Torta di castagne e prugne

Ieri sera ho provato i Cannoli al rum di Veruska e mi è venuta una voglia matta di castagne… quindi mi sono inventata questa torta, dalla consistenza tipica del castagnaccio prendendo mooolto spunto dalla Torta allo yogurt di Sara1989 (che ringrazio vivamente☺️) ed apportando le mie tipiche modifiche!image
Ingredienti:
250 g di yogurt di soia al naturale
20 g di stevia
50 g di amido di manioca (o fecola di patate)
205 g di farina di castagne
1/2 cucchiaio di arrow root
9 g di cremor tartaro
1 pizzico di sale
220 ml di latte di soia (ho usato quello che faccio io, dolcificato con la stevia)
cannella vaniglia bourbon
2 prugne

Procedimento:
Semplicissimo! Accendiamo il forno a 180°, meglio statico. Sciogliamo amido ed arrow root nel latte. Mescoliamo farina, stevia, cremor tartaro, un pizzico di sale, cannella e vaniglia bourbon ed aggiungiamo lo yougurt; amalgamiamo bene il tutto. Aggiungiamo il latte e 2 prugne tagliate a tocchetti non troppo piccoli e via in forno per circa 1/2 oretta! La consistenza è quella del castagnaccio; la prossima volta non metterò la stevia perché giá la farina è dolce di suo (difatti ho aggiunto le prugne per smorzare un pcchino). Ho utilizzato una tortiera in silicone e ne ho ricavato 12 fettine da circa 97 kcal l’una… Spero vi piaccia!

  1. Mamma mia che meraviglia! Questa la proverò perchè sembra semplice a oltre tutto ha un aspetto favoloso! Mi piace un sacco quella superficie crepata. Mi hai fatto venire un acquollina,vado matta per i dolci e una fetta di questa torta per colazione sarebbe un ottimo modo per iniziare la giornata alla grande!

    Reply
  2. tipo un castagnaccioprugnaccio

    bless and love!

    Reply
  3. Bonissimo….Luca dovremmo chiedere sempre a te prima di pubblicare che ne sai una più di un veg-diavolo! 😉

    Reply
  4. Cosa vedono i miei occhietti telescopici… 😆 !!!
    Se fossero riusciti a bucare lo schermo, sarebbero sulla torta, in bella vista eheh :mrgreen: !
    Questo dolce deve essere delizioso 😉
    Da fare al più presto 😉 L’accompagnerò con il mio mielsciroppo di tarassaco 😛 slurp !

    Reply
  5. Ha un’aspetto davvero invitante!! 😛

    Reply
  6. Giuly, la tua torta senza glutine è perfetta!! Grazie per aver pubblicato 😀 Una sola domanda, dove trovi l’amido di manioca? Grazie 😀

    Reply
  7. Grazie Terri troppo gentile come sempre!Non ci avevo pensato che effettivamente è senza glutine!Allora tieni presente che ho preso ispirazione dalla Torta allo yogurt di Sara1989 e poichè ho eliminato i grassi avevo paura che non si compattasse per questo ho utilizzato la manioca (uguale pressapoco alla fecola di patate;l’ho trovata in un negozio orientale). In effetti però la farina di castagne è già molto addensante di suo quindi visto anche che ho aggiunto il kuzu eviterei decisamente di metterla!Fammi sapere!

    Reply
  8. Oh le castagne! Da noi è da poco terminata la sagra della varola…l’aspetto ogni anno con tanta impazienza…

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti