!!
    baci

    Reply
  4. Scusa ma il cioccolato vegan si può trovare nei negozi bio?

    Reply
  5. Salve Marzia,
    tutti sappiamo che la margarina non è un alimento, ma una sostanza certamente poco salutare (come il burro tra l’altro), questo non vuol dire che ogni tanto un piccolo strappo possa fare troppi danni. Probabilmente la scelta della margarina è dovuta al fatto che raffreddandosi tende a ungere meno rispetto all’olio, ma anch’io posso confermare che alla fine, in molte preparazioni pur sostituendo olio alla margarina, è difficile vedere una concreta differenza…
    🙂

    Reply
  6. @davide ciao! la marmellata va nell’impasto
    @munu e silvia con 150 gr di cioccolatoi fondente è una sacher (tagliandola al centro e aggiungendoci marmellata di albicocche e così anche sopra prima di rivestire di cioccolato! 😀
    @anonimo io trovo il cioccolato vegan nei normali supermercati basta prendere quello fondente o extrafondente e leggere bene gli ingredienti!
    @marzia La margarina purtroppo è necessaria per la sacher ,da quella consistenza che l’olio non da (se ci fosse l’olio sarebbe tutto molto molliccio) .
    Io cerco sempre di usare olio nei dolci, lo uso persino nella crema pasticcera. ma nella sacher e forse anche in qualche pasta frolla (quando ho bisogno di una consistenza migliore )uso la margarina. Una volta tanto non penso sia dannosa. L’olio d’oliva ha un sapore che non si addice affatto ai dolci.

    Reply
  7. Ciao Veronica fatta oggi, con una variante: avevo del riso soffiato che ballava da un po’ di tempo l’ho aggiunto all’impasto. Ai 180gr di farina ho aggiunto 20gr di maezina, e invece del microonde ho sciolto a bagnomaria margarina e cioccolato………..risultato i miei uomini han fatto gnammi gnammi leccandosi i baffi 🙂

    Reply
  8. ciao chicca mi fa piacere che sia venuta buona!quanto cioccolato hai usato?
    Un abbraccio!

    Reply
  9. Ho usato 200gr di cioccolato extra fondente! Salutone 🙂

    Reply
  10. Rifatta oggi per la seconda volta su richiesta della mia peste con altra variante che vorrei tu sperimentassi per dirmi cosa ne pensi, ho usato 200gr di farina + 100gr di fecola di patate, ho diminuito a 130gr lo zucchero e ho aggiunto tre cucchiai di mandorle tritate, la consistenza molto friabile grazie alla fecola secondo me è ottima, se la rifai dimmi la tua! Salutone e buon weekand 🙂

    Reply
  11. chicca …la sperimenterò anche così, con le mandorle dovrebbe essere spettacolare! grazie per il suggerimento al piu presto la rifaccio così!
    un abbraccio 😀

    Reply
  12. Questa la devo proprio provare! La farò alla cena veg che ho organizzato con 2 amici onnivori vedrai che cambieranno idea dopo questa torta…
    Ciao
    Molly

    Reply
  13. Ho appena mangiato la torta (ma con l’ olio invece dopo della marganina), sono rimasti tutti condenti. Hanno provato anche la variante con strato di marmellata al centro. Davvero ottima. Complimenti!
    Ciao
    Molly

    Reply
  14. Ciao. Volevo dire che nei supermercati bio vendono la margarina di soia bio che è otima. Quanto alla ricetta, manca la farina?

    Reply
  15. Scusate… Ho appena trovato la quantita’ di farina.

    Reply
  16. Ciao. L’ho provata con la variante delle mandorle tritate e la marmellata di mandarino invece che di albicocche…. direi ottima!
    ciao

    Reply
  17. Questa sera la mia ragazza ha sperimentato ( su di me ) la tua ricetta….. STRABUONA O____O!!! Saranno anche le sue manine ^_^ ( se non lo dicevo mi ammazzava :\\ )

    BE VEGAN!

    Reply
  18. Una domanda , la torta tendeva un pò a sbriciolare..qualche consiglio per rendere l’impasto piu’ compatto?

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti