Torta delizia

Torta delizia si chiama delizia perché è deliziosa, davvero. Una torta rustica, semplice e veloce da fare, ripiena di tanta buona frutta sia fresca che secca.

Ecco una torta da assaporare senza troppi sensi di colpa!  Buona col caffè la mattina o per accompagnare una buona tazza di the nel pomeriggio… Insomma, vi accorgerete che tutte le scuse saranno buone per farne fuori una fetta!

Ingredienti:

125 g di prugne secche
3 cucchiai di uva sultanina
2 mele Golden
3 cucchiai di zucchero di canna
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 tazzina da caffè di olio di semi di arachide
1 tazza da the e mezza di farina T2
1 cucchiaio scarso di cacao magro
latte di soia qb
la buccia di 1 limone bio a nastro
1 bicchiere di acqua

Procedimento:

mettere a cuocere in un pentolino, con un bicchiere d’acqua e la buccia di limone, le prugne secche snocciolate, le mele sbucciate e tagliate a tocchetti e l’uva sultanina, unitamente ad un cucchiaio di zucchero di canna, fino a quando saranno morbide e cotte, poi lasciarle raffreddare. Raccogliere in una terrina tutti gli ingredienti secchi: la farina setacciata col lievito, il sale, 2 cucchiai di zucchero ed il cacao magro, poi aggiungere la frutta cotta scolata e quel che resta del suo liquido di cottura. Amalgamare il tutto, accuratamente, con una spatola di legno, aggiungendo tanto latte di soia quanto basta ad ottenere un composto cremoso (non liquido), dove la frutta cotta sia diventata un tutt’uno con gli altri ingredienti. Trasferire l’amalgama in una tortiera di silicone unta di margarina vegetale (senza olio di palma, mi raccomando!) e spolverata di pangrattato VEGANOK, livellandolo con un cucchiaio bagnato di acqua fredda. Infornare a 180 gradi per 35 minuti, finché la superficie della torta non apparirà uniformemente dorata ed avrà superato la prova stecchino. 😉 Servitela tiepida o fredda, spolverata di zucchero a velo.

  1. Ciao Lali, mai nome fu più indovinato per una torta… :-)))))

  2. Oh Lali, mi piaciono queste torte umide grazie alle mele e saporite, grazie per la condivisione!

  3. Grazie Sauro! 😊
    E il giorno dopo è ancora più buona e profumata 😉

  4. Ciao Veruska 😊
    Anch’io amo le torte umide e pucciose come questa! 😂
    Una mattonella buona da matti 😊😊

  5. Avatar

    Che buona, la “torta della nonna” mi ricorda un pò.

  6. @different: grazie tesoro di Eli 😊 In effetti è proprio la classica torta di Nonna Papera! 😂😁

  7. Avatar

    Super torta, super delizia!

  8. Grazie Dida! 😀😀😘😙

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti