Torta golosa al cacao

Buongiorno! in queste giornate piovose che si deve fare, se non spignattare in cucina? ho deciso così di veganizzare questa ricetta, che già contemplava di per sè l’utilizzo di un solo uovo…tolto quello…è fatta!!!! 🙂

torta_cioccoldefinitiva

Ingredienti:

250 gr. di farina 0

150 gr. di zucchero di canna

50 gr. di cacao amaro

2 vasetti di yogurt di soya

100 gr. di olio o margarina vegetale (io ho usato quest’ultima)

8 cucchiai di acqua calda

1 cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale (facoltativo)

Procedimento:

Mettere in una ciotola la farina setacciata, il bicarbonato, il cacao, lo zucchero ed il pizzico di sale; unirvi poi il burro fuso, lo yogurt e l’acqua calda (al suo posto potete mettere il succo di un’arancia o quello che la fantasia vi suggerisce!). Lavorare il composto finchè è liscio e versarlo in una tortiera dal diametro di 24 cm. Cuocere a 180 gradi per 45 minuti. Con queste dosi non viene particolarmente dolce, potete regolarvi a piacere utilizzando il dolcificante che preferite.

fetta_torta2

Prima di infornare io ho coperto la superficie di pistacchi sminuzzati, ultimo residuo di quelli usati per la pasta con i pistacchi…ci stavano bene devo dire!!!!quella lì dietro è la mia capoccetta….;)

  1. Io adoro i pistacchi! Mi sembra che sia rimasta umida all’interno… giusto? Consistenza che io preferisco soprattutto per le torte al ciocco! Brava! 🙂

    Reply
  2. che goduria!!! da fare sicuramente!

    Reply
  3. sì, è rimasta un po’umida all’interno, dovuta alla presenza di 2 yogurt nell’impasto!non come una torta caprese per intenderci, solo un pochino…(anche se io la preferisco così!)
    😉

    Reply
  4. Buonaaaaaaaa, brava Ambro, in effetti anch’io penso che cavolo serve un uovo nell’impasto basta metterci un goccio di latte in più e il gioco e fatto 😉

    Reply
  5. MIO DDDDDDIO…sono svenuta!!!!

    Reply
  6. Ecco qui un’altra meraviglia…oggi con il cioccolato mi state prendendo per la gola…

    Reply
  7. Concordo con Chicca66: non capisco perché non eliminare direttamente un uovo nella ricetta… 0_0
    Cmq ancora complimenti!

    Reply
  8. questa pure me la segno, deve essere una vera goduria!!! 😀

    Reply
  9. ambrosia, bravissima!!! spettacolare questa torta ciocco!! e dicci, i tuoi commensali l’hanno gradita?? io a occhio direi di sì 😀

    Reply
  10. è una vera goduria in effetti….:)
    @silvia: sì l’hanno gradita,anzi l’hanno anche offerta ai loro amici capitati giuso all’ora del tè…e nessuno si è accorto che è senza uova!!!
    🙂

    Reply
  11. Buonissima, si vede 🙂

    Reply
  12. l’uovo lo puoi sostituire con amido di mais, fecola, frumina e un po’ di liquido acua succo di frutta latte vegetale
    si ti rispondo qui
    sono di parma precisamente di baganzola
    e la sma non so dove sia a parma
    la panna di soia non la trovo
    usero’ olio e latte vegetale o acqua per la pasta ai pistacchi
    la torta è invitante
    presto ne postero’ una simile al cacao

    Reply
  13. bontà unica torta al cacao, io ieri ho arrotolato pan di spagna e ci ho messo cacao!
    sarà che ieri sono stata sul blog della girella?

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti