Torta con crema di latte vanigliata


Ingredienti per il pan di Spagna light (che trovate nel Dolcetto multivitaminico
di Anto):
100 gr farina 00
100 gr manitoba
90 gr zucchero integrale (ne ho messo un po’ meno della ricetta originale)
200 gr latte di soia vanigliato
1 cucchiaio colmo di cacao amaro
buccia di mezzo limone bio
1/2 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la crema:
200 gr latte di soia vanigliato
50 gr zucchero a velo bio
20 gr farina 00
1 cucchiaino di vaniglia in polvere
250 ml panna da montare Soyatoo

Procedimento:
Come prima cosa prepariamo il pan di spagna: uniamo tutti gli ingredienti e aggiungiamo a filo il latte mentre mescoliamo, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa (prova stecchino). Quando è cotto facciamolo raffreddare.
Occupiamoci della crema: versiamo il latte in una pentola dal fondo spesso e mettiamolo sul fuoco.


Quando inizia a bollire spegniamo il fuoco e aggiungiamo la farina, lo zucchero e la vaniglia un po’ per volta, girando di continuo per non fare grumi.

Rimettiamo la crema sul fornello più piccolo a fuoco basso e cuociamo finchè non addensa.

Facciamola raffreddare (io l’ho messa sul balcone).
Intanto montiamo la panna che avremo messo per 15 minuti circa in congelatore con anche le fruste e una ciotola, di modo che sia tutto molto freddo.
Quando la panna è montata e la crema è fredda, mettiamo la crema nella ciotola con la panna.

Mischiamole con un cucchiaio di legno con movimento dal basso verso l’alto.
Quando il pan di spagna è completamente freddo tagliamolo a metà (io mi trovo molto bene con questo “attrezzo” comprato da Ikea).

Mettiamo una buona dose di crema tra le due metà di torta

Richiudiamo la torta e cospargiamo la superficie col resto della crema al latte.
Gustiamo 😀


Il punto:

E’ molto buona, ma piuttosto dolce…magari è da diminuire un po’ lo zucchero nella crema. Comunque si sposa benissimo con il pan di spagna che ho lasciato un po’ più amarognolo.
Credo sia carina per San Valentino, magari con delle decorazioni a dovere…
Un abbraccio 😉

  1. delizioso e romantico, un’ottima idea per san valentino!!

  2. che romanticona…bellissima torta! 🙂

  3. wow wow wowwww..che splendore questa torta!!!!!!!!!!!!!!magnifica!!!sicuramente la copierò!!già scaricata la ricetta 😉

  4. Buonissimaaaaaaaa!!!!!!!

  5. ma che carina questa torta! e bellissimo anche il reportage!

  6. è una gioia per gli occhi ò.ò e per le papille lol
    complimenti! 🙂

  7. …meraviglia!

  8. Golosa!!!!!! davvero molto bella, sei stata bravissima 🙂

  9. Delizioso e scenografico!! Davvero brava! E quel bellismo attrezzo è fantastico!! Finalmente potrei dividere le torte in maniera uniforme!!..2 minuti di invidia…;)

  10. Tenerissima questa torta, nell’aspetto e nella consistenza!!! 😀 …e l’atrezzino dell’ikea non l’avevo mai visto ma pare geniale! 😉

  11. Semplicemente fantastica *__*

    Complimentissimi Katy 😛

  12. bellissima e di sicuro buonissima!!! quando l’ho vista ho pensato….e mettere un po’ di gocce di cioccolata nella farcitura in mezzo alla torta??? aaaah sono troppo golosa!

  13. mmmmmmmmmm

  14. Golosissima, il pan di Spagna di Anto è proprio speciale ! 😉

  15. mmmhhh… dolcissima!!!♥♥♥♥♥♥♥

  16. Meravigliosa dolcezza!!Bravissima!

  17. Voglio anch’io l’attrezzo per tagliare!!!
    La torta è veramente bella a vedersi e sicuramente buona!! Ottima idea!

  18. Mamma mia Katy, è da mangiare con gli occhi!!!!! 😉

  19. buonissima torta, davvero speciale!!! E che bellissimi piattini!

  20. Si, Titti ha ragione, è da mangiare con gli occhi.
    Bravissima. 😉

  21. fantastica, complimenti!

  22. Voglio morireeeeeee !
    Non dopo aver avuto una fetta di questa delizia tra le mani chiaro.
    Adoro questi reportage <3

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti