Torta Matilde

Per il primo compleanno di mia figlia ecco una torta pensata per lo più per lei. Ovviamente è una festa e quindi ci sono le eccezioni, come lo zucchero e le fragole non proprio di stagione. L’aspetto è buono, speriamo anche il gusto, ma ve lo saprò dire.

Ingredienti:

2 banane mature
150 ml latte di soia
5 cucchiai di zucchero
500 g di fragole
300 g di farina
100 g di maizena
30 g di olio di semi
1 bustina di lievito
500 ml di acqua
4 cucchiai di confettura alle fragole

Ingredienti per la copertura:
250 g di pasta di mandorle
150 g di fragole

Procedimento:
Pulite le fragole (500 g) tagliatele a pezzetti e mettetele a cuocere insieme all’acqua e 3 cucchiai di zucchero per 20 minuti circa, dopodichè separate le fragole dall’acqua. In un frullatore mettete le banane, il latte di soia, i restanti 2 cucchiai di zucchero e frullate. Aggiungete le fragole cotte e, continuando a frullare, l’olio. In una terrina, mescolate le 2 farine (potete anche usare tutta farina normale, ma con la maizena viene un po’ più soffice l’impasto) e aggiungetevi il frullato. Aiutandovi con le fruste, versate delicatamente circa 180 ml dell’acqua di cottura delle fragole, aggiungete il lievito continuando a lavorare con le fruste. Per ultima mettete la marmellata a piccoli mucchi senza mescolare troppo. Mettete l’impasto in una tortiera (ho usato una da 28 cm) e nel forno a 180° per 25 minuti (sempre prova stecchino anche se la marmellata potrebbe trarre in inganno).

Una volta cotta lasciatela freddare. Nel frattempo mettete nuovamente sul fuoco l’acqua delle fragole per circa 15 minuti, tanto che il liquido si asciughi e si formi uno sciroppo. Prendete la pasta di mandorle e aiutandovi con dello zucchero a velo e un mattarello stendetela della grandezza della torta che andrete a ricoprire una volta fredda. Versate sulla torta il vostro sciroppo di fragole e decorate con delle fragole a pezzetti e speriamo che sia buona!!!!

  1. Se ti dico che ne vorrei una fetta desso??????????????????

    Reply
  2. Wow! chissà se a dicembre (primo compleanno della mia) saprò fare qualcosa di altrettanto godurioso!! Banane: di solito non le uso. Avevo pensato a cachi – ma ti dirò che cotti mi han sempre deluso – o mele, ma certo non dan la cremosità della banana. forse sarebbe il top frutta ‘minore’: nespole o giuggiole. L’ultima confettura di giuggiole è stata contesa tra gli amici..un abbraccio,anna e Ipazia

    Reply
  3. E’ un capolavoro!… Immagino che buon sapore… Si si… Mi smebra che ormai qui su Veganblog.it siamo già mentalmente in piena Estate!
    🙂

    Reply
  4. wow bella foto e decorazione!

    Reply
  5. Sembra un capolavoro, mi offro volontaria come assaggiatrice ufficiale! mio marito è allergico alle mandorle…. che peccato! me la potrò mangiare solo io!!!! (istinto di sopravvivenza? o irresistibile bellezza della torta?)
    e pensare che per il compleanno di oleg, il mio cagnaccio, posso preparare solo un tortino di melanzane, seitan e croccantini di verdure!

    Reply
  6. Auguri cucciola 🙂 Sono sicura che questa meraviglia sarà più che gradita, sei grande Robi!

    Reply
  7. Robi sei sempre bravissima…!torta fantastica…e bimba sempre fortunata!

    Reply
  8. Roberta sei bravissima!!!non è il mio primo compleanno…ma ho deciso che me la preparo ugualmente almeno mi faccio perdonare dai miei uomini(papà e fidanzato)di aver organizzato una intera cena cinese(la cucina cinese piace solo a me)sono sicura che con una torta così saranno felicissimi

    Reply
  9. Da leccarsi i baffi! mi butterei con il naso dentro a quelle fragole!

    Reply
  10. Auguri alla nostra piccolina e complimenti per la torta a dir poco fantastica!

    Reply
  11. questo è in assoluto il dolce più bello che abbia mai visto in vita mia! e leggendo la ricetta direi anche il più buono! non vedo l’ora di farlo, scommetto che finirà in mezza giornata! (e in casa siamo in due!)
    grazie davvero per aver condiviso questa bella ricetta… e tantissimi auguri alla tua bimba!

    Reply
  12. grazieeeee l’abbiamo appena mangiata e a me è piaciuta e Matilde si è divertita a spiaccicarla ovunque, ragazzi, il primo compleanno…

    Reply
  13. Bellissima!!!
    La pasta di mandorle l’hai fatta tu o l’hai comperata?
    Pensi che si possano fare varianti di frutta Roberta? Sai per poterla fare in tutte le stagioni.
    Grazie. Ciao

    Reply
  14. Romina la pasta di mandorle l’ho comperata ma puoi farla anche tu con mandorle acqua e un mortaio… fai prima a comprarla!!!
    La base è la banana perchè lega molto gli ingredienti, la frutta credo che tu possa proprio usare quella che vuoi, magari devi regolarti poi coi liquidi e lo zucchero, a presto ciao

    Reply
  15. Un dolce meraviglioso… davvero speciale.. per un amore speciale.. quello tra mamma e bebè…
    Brava Roby!

    Reply
  16. Ciao Roberta. Io ho fatta + volte la pasta di mandorle ma sempre a occhio senza usare una ricetta. Se hai un robot da cucina è piuttosto semplice. La parte più “stufosa” è togliere la pellicina alle mandorle poi si tritano con zucchero e un pochino d’acqua.
    Io me la mangio come dolcetto con la scusa che è ricca di calcio eheheh.
    Ciao

    Reply
  17. Non è più possibile andare avanti cosi!!! Sono ingrassata altri 2 etti solo guardando la foto!

    Reply
  18. Marcia.. Sei stata un po’ lontana sarai magrissima… adesso ti riprendi!!!
    🙂

    Reply
  19. Una torta che si chiama come me,a base del mio frutto preferito e pubblicata proprio il giorno del mio compleanno… FANTASTICO! Grazie mille, ruberò e suggerirò di prepararla per il mio compleanno (:

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti